Ultime News

Concorso Allievi Carabinieri 2017 aperto ai civili: tutto ciò che ti occorre sapere per partecipare

Tutto tutto ciò che ti occorre sapere per poter partecipare al prossimo Concorso Allievi Carabinieri

Concorso Allievi Carabinieri 2017 aperto ai civili Concorso Allievi Carabinieri 2017 aperto ai civili

A breve verrà pubblicato il Concorso Allievi Carabinieri 2017 aperto anche ai civili, come per la precedente selezione pubblica con 1.096 posti disponibili.

Di seguito indicheremo i requisiti richiesti e le modalità di svolgimento della procedura concorsuale.

A termine della lettura, se sei interessato a partecipare al Concorso Allievi Carabinieri 2017, inizia subito a studiare, seguendo, al momento, i consigli presenti nell’articolo: “Concorso Allievi Carabinieri aperto ai civili: tutti gli strumenti per iniziare a studiare alla grande“.

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi sviluppi del Concorso Allievi Carabinieri, diventa Fan della pagina Facebook ed iscriviti al nostro gruppo di studio.

Per qualsiasi tipo di delucidazione in merito al concorso ed ai nostri servizi mandaci un messaggio tramite Messenger cliccando qui. Di solito rispondiamo entro qualche ora!

Concorso Allievi Carabinieri 2017: requisiti di ammissione e modalità di svolgimento 

Sono un civile posso partecipare al concorso?

Certo al prossimo Concorso Allievi Carabinieri potranno partecipare anche i civili

Quando verrà pubblicato il bando relativo al Concorso Allievi Carabinieri?

Il bando verrà pubblicato nei primi mesi del 2017 in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Arma dei Carabinieri.

Quanti posti verranno messi a bando?

Orientativamente i posti messi a concorso dovrebbero essere 1300 , suddivisi tra:

  • 390 civili;
  • 637 militari VFP1 in servizio;
  • 273 militari VFP1 in congedo e VFP4 in servizio o in congedo.

Si tratta di dati indicativi che andranno confermati o modificati in funzione della pubblicazione del bando.

Quali saranno i requisiti per accedere al Concorso Allievi Carabinieri 2017?

I requisiti richiesti, stando anche al bando del precedente concorso , dovrebbero essere i seguenti:

  • cittadinanza italiana;
  • diploma di istruzione di primo grado (licenza media);
  • avere un’età compresa tra i 17 e i 25 anni, e quindi non aver compiuto i 26 anni di età alla scadenza del bando. I militari e congedati devono non aver compiuto 28 anni di età;
  • per i VFP1 vengono richiesti 7 mesi di servizio;
  • per i militari in servizio, non aver partecipato nel 2017 ad altri concorsi per le carriere iniziali.

Come potrò inoltrare la domanda di partecipazione? 

La domanda di partecipazione al concorso potrà essere inoltrata esclusivamente online, collegandoti al sito dell’Arma Carabinieri, precisamente alla sezione concorsi online.

Dalla pubblicazione del bando avrai 30 giorni di tempo per presentare domanda.

Come si articolerà il concorso?

Il Concorso Allievi Carabinieri 2017 si articolerà nelle seguenti fasi:

  • prova scritta di selezione che sarà costituita da un test a riposta multipla su:
    • Cultura generale (conoscenza della lingua italiana, attualità, storia, geografia, matematica, geometria, educazione civica, scienze e storia delle arti);
    • Logica (ragionamento numerico e capacità verbale);
    • Nozioni di base di informatica (conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse):
    • Lingua straniera a scelta del candidato tra inglese, francese, tedesco e spagnolo (comprensione di un testo scritto e verifica della conoscenza della lingua scelta).
  • prove di efficienza fisica:
    • Corsa piana di metri 1000;
    • Piegamenti sulle braccia;
    • Salto in alto;
    • Facoltative: trazioni alla sbarra e salto in lungo.
  • accertamenti sanitari, volti a verificare l’idoneità psicofisica al servizio;
  • accertamenti attitudinali:
    • Uno o più test e/o questionari;
    • Possibili prove di performance;
    • Intervista attitudinale;
    • Colloquio con la commissione.
  • valutazione dei titoli.

Per la prova scritta di preselezione sarà pubblicata un’apposita banca dati da cui in sede di prova d’esame saranno estratti i quiz da somministrare ai candidati.

Conclusione

Il Concorso Allievi Carabinieri 2017 sarà sicuramente, data anche l’apertura ai civili,  un concorso con un elevato grado di competitività

Per questo ti conviene studiare fin da subito utilizzando i consigli contenuti nell’articolo: Concorso Allievi Carabinieri aperto ai civili: tutti gli strumenti per iniziare a studiare alla grande

Buono studio!

Per noi la tua opinione conta. Vota questo articolo!
Come superare un concorso pubblico
Informazioni su Lucia Picardo (8 Articoli)
Giornalista attenta al mondo dei concorsi pubblici e alle tecniche di formazione online e in genere al mondo e-learning.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.