Concorso ANAC – Specialisti nell’area amministrativa e giuridica – Tutto ciò che ti occorre sapere

Scopri come partecipare e in che modo iniziare a studiare per la prova presellettiva

Concorso ANAC

Tra i concorsi pubblici per laureati non ancora scaduti vi è il Concorso ANAC.

Il concorso è stato bandito per assumere di 35 unità da inquadrare nella Categoria A – parametro retributivo  F1 – per il profilo “Specialista di area amministrativa e giuridica”.

Il concorso è gestito dal Formez PA nell’ambito del progetto RIPAM .

Per restare aggiornato sugli sviluppi del concorso e sulle nostre relative iniziativa didattiche manifesta il tuo interesse al nostro Bot di Messenger cliccando qui.

Per conoscere gli altri candidati iscriviti al relativo gruppo di studio.

Concorso ANAC – Specialisti nell’area amministrativa e giuridica – La guida per partecipare ad iniziare a studiare

Che titolo di studio bisogna avere per partecipare?

Per partecipare al Concorso ANAC è necessario possedere una laurea magistrale in una delle seguenti discipline: 

  • Giurisprudenza;
  • Teoria e Tecniche della normazione e dell’informazione giuridica;
  • Scienze delle Pubbliche Amministrazioni;
  • Scienze della politica;
  • Studi Europei.

E’ previsto un limite di età?

No non c’è nessun limite di età

Mi conviene partecipare visto che i posti messi a concorso sono pochi?

Certo che ti conviene partecipare!

Di regola dalle graduatorie dei concorsi gestiti dal Formez PA attingono anche altri amministrazioni differenti da quella banditrice, quindi risultando anche solo idoneo non vincitore nel Concorso ANAC avrai buone possibilità di essere assunto da qualche amministrazione.

Come si articola il concorso?

Il concorso prevede:

  • una prova preselettiva, consistente in una prova a test per la verifica delle attitudini all’apprendimento di carattere logico-matematico e critico-verbale, nonché delle materie oggetto della prima prova scritta. 
    La banca dati, da cui saranno estratti i quesiti oggetto della prova, sarà resa pubblica almeno 15 giorni prima della prova stessa, sul sito RIPAM/Formez. Nel giorno in cui sara pubblicata, la banca dati sarò resa prontamente fruibile nel Simulatore Quiz di Concorsando.it
  • una prova scritta teorica consistente nella somministrazione di quesiti a risposta multipla per la verifica delle conoscenze direttamente riferite all’ambito professionale per il quale si concorre (Nozioni di Diritto dell’Unione Europea, Nozioni di Contabilità di Stato, Diritto Penale, Diritto Costituzionale, Diritto Civile, Diritto Amministrativo, Disciplina del Lavoro Pubblico) e delle conoscenze relative alle tecnologie informatiche e/o della comunicazione e/o del CAD e della conoscenza della lingua inglese;
  • una prova scritta teorico-pratica consistente nella predisposizione di un atto amministrativo o documento attinente la concreta attività lavorativa e le mansioni del profili per il quale si concorre;
  • una prova orale sulle materie oggetto della prima prova scritta;
  • la valutazione dei titoli conseguiti dal candidato, che andrà a incrementare il punteggio finale.

Come posso iniziare a studiare per la prova prselettiva?

Per iniziare a studiare per la prima cosa, innanzitutto iscriviti subito al Corso Online Gratuito di Logica Formez Ripam attivo sulla nostra piattaforma di formazione a distanza.

Come secondo step accedi al Simulatore Quiz di Concorsando.it ed aggiungi alla tua area di studio la batteria “ANAC – Specialista di area amministrativa e giuridica – 2018“.

Per ora la batteria è composta solo dai quiz di logica, presto sarà aggiornata con le restanti materia giuridiche. L’aggiornamento sarà automatico, quindi puoi iniziarla ad utilizzare!

Se vuoi acquistare anche un volume cartaceo dai un’occhiata al Manuale del Concorso.

Come posso inoltrare la domanda di partecipazione al Concorso ANAC?

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il termine perentorio del 20 aprile 2018 alle ore 16,00 esclusivamente via Internet, tramite il sistema step-one, compilando l’apposito modulo elettronico.

Come posso fare se ho dubbi al riguardo?

Per risolvere eventuali dubbi e per chiarimenti, e comunque prima di procedere all’iscrizione, si consiglia  di prendere visione della Guida alla compilazione della domanda e delle FAQ.

È anche possibile, per formulare specifici quesiti, scrivere a: iscrizioni.ripam@formez.it o telefonare al numero riservato ai candidati ai concorsi RIPAM al n. 06 82888788, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 13.15.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.