Concorsi AGEA 2022 – 18 posti in vari settori – Per laureati

scopri subito tutto quello che ti serve sapere

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Novità concorsuali da parte dell’AGEA, l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura ha infatti pubblicato nuovi bandi di concorso finalizzati all’assunzione di 18 funzionari in vari ambiti. E’ possibile partecipare entro il 13 Giugno 2022 per alcuni profili, mentre fino al 16 Giugno 2022 per altri.

Prima d’illustrarti come funziona e come partecipare, nonché come iniziare a studiare, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sui Concorsi AGEA 2022 ti basta attivare le relative notifiche sul ChatBot Telegram.

Se i Concorsi AGEA 2022 non ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata agli altri bandi in scadenza.

, ,

Concorsi AGEA 2022 – Come funziona e come partecipare

Posti e Profili Previsti

Cos’è l’AGEA?

L’agenzia per le erogazioni in agricoltura, o AGEA è un Ente statale italiano che compiti circa lo svolgimento delle funzioni di Organismo di coordinamento e pagare nell’ambito dell’erogazione dei fondi dell’Unione Europea ai produttori agricoli.
L’Agenzia gestisce oltre 8 miliardi di euro del finanziamento FEASR all’Italia, e ha sede a Roma in via Palestro, 81.

Quanti sono i posti previsti?

I posti in totale previdi dai vari bandi concorsuali, sono 18.

Come si suddividono i posti?

L’AGEA, intende assumere funzionari per vari profili, quali:
– 2 esperti di IT audit;
– 5 funzionari, con formazione in ingegneria gestionale;
– 4 funzionari, con formazione in geomantica e topografia;
– 3 esperti di auditing;
– 2 funzionari, con formazione statistica;
– 2 funzionari, con formazione contabile.

Le assunzioni previste sono a tempo indeterminato?

Sì, a tempo indeterminato e pieno.

Sono previste delle riserve?

Sì, il 30% dei posti messi a concorso è riservato al personale dei ruoli dell’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura, appartenente all’Area B e in possesso del titolo di studio indicato nei singoli bandi.

Requisiti di partecipazione

Qual è il titolo di studio richiesto?

E’ richiesto il possesso di laurea, tra quelle indicate all’interno di ogni singolo bando di concorso.

Selezione

Come sono articolati i concorsi?

In base alle domande ricevute, l’Agenzia si riserva la facoltà di effettuare una prova preselettiva, che consisterà in una serie di domande a risposta multipla, vertenti sulle discipline previste per le prove scritte indicate nei singoli bandi.
Infine, la procedura selettiva di ciascun concorso sarà espletata mediante il superamento di tre prove d’esame: due scritte e una orale.

In cosa consistono le prove scritte?

La prima sarà a contenuto teorico, volta ad accertare le conoscenze tecniche, la capacità di sintesi, la chiarezza espressiva e la capacità di argomentare, e la seconda nella risoluzione di un caso pratico, verterà su uno o più degli argomenti in base al profilo per cui si concorre.

In cosa consiste la prova orale?

In un colloquio, volto ad accertare la preparazione professionale del candidato, sulle materie previste per le prove scritte, individuate dalla Commissione e verifica della conoscenza della lingua straniera attraverso la traduzione all’impronta di un brano in lingua inglese.

Come si procede dopo le prove?

La commissione esaminatrice, dopo aver valutato le prove scritte e la prova orale, procede alla compilazione della graduatoria di merito secondo l’ordine derivante dal punteggio complessivo conseguito da ciascun candidato.

Come inoltrare la domanda e dove scaricare il bando

Come invio la mia domanda di partecipazione?

Coloro i quali intendono partecipare ai Concorsi AGEA, devono presentare la propria domanda esclusivamente mediante procedura telematica con SPID/CIE, compilando l’apposito modulo, utilizzando l’applicazione disponibile in questa pagina, dell’AGEA.
Si ricorda inoltre, che i candidati devono essere in possesso di PEC, per le successive comunicazioni da parte dell’Ente.

Per poter partecipare era necessario possedere:
– lo SPID: se non ce l’hai ancora, scopri come ottenerlo leggendo questa guida;
– una PEC intestata a te: per scoprire come attivarla velocemente in 30 minuti leggi questa pagina.

Qual è il termine ultimo per l’invio delle domande?

Il 13 Giugno 2022.

Dove posso scaricare i bandi?

Consigliamo inoltre, sempre un’attenta lettura dello specifico bando concorsuale a cui si è interessati:
2 esperti di IT audit;
5 Funzionari, con formazione in ingegneria gestionale;
4 Funzionari, con formazione in geomantica e topografia;
3 esperti di auditing;
2 Funzionari, con formazione statistica;
2 Funzionari, con formazione contabile.
Ricordiamo che l’Amministrazione si riserva la facoltà di revocare i bandi, in ragione di sopravvenute esigenze organizzative.

Concorsi AGEA 2022 – Come studiare

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare ai Concorsi AGEA 2022, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Per approfondire lo studio, puoi inoltre utilizzare la funzione materie presente sul simulatore: ti basta aggiungere tutte le materie indicate nel bando.

Corsi online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame:

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre ai Concorsi AGEA 2022, potrebbero interessarti anche i seguenti concorsi in primo piano oppure i prossimi bandi in uscita.

2 Commenti

  1. Concorsi AGEA 2022 – 18 posti in vari settori – Per laureati
    Può partecipare chi ha la laurea in Giurisprudenza?

    • Ciao Mariangela, dipende dal profilo a cui sei interessata.
      Ti suggeriamo di leggere attentamente i bandi consultabili nell’articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.