Concorso Polizia Municipale Comune Scandicci 2022 – Bando da 14 posti – Per diplomati

Scopri come partecipare e in che modo puoi iniziare a studiare!

Tempo di lettura stimato: 7 minuti

Il Comune di Scandicci, in Toscana, ha indetto un nuovo Concorso Polizia Municipale, finalizzato all’assunzione di 14 posti come agenti delle polizia locale. Il bando è aperto ai candidati in possesso del diploma, le assunzioni di lavoro sono a tempo determinato di formazione lavoro ed è possibile partecipare fino al 22 Settembre 2022.

Prima di mostrarti come funziona la procedura concorsuale, nonché come studiare, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sui concorsi per la Polizia Municipale puoi attivare le notifiche del ChatBOT. Inoltre, per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se il Concorso Comune di Scandicci 2022, in provincia di Firenze, non sono tra quelli che ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata agli altri bandi in scadenza o altri bandi come vigili urbani.

, , , ,

Concorso Comune Scandicci 2022 Polizia Municipale – Come funziona e come partecipare

Posti disponibili e dettagli

Quanti sono i posti?

In totale i posti sono 14.

I posti sono a tempo determinato?

Si, i posti messi a bando sono a tempo determinato di formazione e lavoro.

Quali sono le sedi di lavoro?

Il concorso per agenti di polizia municipale è stato dunque indetto congiuntamente dai comuni di Scandicci, Calenzano, Campi Bisenzio, Signa, dall’Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve e dall’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa, i posti saranno cosi ripartiti:
– 1 posto presso il Comune di Calenzano;
– 2 posti presso il Comune di Campi Bisenzio;
– 4 posti presso il Comune di Scandicci;
– 4 posti presso l’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa, di cui 2 assunzioni entro il 2022 e 2 assunzioni nel 2023;
– 3 posti presso l’Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve, di cui 1 assunzione entro il 2022 e 2 assunzioni nel 2023.

Infine, Il Comune di Signa partecipa a posti zero, riservandosi di attingere alla graduatoria nel periodo di validità.

A quanto ammonta lo stipendio di un Agente di Polizia Municipale?

L’Agente di Polizia Municipale percepisce uno stipendio tabellare lordo annuo pari a €20.344,07.

Chi è l’agente di polizia municipale?

L’agente di polizia municipale è una tipologia di polizia locale in Italia a ordinamento civile per la tutela della sicurezza urbana che può essere costituito e gestito da un comune italiano, sia in forma autonoma oppure consorziata (come nel caso dell’unione di comuni).

Quali sono le attività di Agente di Polizia Municipale?

Un agente di Polizia Municipale espleta una lunghissima serie di compiti e funzioni che riguardano: la prevenzione e repressione delle violazioni alle norme contenute in leggi, regolamenti, provvedimenti statali, regionali e locali; l’informazione, la notificazione e l’accertamento di atti; il soccorso alla popolazione.
Il Corpo di Polizia Municipale ha lo scopo fondamentale di consentire l’ordinato svolgimento della convivenza civile all’interno del Comune, operando per accrescere la sicurezza dei cittadini e la vivibilità della città.

Requisiti di partecipazione

C’è un limite di età?

Si bisogna avere un’età compresa fra i 18 anni compiuti ed i 32 non ancora compiuti alla data di scadenza del bando.

Quali sono i requisiti di partecipazione?

Per poter partecipare si richiede il possesso di un diploma d’istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o equipollente, inoltre e necessario possedere la patente di guida di categoria B o superiore.

Prove del concorso – Cosa studiare

In quante prove è articolato il concorso?

Il concorso è cosi articolato:
– eventuale prova preselettiva;
– prova scritta;
– prova orale.

In cosa consiste la prova scritta?

La prova scritta, potrà consistere nella redazione di un tema, di una relazione, di uno o più pareri, di uno o più quesiti a risposta sintetica e/o aperta, nella redazione di schemi di atti.

Quali sono le materie prova scritta?

Le materie della prova scritta sono le seguenti:
Legislazione in materia di circolazione stradale;
– Nozioni di diritto penale e di procedura penale;
– Nozioni di legislazione in materia annonaria, edilizia e ambientale;
– Depenalizzazione e sistema sanzionatorio di cui alla L. 24 novembre 1981, n.689;
– Normativa di Pubblica Sicurezza;
– Nozioni di diritto amministrativo;
– Ordinamento delle Autonomie Locali;
– Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni
pubbliche
– Elementi in materia di tutela della privacy.

In cosa consiste la prova orale?

La prova orale verterà sugli argomenti d’esame e potrà consistere anche nella discussione di
uno o più casi pratici inerenti le materie d’esame e tendenti a verificare le competenze
possedute, la capacità di ragionamento e di soluzione dei problemi, il comportamento
organizzativo-relazionale e l’approccio comunicativo. E’ inoltre previsto l’accertamento della
conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della
lingua inglese.

Come si intendo superate la prova scritta ed orale?

Le prove si intendono superate con una votazione di almeno 21/30.

Come inoltrare la domanda e dove scaricare il bando

Come si inoltra la domanda?

La domanda di ammissione al concorso per agenti di polizia municipale indetto congiuntamente dal Comune di Scandicci e altri comuni dovrà essere presentata esclusivamente online, tramite l’apposita procedura telematica accessibile a questa pagina.

Per poter partecipare dovrai possedere:
– lo SPID: se non ce l’hai ancora, scopri come ottenerlo leggendo questa guida;
– una PEC intestata a te: per scoprire come attivarla velocemente in 30 minuti leggi questa pagina.

Prima d’inoltrare la domanda di partecipazione leggi con attenzione il bando e qualsiasi altra comunicazione in merito riportata sulla pagina ufficiale.

Ci sono documenti da allegare alla domanda di partecipazione?

Si, all’istanza andrà allegata la seguente documentazione:
– documento che attesti il possesso della riserva a favore della Forze Armate, per i candidati beneficiari della stessa;
– copia (fronte – retro) di documento d’identità in corso di validità.

È necessario effettuare il pagamento di una quota di partecipazione?

Sì, è necessario effettuare il pagamento di una tassa di concorso pari a €10 da effettuarsi seguendo le istruzioni operative contenute nel bando.

Entro quale data è possibile partecipare?

I termini di partecipazione scadono il giorno 22 Settembre 2022.

Concorso Polizia Municipale Comune Scandicci 2022 – Come iniziare a studiare

Simulatore

Se hai intenzione di partecipare al Concorso Polizia Municipale Comune Scandicci 2022, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Per esercitarti fin da subito, puoi utilizzare la funzione materie presente sul simulatore: ti basta aggiungere tutte le materie indicate nel bando.

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo d’iscriverti ad alcuni Corsi Online, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

L’offerta di Corsi Online per i Concorsi nella Polizia Municipale comprende:

Manuale

Per avere una preparazione completa sulle materie indicate nei bandi ti consigliamo inoltre i Manuali per i concorsi nella Polizia Municipale.

Manuali Concorsi Pubblici

Nothing Found

Concorso Agenti Polizia Municipale Comune di Scandicci 2022 – Forum e aggiornamenti

Per restare aggiornato sul Concorso Agenti Polizia Municipale Comune di Scandicci 2022 e conoscere anche gli altri candidati:

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre al Concorso Polizia locale Comune di Scandicci 2022 potrebbero interessarti anche gli altri concorsi in scadenza oppure i concorsi in arrivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.