Concorso Regione Marche 2022 – 38 posti anche con Terza Media

Scopri come partecipare e in che modo puoi iniziare a studiare

Tempo di lettura stimato: 6 minuti

Bandito un nuovo Concorso Regione Marche 2022, sono ben 38 i posti messi a bando in vari profili amministrativi. Per partecipare è richiesto il diploma o la laurea in base al profilo interessato, e inviare la domanda entro il 18 Ottobre 2022.

Prima di mostrarti come funziona la procedura concorsuale e come studiare le materie indicate nel bando, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sul Concorso Regione Marche 2022 ti basta attivare le relative notifiche sul ChatBot Telegram. Inoltre, per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se il Concorso Regione Marche 2022 non è tra quelli che ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata ai Concorsi nelle Marche o gli altri bandi in scadenza.


Concorso Regione Marche 2022 – Come funziona e come partecipare

Posti, profili disponibili e dettagli

Quanti sono i posti a disposizione?

I posti previsti dai bandi concorsuali sono 38.

Come sono suddivisi i posti?

I 38 posti, sono suddivisi tra:
– 27 Funzionari;
– 5 Collaboratori;
– 6 Istruttori contabili.

I posti sono a tempo indeterminato?

Sì, le assunzioni avverranno a tempo indeterminato e pieno.

Sono previste delle riserve?

Sì, le riserve previste sono le seguenti:
– 2 posti sono riservati ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate per il profilo di collaboratore;
– 2 posti sono riservati ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate
per il profilo di assistente amministrativo contabile;
– 8 posti sono riservati ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate per il profilo di funzionario.

Requisiti di partecipazione

Ci sono i limiti di età per poter partecipare?

Non sussistono limiti di età.

Qual è il titolo di studio richiesto?

Il titolo di studio richiesto per partecipare, varia in base al profilo per cui si concorre, nello specifico per il profilo di:
– collaboratore: è richiesto il possesso della licenza media;
– assistente amministrativo contabile: è richiesto il possesso del diploma;
– Funzionari: è richiesto il possesso della laurea tra quelle indicate nel bando.

Prove e materie del concorso – Cosa studiare

Come si articola il concorso?

Il concorso prevede:
– preselettiva (eventuale);
– prova scritta;
– prova orale;
– valutazione titoli.

Le prove sono valutate in trentesimi.

In cosa consiste la prova preselettiva?

L’eventuale prova preselettiva, concerne in una serie di quesiti a risposta multipla, basati sulle materie delle prove di esame e sul ragionamento logico, deduttivo o numerico.

Per la valutazione della prova preselettiva sarà attribuito il seguente punteggio:
– 1 punto per ogni risposta esatta;
-0,25 punti per ogni risposta errata;
– 0 (zero) punti per ogni risposta omessa o multipla.

È prevista la pubblicazione di una banca dati?

Non è prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti prima dello svolgimento
della prova.

Com’è strutturata la prova scritta?

La prova scritta consiste in una serie di quesiti a risposta multipla o aperte, sulle materie previste per ogni profilo concorsuale. Conseguono l’ammissione alla prova orale i candidati che abbiano riportato nella prova scritta una votazione di almeno 21/30.

Quali sono le materie della prova scritta?

Le materie previste dalla prova scritta variano in base al profilo concorsuale, rimandiamo alla lettura dei bandi a fine articolo per la loro consultazione.

In cosa consiste la prova orale?

La prova orale concerne la verifica delle conoscenze delle materie previste dalle prove scritte ed di utilizzo delle principali applicazioni informatiche in uso nei pubblici uffici, inoltre i candidati saranno sottoposti a una prova di accertamento della conoscenza della lingua inglese.
Saranno esonerati dalla prova di accertamento della conoscenza della lingua inglese i candidati in possesso di una certificazione delle competenze linguistico-comunicative che corrisponda almeno al livello A2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

La prova orale si ritiene superata ove il candidato abbia ottenuto una valutazione di almeno 21/30.

Com’è strutturata la valutazione titoli?

Il punteggio a disposizione della Commissione per la valutazione dei titoli ,è il seguente:
– Titoli di studio 50%;
– Titoli di servizio 40%;
– Altri titoli vari 10%.

Come inoltrare la domanda e dove scaricare il bando

Come si inoltra la domanda?

La domanda può essere inoltrata solo in via telematica, inserendo la propria candidatura sul portale dedicato.

Ti consigliamo inoltre di iniziare a munirti di:
– SPID: se non ce l’hai ancora, scopri come ottenerlo leggendo questa guida.
Inoltre, eventuali comunicazioni verranno pubblicate sulla pagina ufficiale del Concorso.

È possibile partecipare a più profili?

Sì, a patto di possedere tutti i requisiti indicati nei bandi concorsuali.

È necessario effettuare il pagamento di una tassa di iscrizione?

Sì, è necessario pagare la quietanza del versamento di € 10,00 alla Regione Marche.

Dove posso scaricare i bandi di concorso?

Puoi consultare, e scaricare i bandi di concorso da qui:
Funzionari;
Collaboratori;
Istruttori contabili.

Entro quale data è possibile partecipare?

Entro il 18 ottobre 2022.

Concorso Regione Marche 2022 – Come prepararsi per le prove

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso Regione Marche 2022, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Puoi esercitarti fin da subito utilizzando la funzione materie presente sul simulatore: ti basta aggiungere tutte le materie indicate nel bando del profilo da te scelto.

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

L’offerta di Corsi Online per il Concorso Regione Marche 2022 comprende:

Manuale

Per avere una preparazione completa sulle materie indicate nel bando ti consigliamo inoltre il Manuale Specifico per il Concorso Regione Marche 2022.

Concorso Regione Marche 2022 – Aggiornamenti e gruppi di studio

Per restare aggiornato sul Concorso Regione Marche e conoscere gli altri candidati:

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre al Concorso Regione Marche 2022 potrebbero interessarti anche i seguenti concorsi in primo piano oppure i prossimi bandi in uscita.

3 Commenti

  1. Buona sera volevo sapere delle informazioni per questi concorsi.
    Qualcuno mi può aiutare???

    • Ciao Melania, non sappiamo fornirti una data precisa, tuttavia puoi attivare da qui le notifiche per non perdertelo!

      Team Concorsando.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.