Ripensare il Management Pubblico
€35€33,25
Editore: Edizioni Simone
Anno di Pubblicazione: 2021
Formato: 17x24
Lunghezza: 336 pagine
ISBN: 9788891430373

Come affrontare i deficit culturali e professionali che bloccano la pubblica amministrazione – Governance dell’azienda pubblica – Modelli organizzativi – Project management – Risorse umane – Comunicazione e tecnologia – Prefazione di Marcello Degni – Presentazione di Giancarlo Negro – Libro + Ebook sulla Piattaforma XLIGO il volume sempre aggiornato

Informazioni sul libro

La pubblica amministrazione oggi deve fare i conti con una complessità dei processi sociali e una velocità dei cambiamenti mai neppure immaginati trenta anni fa. La crisi finanziaria e la recente pandemia hanno ancora di più enfatizzato il problema dell’adeguatezza della P.A. alle esigenze di sviluppo della società.

Questo testo, Ripensare il Management pubblico, affronta il tema dei nuovi modelli e processi di gestione della P.A., focalizzandosi sui tre ambiti strategici di ogni organizzazione: la governance (pianificazione, controllo di gestione e sistemi di controllo interno), l’assetto organizzativo (processi, modelli organizzativi e project management) e, infine, i principali fattori abilitanti (risorse umane, comunicazione e tecnologie).

L’Autore – un practitioner con una lunga esperienza dirigenziale nelle pubbliche amministrazioni – propone un percorso che si sviluppa attraverso un costante gioco di equilibrio tra approcci gestionali e di sistema.

La prospettiva che guida il lettore è caratterizzata da due elementi: la visione olistica dell’amministrazione – attraverso la sistematizzazione di concetti teorici, prassi, routine organizzative, relazioni, interdipendenze – e la necessità di dare risposte concrete alle esigenze di managerialità che investono, in primo luogo, le nuove competenze dei dirigenti pubblici e, in particolare, la capacità di tradurre l’innovazione in strumento di gestione del cambiamento.

Vengono così proposti spunti di riflessione per riesaminare modelli e processi affermando, nel contempo, la necessità che l’organizzazione si focalizzi sul coinvolgimento, l’apprendimento, la comunicazione e la valutazione degli output e di chi ne è responsabile, al fine di realizzare una cultura organizzativa permeabile alle esigenze dei vari stakeholder.

Per le strette correlazioni fra teorie organizzative e prassi operative, Ripensare il Management Pubblico risulta di interesse per coloro che operano nell’ambito della pubblica amministrazione centrale e locale (dirigenti, funzionari, consulenti, Organismi indipendenti di valutazione, ecc.) nonché per studenti, ricercatori e chiunque voglia approfondire le tematiche legate alle organizzazioni pubbliche e al public management.

Piattaforma XLIGO
Associato al manuale anche l’accesso all’innovativa piattaforma informatica XLIGO: il libro si trasforma in un E-Book ipertestuale con link interattivi alla normativa e alla giurisprudenza sempre aggiornati.