Concorsi Comune di Firenze 2022- 57 Istruttori Tecnici – Anche per diplomati

Scopri come partecipare e in che modo puoi iniziare a studiare

Tempo di lettura stimato: 7 minuti

Nuovi Concorsi Comune di Firenze 2022 pubblicati in Gazzetta Ufficiale, finalizzato all’assunzione di 57 posti per profili tecnici, aperto ai diplomati. È possibile presentare la domanda di ammissione fino al 11 Aprile 2022.

Prima di mostrarti come funziona la procedura concorsuale, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sui Concorsi Comune di Firenze ti basta attivare le relative notifiche sul nostro ChatBot. Inoltre, per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se i Concorsi Comune di Firenze 2022 non ti interessa, puoi sempre dare un’occhiata agli altri concorsi tecnici o a tutti i bandi in scadenza.

Concorsi Comune di Firenze 2022 – Come funziona e come partecipare

Posti disponibili e dettagli sul profilo

Quanti sono i posti previsti?

I Concorsi Comune di Firenze 2022 prevedono l’assunzione di 57 figure professionali.

Come sono ripartiti i posti?

I posti sono cosi ripartiti:
– 39 posti per istruttore edile, categoria C;
– 18 posti per istruttore informatico, categoria C.

I posti sono a tempo indeterminato?

Sì, tutti i posti sono a tempo pieno e indeterminato.

Ci sono posti riservati?

Il 30% dei posti da ricoprire in entrambi i concorsi sono riservati a favore dei volontari delle Forze Armate.

Quanto guadagna un istruttore tecnico categoria C?

Lo stipendio base per la posizione economica di accesso C1 è 19.454,19 € lordi annui.

Di cosa si occupa un istruttore tecnico informatico?

Un istruttore informatico si occupa di risolvere i vari e frequenti malfunzionamenti che si verificano ai pc, al server, alle stampanti in rete etc e di aggiornare il sito Internet istituzionale.

Di cosa si occupa un istruttore tecnico edile?

Svolge diverse attività fra cui quella d’istruttoria e controllo in campo tecnico, assistenza tecnica su progetti ricevuti dall’ente; fa sopralluoghi sui cantieri e verifica che i lavori di costruzione/ristrutturazione/bonifica siano stati svolti secondo il progetto autorizzato; svolge attività di progettazione e computazione impiantistica degli edifici; realizza disegni tecnici; esegue rilievi controlli e verifiche; controlla che siano state rispettate le norme in tema di sicurezza di ambiente e attrezzature; controlla lo stato di esecuzione dei lavori ecc.

Requisiti di partecipazione

Qual è il titolo di studio richiesto per istruttori edili?

Per partecipare al bando di concorso per istruttori edili, si richiede:
– Diploma di Geometra o Diploma di Perito Edile o diplomi corrispondenti;
– una laurea triennale o magistrale o specialistica in Architettura o ingegneria, specificati nel art 3 del bando.

Qual è il titolo di studio richiesto per istruttori informatici?

– Diploma di maturità quinquennale d’istituto tecnico industriale a indirizzo informatico, diploma istituto tecnico commerciale a indirizzo commerciale e programmatori o diploma di maturità scientifica indirizzo scienze applicate o diploma a essi equipollente con specifica ed evidente attinenza all’ambito matematico e informatico; oppure
– qualsiasi diploma di maturità quinquennale accompagnato da Diploma di Tecnico Superiore rilasciato dagli ITS e riconosciuto dal MIUR, afferente al settore tecnico-informatico; oppure
– Diploma di laurea vecchio ordinamento (DL), Laurea Specialistica (LS – DM 509/99), Laurea Magistrale (LM-DM 270/04) o Laurea Triennale afferenti al settore tecnico-informatico.

Ci sono i limiti di età per poter partecipare al concorso?

No, il concorso non presenta limiti di età.

Prove e materie dei concorsi – Cosa studiare

Come si articolano i concorsi?

I concorsi prevedono una sola prova scritta.
Tuttavia, soltanto per il profilo per istruttori informatici nel caso in cui il numero di partecipanti sia tale da non consentire lo svolgimento rapido della scritta, sarà effettuata una prova preselettiva.

Com’è strutturata l’eventuale prova preselettiva?

La prova consisterà in quiz di tipo professionale sulle materie previste dal programma di esame e in quiz di tipo logico-matematico.

Com’è svolta la prova scritta?

La prova scritta consisterà in una prova a carattere teorico-pratico, volta alla verifica della conoscenza teorica e di base degli argomenti d’esame indicati nel Programma d’esame che segue, nonché delle capacità di applicazione di tali competenze in casi d’uso concreti. La prova scritta comprenderà anche la verifica della conoscenza della lingua inglese.

Nel caso dell’istruttore edile si approfondirà – in special modo – la normativa statale e regionale in materia edilizia, urbanistica e pianificazione territoriale, in materia ambientale, dei beni culturali e del paesaggio.

Per un quadro completo sulle materie del profilo da te scelto, ti rimandiamo alla lettura dei bandi elencati in seguito.

La prova scritta inoltre si intende superata con un punteggio minimo di almeno 21/30.

Come inoltrare la domanda e dove scaricare i bandi

Come si inoltra la domanda?

Le domande per partecipare alle procedure concorsuali dovranno essere presentate esclusivamente con modalità telematica attraverso il sito ufficiale.

Per poter partecipare dovrai possedere:
– lo SPID: se non ce l’hai ancora, scopri come ottenerlo leggendo questa guida;
– una PEC intestata a te: per scoprire come attivarla velocemente in 30 minuti leggi questa pagina.

Infine, ti consigliamo di leggere attentamente i bandi prima d’inoltrare la domanda:
39 posti per istruttore edile;
18 posti per istruttore informatico.

È richiesta una tassa d’iscrizione?

Si, è richiesto il pagamento della tassa di concorso di  10,00 da effettuarsi seguendo le istruzioni operative contenute nei bandi.

Entro quale data è possibile partecipare?

È possibile presentare la domanda di ammissione fino al 11 Aprile 2022.

Dove trovo la pagina ufficiale dei concorsi?

La pagina ufficiale dei concorsi, da cui sono scaricabili i bandi e in cui trovi tutte le informazioni utili, è raggiungibile cliccando qui.

Concorsi 57 posti Comune di Firenze – Come prepararsi per le prove previste

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare ai Concorsi Comune di Firenze 2022, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Per esercitarti fin da subito, puoi utilizzare la funzione materie presente sul simulatore: ti basta aggiungere tutte le materie indicate nei bandi.

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo d’iscriverti ad alcuni Corsi Online, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

La raccolta di Corsi Online per i Concorsi Comune di Firenze 2022 comprende:

Manuali

Per avere una preparazione completa sulle materie indicate nel bando ti consigliamo inoltre:

Manuale Concorsi Istruttore e Istruttore Direttivo Area Tecnica Enti Locali Categorie C e D – Per tutte le prove

Manuale Concorsi Istruttore e Istruttore Direttivo Area Tecnica Enti Locali Categorie C e D – Per tutte le prove

€52€49,40

Manuale Completo per Ingegneri, Architetti e Geometri – Diritto amministrativo – Ordinamento degli enti locali – Reati contro la pubblica amministrazione – Legislazione in materia di edilizia e urbanistica – Legislazione in materia di tutela ambientale e beni culturali – Legislazione in materia di contratti pubblici – Normativa in materia di sicurezza sul lavoro – Nozioni di estimo – Normativa essenziale in materia di catasto – Elementi di topografia – Scienza e tecnica delle costruzioni – con Espansioni online

Altre informazioni →
Manuale Concorsi Informatici nella Pubblica Amministrazione 2022 – Teoria e Quiz

Manuale Concorsi Informatici nella Pubblica Amministrazione 2022 – Teoria e Quiz

€39€37,05

Teoria e Quiz – Sistemi elaborativi e architetture – Trasmissioni dati – Principali Sistemi operativi – Principi di programmazione – Reti e comunicazioni – Big Data – Cybersecurity – Office automation – Informatizzazione della P.A. – Pubblico impiego – Protezione dei dati personali (privacy) – Accesso – Procedimento amministrativo – Documentazione amministrativa – Trasparenza e anticorruzione – Reati contro la P.A. – Software per la simulazione delle prove – Espansioni semplificate online per chi non ha mai studiato diritto – Approfondimenti online

Altre informazioni →

Concorsi Comune di Firenze 2022 – Forum e aggiornamenti

Per restare aggiornato sui Concorsi Comune di Firenze 2022 e conoscere anche gli altri candidati:

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre ai concorsi Comune di Firenze 2022 per tecnici potrebbero interessarti anche i seguenti concorsi in primo piano oppure i prossimi bandi in uscita.

2 Commenti

  1. Vorrei sapere se ci sono concorsi nella provincia di firenze. Io sono disabile al 100%. Grazie.

I commenti sono bloccati.