Concorsi pubblici Categorie Protette 2023 – Tutti i bandi

Quali sono i Concorsi Categorie Protette? In questa guida faremo il punto della situazione su questa tipologia di concorsi, spiegando quali sono le categorie protette e come individuare i concorsi con posti o agevolazioni riservati ai disabili.

Per scoprire subito quali sono i concorsi per categorie protette a cui puoi partecipare, consulta l’elenco presente in fondo all’articolo.

Qui in Anteprima, i Concorsi per Disabili aperti tra Marzo e Aprile 2024!

Potrebbe interessati anche la pagina dedicata ai concorsi pubblici attivi.

Concorsi Pubblici Categorie Protette – Come individuarli e cosa presentare

Quali sono le categorie protette?

Rientrano nelle categorie protette le seguenti persone:
– persone affette da minoranze fisiche, psichiche o sensoriali;
– persone invalide del lavoro con grado superiore al 33%;
– non vedenti;
– sordomuti;
– invalidi (di guerra, civili, civili di guerra, del lavoro e per servizio).

Quali sono le altre categorie protette ai sensi dell’Articolo 18 della Legge 68/99?

L’Articolo 18 della Legge 68/99, nota come legge per l’inserimento lavorativo dei disabili, estende la protezione a diverse categorie oltre ai disabili già citati nell’articolo 1. Queste categorie aggiuntive rappresentano individui e famiglie che hanno subito perdite o danni significativi a causa di lavoro, guerra, servizio, terrorismo o criminalità organizzata, garantendo loro diritti specifici e opportunità di inserimento lavorativo:
– Orfani e Coniugi Superstiti: Questa categoria include vedove, vedovi e figli di coloro che sono deceduti a causa di lavoro, guerra, o servizio. Si estende anche alle vittime dell’aggravarsi di invalidità causate dalle stesse ragioni.
– Familiari di Grandi Invalidi: Coniugi e figli di individui riconosciuti grandi invalidi (100% di invalidità) per cause legate al lavoro, al servizio o alla guerra, sono anch’essi protetti.
– Profughi Italiani Rimpatriati: Gli individui rientrati in Italia in seguito a profugato, come definito dalla Legge 26 dicembre 1981, n. 763, sono inclusi tra le categorie tutelate.
– Familiari Orfani e Vedove di Vittime del Terrorismo e della Criminalità Organizzata: Questa protezione si estende ai familiari delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, come stabilito dalla Legge n.407 del 23/11/98.
– Figli Orfani a seguito di Omicidio del Genitore: Include i figli orfani di un genitore ucciso dall’altro genitore, dal partner di un’unione civile, anche se questa è terminata, o da una persona legata da una relazione affettiva stabile, come specificato dall’articolo 6 comma 1 della Legge 11 gennaio 2018, n. 4.

Quanti punti di invalidità servono per entrare nelle categorie protette?

Per iscriversi alle categorie protette è necessario, oltre al riconoscimento della percentuale minima del 46% di invalidità, aver compiuto quindici anni, non aver ancora raggiunto l’età pensionabile ed essere disoccupati.

Cos’è la “quota di riserva” dei concorsi pubblici?

La “quota di riserva” prevede che un numero di posti previsti dal concorso pubblico venga riservato agli appartenenti delle categorie protette.

Inoltre, la quota può essere riconosciuta al momento di approvazione della graduatoria anche se il disabile, qualora privo dello stato di disoccupazione, fosse in possesso di tale condizione al momento della presentazione della domanda.

Qual è la legge che spiega la quota di riserva e tutela le categorie protette?

La legge 12 marzo 1999, n. 68 valorizza il contributo che le persone appartenenti alle categorie protette possono apportare attivamente all’interno di un’azienda o un ente.

I soggetti beneficiari di questa norma sono:
– Persone affette da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali e portatori di handicap intellettivo, che comportino una riduzione della capacità lavorativa superiore al 45%;
– Invalidi del lavoro con grado di invalidità superiore al 33%;
– Persone non vedenti, persone sorde;
– Invalidi di guerra, invalidi civili di guerra e invalidi per servizio;
– Vedove, orfani, profughi ed equiparati ad orfani, nonché vittime del terrorismo e della criminalità organizzata.

Cos’è il collocamento mirato?

La legge 12 marzo 1999, n. 68 ha introdotto le procedure di collocamento mirato, ovvero una serie di strumenti che tutelano i soggetti portatori di disabilità.

In particolare, gli strumenti di collocamento mirato permettono di valutare adeguatamente le persone con disabilità nelle loro capacità lavorative e di inserirle nel posto di lavoro adatto attraverso una serie di analisi valutative.

In Italia, i servizi di collocamento mirato sono erogati dai CPI Centri per l’Impiego tramite apposite liste.

Come ci si iscrive alle liste di collocamento mirato?

La lista di collocamento mirato è un elenco pubblico con i nominativi delle persone disabili e appartenenti alle categorie protette ordinate secondo una graduatoria, dalla quale vengono scelte le persone per le assunzioni obbligatorie.

In particolare, per iscriversi alla lista collocamento mirato delle categorie protette e accedere ai relativi servizi è necessario:
– avere almeno 16 anni e non aver ancora raggiunto l’età pensionabile;
– essere disoccupati;
– essere in possesso della certificazione di invalidità civile o dichiarazioni attestanti le condizioni di invalidità.

Quali vantaggi sono previsti per le categorie protette nel mondo del lavoro?

Le persone appartenenti alle categorie protette godono di numerosi vantaggi e incentivi per facilitare il loro inserimento e la permanenza nel mondo del lavoro. Queste misure sono pensate per promuovere l’uguaglianza delle opportunità e sostenere l’occupazione di persone con disabilità o appartenenti ad altre categorie fragili. Ecco i principali benefici:
– Smart Working per Categorie Fragili: Le categorie protette hanno la possibilità di beneficiare di modalità di lavoro flessibili, come lo Smart Working. Questo approccio favorisce l’equilibrio tra vita professionale e personale, specialmente per chi affronta sfide quotidiane legate alla propria condizione di salute o disabilità.
– Bonus Assunzione per Disabili Under 35: Gli enti e le organizzazioni del Terzo settore che assumono a tempo indeterminato giovani sotto i 35 anni con disabilità possono accedere a contributi specifici. Questo incentivo è mirato a stimolare l’occupazione giovanile tra le persone disabili, promuovendo l’inclusione lavorativa fin dalle prime fasi della carriera.
– Permessi Legge 104: Questi permessi consentono ai lavoratori disabili o ai lavoratori che assistono familiari disabili in condizioni di gravità di ottenere delle assenze retribuite, per un numero determinato di ore o giorni. Questa misura supporta il diritto al lavoro e al contempo garantisce la possibilità di dedicarsi alla cura del familiare.
– Bonus Assunzione per Lavoratori Autistici: Le start-up sociali e le imprese innovative che assumono lavoratori con autismo possono beneficiare di esenzioni fiscali e contributive. Questo vantaggio è pensato per incoraggiare l’inserimento lavorativo di persone con autismo, riconoscendo il valore aggiunto che possono portare nel contesto lavorativo.

Quali sono i concorsi a cui possono partecipare le categorie protette?

Le persone appartenenti alle categorie protette possono partecipare a tutti i concorsi per il pubblico impiego, banditi da qualsiasi amministrazione pubblica, oltre ai concorsi riservati.

Tuttavia, alcuni settori presentano limitazioni e deroghe, come i servizi di polizia, della protezione civile e della difesa nazionale, per i quali il collocamento dei disabili è previsto nei soli servizi amministrativi.

Dove vengono pubblicati i concorsi per categorie protette?

Tutti i concorsi pubblici, compresi quelli riservati esclusivamente alle categorie protette, sono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, IV serie speciale Concorsi ed esami.

Inoltre, consigliamo sempre di leggere in modo approfondito il bando di concorso, dato che anche concorsi non riservati possono prevedere le quote di riserva.

Quali sono i requisiti di ammissione ai concorsi per categorie protette?

I candidati appartenenti alle categorie protette dovranno indicare nella domanda di partecipazione, oltre ai requisiti necessari e obbligatori per tutti i candidati, anche:
– percentuale di invalidità;
– categoria di appartenenza.

Cosa bisogna allegare alla domanda di partecipazione ad un concorso per categorie protette?

Il bando indica espressamente quali sono i documenti da allegare alla domanda di partecipazione.

In particolare, si richiede di allegare:
– certificazione rilasciata dalle competenti autorità con l’indicazione della tipologia e grado di invalidità, in originale oppure in copia semplice dichiarata conforme all’originale in proprio possesso;
– se richiesta espressamente, fotocopia non autenticata di idoneo documento di riconoscimento in corso di validità, ai sensi dell’art. 38 del D.P.R. n. 45/2000.

È possibile ricevere assistenza durante le prove?

Sì, i candidati portatori di handicap che hanno bisogno di essere assistiti durante le prove scritte ne devono dare comunicazione all’ente banditore indicando l’ausilio necessario in relazione al proprio handicap e l’eventuale necessità di tempi più lunghi.

Inoltre, queste richieste vanno documentate allegando alla domanda di partecipazione un’apposita certificazione rilasciata dalla competente struttura sanitaria.

Infine, il bando indica in ogni caso la corretta procedura da seguire.

In quali casi si è esonerati dalla prova preselettiva?

Ci sono stati numerosi concorsi in cui i candidati con invalidità superiore all’80% erano esonerati dalla prova preselettiva.

In ogni caso, eventuali esoneri da una o più prove di un determinato concorso sono sempre indicati nel bando.

Categorie Protette – Concorsi non scaduti

Di seguito l’elenco, costantemente aggiornato, dei Concorsi pubblici per Categorie Protette per i quali puoi ancora inoltrare la tua domanda di partecipazione.

Per ognuno dei concorsi elencati di seguito potrai scaricare il bando, visualizzare la pagina ufficiale da cui inoltrare la domanda di partecipazione, accedere ai gruppi di studio, scoprire le risorse didattiche tra cui il simulatore quiz, i manuali e i corsi online.

L’elenco è ordinato dal concorso bandito più di recente al concorso meno recente.

maggio

8 posti per profili vari presso il Politecnico di TorinoTitolo di StudioDiploma; Laurea

Primo Piano19 posti per categorie protette in area tecnica e amministrativa presso l'ASL di BariTitolo di StudioLicenza Media; Diploma

Primo Piano40 posti riservati per profili vari presso l'ASL della Provincia di BrindisiTitolo di StudioDiploma; Laurea

5 posti per categorie protette di coadiutore amministrativo presso l'ASL Liguria

3 posti per categorie protette di istruttori amministrativi contabili presso il Comune di Desenzano del GardaTitolo di StudioDiploma

Bandi in primo piano

Di seguito le guide relative ai più importanti concorsi Categorie Protette banditi di recente.

Cerca il tuo concorso

Se non hai ancora trovato il concorso che stai cercando utilizza la pagina cerca il tuo concorso.


59 Commenti

  1. Salve sono un categoria protetta art.8 iscritto nelle liste di collocamento mirato di Avellino.

  2. Buongiorno, avrei voluto partecipare al concorso per i 4 assistenti amministrativi presso l’ASL di Lecce, ma essendo già occupato come indicato nel bando non posso iscrivermi alle liste di collocamento mirato e di conseguenza partecipare al concorso. Trovo tutto ciò assurdo e discriminatorio.

    • Buona sera, mi chiamo Antonio, perche’ chi ha gia’ un lavoro (mio figlio invalido civile e con L.104 art.3 comma 3), non si può iscrivere in questi elenchi, per un lavoro migliore ( pubblico)? Non e’ giusto!

  3. salve,sono un’ invalida al 100%,vorrei fare un concorso al ministero della giustizia,ma ho letto sul bando che le quote di riserva di cui agli articoli 3 e 18 della L.68/99,saranno coperte con altre modalità.un modo elegante per dire di non partecipare?grazie.

  4. Buongiorno,

    Sono disabili al 100% e cerco una occupazione nell’area di Roma Aurelia.
    Se qualcuno ha bisogno di un assistente amministrativo serio e di fiducia può contattarmi, grazie!

    • Salve Enrico, in questa pagina trovi tutti i bandi al momento aperti per categorie protette.

  5. Salve io mi chiamo Daniela e vorrei sapere se ci sono dei bandi di concorso per categorie protette in provincia di Ascoli Piceno, io mi trovo precisamente a Grottammare

    • Salve Daniela, in questa pagina trovi già tutti i concorsi per categorie protette attivi!

  6. Buongiorno.Mi sono iscritto al concorso per assistente amministrativo 11 posti ma al momento dell’iscrizione avevo un contratto con la scuola di 15 giorni:posso partecipare al concorso? Mi sembra che era necessario il requisito della disoccupazione?Grazie a chi mi da una risposta

  7. Salve.Mi sono iscritto al concorso assistente amministrativo per 11 posti:nel momento in cui mi sono iscritto avevo un contratto per quindici giorni con la scuola.Il bando dice(se non sbaglio)che al momento dell’iscrizione bisogna essere disoccupati?posso partecipare?io adesso non sono occupato.Grazoe a chi mi da una risposta

  8. Buongiorno, faccio parte della categoria protetta dei sordi ed iscritta regolarmente nella graduatoria del collocamento mirato. Leggo che c è un concorso alla asp di Agrigento per le categorie protette dell’ art. 18, io che appartengo all’ art. 8 posso partecipare? Grazie e buona giornata

    • Se possiedi tutti i requisiti indicati nel bando, certo!
      Affrettati ad inviare la tua candidatura prima della scadenza.

  9. Ciao volevo sapere con il 50% di invalidità e 104 superata la prova scritta di un concorso una persona con invalidità come la mia ha agevolazioni nella prova orale? In più la prova nn si svolge nella propia regione se si fa richiesta c’è la possibilità di farla nella propria regione grazie in anticipo

    • Questo dipende dal bando, ed eventualmente dall’Ente. Ti consigliamo di fare richiesta direttamente a loro.

      Team Concorsando.it

  10. Ciao sono Massimiliano sono invalido all’85% con la riduzione forza lavoro diminuita per i due terzi sono in possesso della licenza media e cerco un impiego ma su questo sito non riesco ha trovare nulla per le mie condizioni se dovesse esserci qualcosa sarei pronto da subito sono do Roma grazie

    • Salve Massimiliano, in questa pagina trovi tutti i concorsi riservati alle categorie protette!
      Ti consigliamo di monitorarla in attesa di un bando che possa interessarti.

      Team Concorsando.it

  11. Salve, sono iscritta all’ufficio collocamento mirato Bologna ma non riesco a trovare nessun concorso per categore protette nella mia citta

  12. Buonasera, sono iscritta al collocamento mirato della mia città nella categoria INVALIDI CIVILI (invalidità del 100%) ai sensi dell’art. 8 della legge 68/99. Potreste chiarire quale sia la differenza tra Art. 8 e Art. 18?
    Inoltre, se leggo in un bando che lo stesso è riservato a soggetti Disabili di cui all’articolo 1 , iscritti al collocamento mirato ai sensi dell’art.8, posso o non posso candidarmi?
    Grazie mille per la gentile risposta.

    • Puoi candidarti Arianna in tal caso!
      L’articolo 18 della Legge 68/99 specifica che rientrano fra le categorie protette anche i soggetti che, pur non avendo menomazioni psico-fisiche, si trovano in situazioni di svantaggio o disagio sociale: Orfani e coniugi di vittime del lavoro, di guerra o di servizio nelle pubbliche amministrazioni.

    • Grazie Arianna perché hai posto la stessa mia situazione
      . Un concetto da chiarire. BUONA SERATA

  13. Mi chiamo franco sono di pozzuoli sto scritto al collocamento mirato e ho il 50% di invalidità non c’è nessun concorso grazie

    • Ciao Franco, monitora questa pagina, troverai tutti i concorsi aperti per Categorie Protette!

  14. Salve,
    Giusto per capire. Al CONCORSO DISABILI DIPARTIMENTO GIUSTIZIA MINORILE, che prevede tra i requisiti l’iscrizione negli appositi elenchi di cui all’art. 8 della legge n. 68/1999 presso il Centro per l’impiego territorialmente competente, è possibile partecipare se attualmente si è occupati? O pur appartenendo alle categorie protette si è esclusi perché ovviamente non si può essere iscritti al collocamento mirato se in stato di occupazione.
    Qualcuno può chiarirmi questa cosa?

    • Salve, è specificato che bisogna essere iscritti agli elenchi del proprio Centro di Collocamento!

    • E poi dicono che non c è discriminazione. Ai concorsi pubblici normali chi lavora può partecipare, l importante è dimettersi all atto dell assunzione. Non capisco questa differenza

  15. Sono un.invalido ed iscritto al collocamento mirato di benevento cerco una domanda o concorso da fare per disabili legge68/69 ma non ne trovo in benevento e provincia se mi aiutate a trovarne qualcuno grazie

    • Ciao Gerardo, sei già nella pagina dedicata ai Concorsi Categorie Protette, tieni monitorato il blog!

  16. Ho invalidità del 80% e fatto domanda per essere inserito al collocamento mirato, posso partecipare hai concorsi per categoria protetta o devo prima aspettare che mi accettino al collocamento mirato?

  17. Buongiorno.. Mi chiamo Anna e vi scrivo dalla Calabria un paese della Provincia di Cosenza, volevo sapere io sono disabile con l’invalidità del 100% e non riesco ha trovare un occupazione nella mia Provincia,ora vi kiedo mi sapete dire se ci sono concorsi da fare e come fare, sempre x la mia Provincia,perchè non posso andare fuori.. Grazie in anticipo e spero in una vostra risposta.

    • Ciao Anna, tieni monitorata questa pagina qualora venga pubblicato un concorso nella tua Provincia, prova a parteciparvi!

      Team Concorsando.it

  18. …domanda: si può accedere ad un concorso come iscritto al collocamento mirato e poi se dovesse andare ci si dimettesse per perfezionare il contratto sperato? cioè anche se si è temporaneamente occupati fare le prove e poi dimettersi al momento del perfezionamento contrattuale, per non rischiare di rimanere a mare sostanzialmente!

  19. Salve anche se sono occupato e ho l’invalidità necessaria x accedere al collocamento mirato, posso accedere ai concorsi come categoria protetta?

    • I requisiti dei concorsi sono definiti dai singoli bandi. Le consigliamo quindi di consultare il bando del concorso che le interessa.

    • Per il 99% dei concorsi riservati ai disabili non puoi partecipare perché chiedono l iscrizione al collocamento mirato e tu non puoi essere iscritto perché sei occupato. Questa è una delle norme assurde dello stato italiano, quindi oltre ad essere disabile sei pure discriminato, non puoi partecipare a questi concorsi pubblici.

      • Hai perfettamente ragione, è una discriminazione totale, dovrebbe chiederla solo all atto dell assunzione come per qualsiasi concorso pubblico o assunzione privata. Tralaltro per partecipare a un qualsiasi concorso pubblico mica mi chiedono l iscrizione al collocamento.secondo me dovrebbe intervenire le associazioni degli invalidi civili, ma nessuno se ne frega.

      • mi stavo interessando a questo aspetto. ho invalidità al 100%, fatta visita in commissione legale per il collocamento mirato (legge 68) e mi hanno detto che essendo occupata non mi posso iscrivere nelle liste collocamento mirato perchè non sono disoccupata. quindi sono o non sono una categoria protetta? lo divento solo da disoccupata? quindi posso “beneficiare” di questa cosa in caso di concorso solo da disoccupata? bah non capisco…

  20. Sono invalido al 60% di invalidità collocamento mirato art,1 dove trovare concorso a Roma per potere partecipare e trovare un lavoro
    Grazie

    • Non abbiamo informazioni precise su quanti concorsi per categorie protette sono previsti per la zona di Roma. Le consigliamo di monitorare periodicamente questa pagina

  21. Sono invalida all’85%, sto cercando di nuovo lavoro.
    Sono previsti concorsi e bandi per le categorie protette su Roma?
    Quindi io che ho questa percentuale, non dovrò necessariamente svolgere le prove del concorso?
    Grazie

    • Non abbiamo informazioni precise su quanti concorsi per categorie protette sono previsti per la zona di Roma. Le consigliamo di monitorare periodicamente questa pagina

    • Salve Greta,
      puoi monitorare questa pagina per i bandi per categorie protette!

      Team Concorsando.it

    • Ciao Gianfranco,
      tieni monitorata questa pagina per i Concorsi per Categorie protette!

      Team Concorsando.it

  22. Buon giorno sono di Torino invalida al 50% vorrei fare domanda per bidella come posso fare ufficio di collocamento dicono che loro non si occupano di questo 😔

  23. buonasera sono iscritta al collocamento mirato a Roma con un invalidita del 67% dove trovo i concorsi per poter partecipare?

    • Salve Annamaria, in questa pagina puoi trovare i bandi aperti per Categorie protette!

      Team Concorsando.it

  24. Salve sono invalido e cerco lavoro sono invalido a 85% cerco lavoro a palermo ho concorsi da fare

    • Salve ho l’invalidità al 50% e sono iscritto al collocamento mirato, c’è qualche concorso nell’Emilia Romagna?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.