Concorso Ingegneri MIT – Come effettuare lo sprint finale

Esercitati sui quiz della banca dati ovunque e in ogni momento

Concorso Ingegneri Architetti Ministero Infrastrutture e Trasporti

Se stai partecipando al Concorso Ingegneri MIT di sicuro hai bisogno di un simulatore quiz per esercitarti sui quiz contenuti  banca dati.

Hai bisogno  di un simulatore quiz che ti consenta di individuare e ripetere i quiz su cui sei più carente e sfidare gli altri candidati in una simulazione del concorso con tanto di graduatoria.

In altre parole hai bisogno del Simulatore Quiz di Concorsando.it . 

Per restare aggiornato sugli sviluppi del Concorso 148 Ingegneri MIT e sulle nostre relative iniziative didattiche manifesta il tuo interesse al nostro BOT cliccando qui.

Inoltre per conoscere gli altri candidati iscriviti al relativo gruppo di studio.

Concorso Ingegneri MIT – Massimizza lo studio con Concorsando.it

Tutti gli step per esercitarsi sulla banca dati

  1. Accedi/Scarica il Simulatore Quiz di Concorsando.it

    Innanzitutto scarica/accedi al nostro simulatore 
    cliccando qui Ti ricordiamo che il simulatore oltre ad essere accessibile da web è anche scaricabile dagli app store di Apple ed Android 

  2. Aggiungi la batteria concorso alla tua area di studio

    Dopo essere entrato nel simulatore aggiungi alla tua area di studio la batteria concorso “M.I.T. – Funzionario Ingegnere-Architetto – 2018” . Con lo strumento della batteria concorso potrai individuare, quantificare e ripetere i quiz su cui sei più carente. Si tratta del principale strumento di studio che dovrai utilizzare al fine di massimizzare il tempo dedicato allo studio 

  3. Partecipa alla simulazione del concorso

    Per sfidare gli altri candidati partecipa anche alla simulazione del concorso, con tanto di graduatoria. Ricorda che la simulazione è solo uno strumento di confronto che dovrai utilizzare al massimo un paio di volte giorno. Ciò in quanto, come già detto, il vero strumento che ti consentirà di memorizzare i quiz sarà la batteria concorso, che pertanto dovrai utilizzare costantemente nell’arco dell’intera giornata


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.