Concorso Funzionari Informatici MAECI – 27 posti disponibili

Scopri come partecipare e in che modo puoi iniziare a studiare

Si aggiunge ai Concorsi in primo piano il nuovo Concorso Funzionari Informatici MAECI, con 27 posti aperti ai candidati in possesso di una laurea.

Concorso Funzionari Informatici MAECI – Requisiti e posti disponibili

Quanti sono i posti messi a concorso?

In totale, i posti disponibili sono 27.

Qual è il limite di età per poter partecipare?

Non è previsto alcun limite di età.

Qual è il titolo di studio richiesto per partecipare?

Per partecipare, ai candidati è richiesto il possesso di una laurea triennale in una delle seguenti classi:
– ingegneria dell’informazione (L8);
– scienze e tecnologie informatiche (L31);
– statistica (L41)
– scienze matematiche (L35);
– ingegneria della sicurezza (LM-26);
– ingegneria delle telecomunicazioni (LM-27);
– LM-29 Ingegneria elettronica;
– ingegneria gestionale (LM-31);
– ingegneria informatica (LM-32);
– matematica (LM-40);
– metodologie informatiche per le discipline umanistiche (LM-43);
– modellistica matematico fisica per l’ingegneria (LM-44);
– sicurezza informatica (LM-44);
– scienze statistiche (LM-82);
– scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie (LM-83);
– tecniche e metodi per la società dell’informazione (LM-91).

In alternativa, sono ammessi anche altri titoli equipollenti.

Com’è articolato il concorso?

Come specificato nel bando, l’iter del concorso prevede:
– eventuale prova preselettiva;
– prima prova scritta;
– seconda prova scritta;
– prova orale.

Com’è strutturata la prova preselettiva?

La prova preselettiva si svolgerà a discrezione dell’Amministrazione, e sarà svolta tramite l’ausilio di sistemi informatici.

Inoltre, dovrebbe essere composta da un questionario a risposta multipla con 60 domande basate sulle seguenti materie:
– informatica, telecomunicazioni e cifra;
– elementi di diritto amministrativo e contabilità di Stato;
– elementi normativi sull’informatica nella pubblica amministrazione e ordinamento del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale;
– conoscenza ed uso della lingua inglese;
– quesiti di ragionamento logico.

Infine, la durata della prova sarà di 60 minuti.

Sarà pubblicata una banca dati per la prova preselettiva?

Nel bando non viene specificato. Qualora dovesse essere pubblicata, sarà resa immediatamente disponibile sul simulatore quiz di Concorsando.it.

Cosa prevede la prima prova scritta?

La prima prova scritta sarà composta da 3 domande volte ad accertare il possesso delle conoscenze teoriche e la capacità di applicarle alla predisposizione di un progetto specifico o alla risoluzione di un caso concreto, con attinenza alle materie di:
– informatica;
– telecomunicazioni;
– cifra.

Inoltre, puoi trovare il programma completo del concorso nel bando.

Come sarà articolato il concorso dopo la prima prova scritta?

Come indicato nel bando, dopo la prima prova è prevista un’ulteriore prova di traduzione.

In particolare, è richiesta ai candidati la traduzione di un breve testo dall’inglese all’italiano e di fare il riassunto del testo in inglese.

Quali saranno gli argomenti della prova orale?

Oltre ad essere basata sulle materie indicate in precedenza per le prove scritte, la prova orale verterà su:
– elementi normativi sull’informatica nella pubblica amministrazione e ordinamento del MAECI;
– elementi di diritto amministrativo e contabilità di Stato;
– prova pratica di informatica per accertare la conoscenza e la capacità di uso dei principali programmi di scrittura, calcolo, comunicazione, presentazione;
– elementi di geografia politica ed economica;

Inoltre, è possibile richiedere di sostenere una prova orale in una lingua a scelta tra quelle indicate nel bando.

Come si inoltra la domanda?

È possibile inoltrare la domanda esclusivamente online, tramite il portale dedicato sul sito del MAECI.

Infine, ti invitiamo a leggere attentamente il bando prima di inoltrare la domanda.

Entro quale data è possibile inoltrare la domanda?

È possibile inviare la propria domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 23:59 del 5 Febbraio 2021.

Dove trovo la pagina ufficiale del concorso?

La pagina ufficiale del concorso, da cui è scaricabile il bando e in cui trovi tutte le informazioni utili, è raggiungibile cliccando qui.

Come posso essere informato sugli sviluppi del concorso?

Per ricevere una notifica su tutti gli sviluppi del Concorso Funzionari Informatici MAECI clicca qui.

Come posso conoscere gli altri candidati?

Se vuoi conoscere gli altri aspiranti dirigenti iscriviti al relativo gruppo di studio.

Concorso Funzionari Informatici MAECI – Come iniziare a studiare

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso Funzionari Informatici MAECI, ti conviene esercitarti fin da subito utilizzando il nostro simulatore quiz.

Inoltre, nell’attesa puoi utilizzare la funzione materie del nostro simulatore: ti basta aggiungere tutti gli argomenti della prova preselettiva.

Infine, qualora dovesse essere pubblicata una banca dati per la prova preselettiva, verrà subito aggiunta al simulatore!

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online complementari tra loro, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

Corso Online 9000ABCD

Se dovesse essere pubblicata una banca dati ufficiale, avrai pochi giorni per memorizzarla tutta.

Dato che sarà necessario un enorme “sforzo mentale” per assimilare tutto, se non utilizzi il giusto metodo di apprendimento rischi di mandare in fumo l’impegno messo.

È per questa ragione che ti consigliamo vivamente di iscriviti a 9000ABCD, l’unico video corso in Italia che insegna come memorizzare le banche dati dei concorsi pubblici.

Si tratta di un metodo innovativo nato da poco, ma già utilizzato con successo da migliaia di persone!

Se ti iscrivi fin da subito a 9000ABCD potrai sfruttare il tempo che hai disposizione, prima che sarà pubblicata la banca dati, per acquisire un metodo di studio innovativo.

Corso online di logica

Inoltre, ti consigliamo di iscriverti e seguire il nostro Corso Online di logica.

Infatti, in questo corso online sono trattate le principali tipologie di quiz logico attitudinali che di regola sono somministrate nei concorsi pubblici e nei test di ammissione.

Il corso è rivolto a tutti i candidati che hanno intenzione di imparare un metodo efficace per risolvere i quiz di logica più richiesti nei concorsi pubblici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.