Concorso MEF – 500 posti disponibili per laureati

Scopri come partecipare e in che modo puoi iniziare a studiare

Concorso MEF 2021

Si aggiunge ai Concorsi in Primo Piano il nuovo Concorso MEF 2021, con 500 posti per esperti in vari settori.

Inoltre, si tratta del primo dei Concorsi Ministero dell’Economia MEF ad essere bandito.

Sono state pubblicate le graduatorie di merito di tutti i profili del Concorso MEF.

Per visualizzarle, clicca qui.

È inoltre possibile scegliere le amministrazioni e le sedi di destinazione: per maggiori dettagli leggi la comunicazione ufficiale.

Concorso Esperti MEF – Quanti sono i posti, quali sono i requisiti

Quanti sono i posti a disposizione?

I posti sono in totale 500, suddivisi tra vari profili.

Come sono suddivisi i posti?

I 500 posti disponibili sono così suddivisi:
– 198 unità per il profilo economico (Codice ECO);
– 125 unità per il profilo giuridico (Codice GIURI);
– 73 unità per il profilo statistico matematico;
– 104 unità per il profilo informatico, ingegneristico, ingegneristico gestionale.

Di cosa si occuperanno gli esperti MEF assunti?

Le nuove assunzioni saranno destinate alle strutture di monitoraggio e rendicontazione dei fondi per la realizzazione del sistema di coordinamento istituzionale, gestione, attuazione, monitoraggio e controllo del PNRR.

Quali sono i requisiti?

Per partecipare al nuovo concorso MEF 2021 è necessaria una qualsiasi laurea, anche triennale.

In cosa consisteranno le prove?

Come indicato nel bando, ai sensi della riforma dell’Art. 10 del DL 44/2021, il concorso prevede:
– prova scritta;
– valutazione titoli.

In cosa consiste la prova scritta?

La prova scritta, che sarà diversa per ogni codice di concorso, sarà svolta esclusivamente tramite l’utilizzo di strumenti informatici e digitali.

Inoltre, consiste in un test con 40 quesiti a risposta multipla a cui rispondere in 60 minuti.

Infine, a ciascuna risposta sarà attribuito il seguente punteggio:
– risposta esatta: +0,75 punti;
– mancata risposta: 0 punti;
– risposta errata: -0,2 punti.

Quali sono le materie della prova scritta per il profilo economico?

La prova scritta del profilo con il codice ECO è basata su:
– diritto comunitario, norme costitutive e organizzazione dell’Unione europea;
– nozioni di diritto amministrativo, con particolare riferimento alla disciplina del lavoro pubblico e responsabilità dei dipendenti pubblici;
– regole finanziarie applicabili al bilancio generale dell’Unione europea, finanziamenti dell’Unione europea a gestione diretta e concorrente;
– nozioni di contabilità dello Stato e degli enti pubblici;
– nozioni di economia pubblica; lingua inglese.

Su quali materie è basata la prova del profilo giuridico?

Le materie del profilo giuridico con codice GIURI sono:
– diritto comunitario, norme costitutive e organizzazione dell’Unione europea;
– nozioni di diritto amministrativo, con particolare riferimento alla disciplina del lavoro pubblico e responsabilità dei dipendenti pubblici;
– regole finanziarie applicabili al bilancio generale dell’Unione europea, finanziamenti dell’Unione europea a gestione diretta e concorrente;
– nozioni di contabilità dello Stato e degli enti pubblici;
– nozioni di diritto civile, con esclusivo riferimento alla responsabilità contrattuale ed extracontrattuale;
– lingua inglese.

Com’è strutturata la prova del profilo statistico matematico?

Il profilo con codice STAT prevede una prova basata su:
– statistica, metodi statistici per l’analisi dei dati;
– nozioni di diritto dell’Unione europea;
– matematica e scienze matematiche applicate;
– nozioni di contabilità dello Stato e degli enti pubblici;
– nozioni di diritto amministrativo;
– lingua inglese.

Quali sono le materie della prova per il profilo informatico?

La prova del profilo con codice INF/ING è basata su:
– informatica;
– nozioni di diritto comunitario;
– metodologie e strumenti di project management;
– nozioni di contabilità dello Stato e degli enti pubblici;
– nozioni di diritto amministrativo, con particolare riferimento al codice dell’amministrazione digitale;
– lingua inglese.

Sarà pubblicata una banca dati per la prova scritta?

No, non è prevista la pubblicazione di una banca dati ufficiale.

Come si inoltra la domanda?

La domanda di ammissione al concorso, deve essere presentata esclusivamente per via telematica compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile tramite l’indirizzo https://www.ripam.cloud

Inoltre, prima di inoltrare la domanda leggi con attenzione il bando di concorso.

Infine, è necessario un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) per poter inoltrare la domanda.

Come si attiva una PEC velocemente?

Attivare la PEC con SoluzioniPEC è molto semplice e veloce, dato che il gestore garantisce l’attivazione della casella PEC entro e non oltre 30 minuti.

Per scoprire come attivare una casella di Posta Elettronica Certificata usufruendo del codice promozionale di Concorsando.it leggi la nostra guida alla PEC per Concorsi Pubblici.

È necessario lo SPID per partecipare?

Sì, per poter inoltrare la domanda è necessario munirsi di SPID.

Cos’è lo SPID e come si può ottenere?

Lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è un servizio sempre più richiesto per la partecipazione ai Concorsi Pubblici. Se non sai come ottenerlo, leggi subito la nostra guida!

Entro quale data è possibile inoltrare la domanda?

È possibile inoltrare la domanda di partecipazione al concorso entro e non oltre il giorno 20 Settembre 2021.

Dove trovo la pagina ufficiale del concorso?

La pagina ufficiale del concorso, da cui è scaricabile il bando e in cui trovi tutte le informazioni utili, è raggiungibile cliccando qui.

Concorso MEF 2021 – Come iniziare a studiare

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso MEF 2021, ti conviene esercitarti fin da subito con il nostro simulatore quiz.

Per esercitarti fin da subito, aggiungi alla tua area di studio le banche dati create appositamente per questo concorso e suddivise in base al profilo professionale:

Banche Dati Concorso MEF 2021

Inoltre, ricorda che il nostro simulatore quiz è presente sul web e sugli store mobile di AppleGoogle Huawei.

Simulatore Quiz Concorsando.it

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online complementari tra loro, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

Corsi Online di Diritto

Qualora volessi prepararti nello specifico sulle materie di esame, ti consigliamo i nostri Corsi Online di Diritto.

I nostri Corsi Online hanno lo scopo di fornire un quadro chiaro e sintetico delle nozioni basilari di Diritto.

Inoltre, i corsi sono sia diretti a chi si avvicina per la prima volta alle materie giuridiche, sia utili a chi conosce già il Diritto ed ha la necessità di ripetere velocemente i concetti essenziali.

Corsi Online di Diritto

Manuali Edizioni Simone

Uno strumento essenziale per la preparazione al Concorso Esperti MEF è rappresentato dai Manuali Edizioni Simone.

Per prepararti a questi concorsi, ti consigliamo il manuale specifico, che ti offrirà una preparazione completa.

Inoltre, ti ricordiamo che acquistandolo dal nostro store potrai godere del 5% di sconto e spedizione gratuita!

Concorso 500 Esperti MEF e altre amministrazioni centrali – Manuale e Quiz

Concorso 500 Esperti MEF e altre amministrazioni centrali – Manuale e Quiz

€36€34,20

Programma completo per i profili economico (ECO) e giuridico (GIURI) Utile anche per la preparazione ai profili statistico-matematico (STAT) e informatico, ingegneristico, ingegneristico gestionale (INF/ING) – Diritto comunitario – Bilancio e finanziamenti UE – Nozioni di contabilità di Stato e degli enti pubblici – Nozioni di diritto amministrativo – Nozioni di economia pubblica – Nozioni di diritto civile – Inglese – Software online per la simulazione della prova d’esame – Espansioni online

Altre informazioni →

Altri concorsi in scadenza

Oltre al Concorso MEF 2021, ti segnaliamo anche gli altri concorsi in scadenza.

1 Commento

  1. Salve! Nel bando è riportato che per partecipare al concorso MEF 2021 è necessaria una qualsiasi laurea e per i vari profili non sono specificate le classe di laurea. Quindi posso partecipare indistintamente sia al profilo statistico matematico che giuridico?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.