Inglese per i concorsi pubblici – La guida allo studio

Tutti gli strumenti per massimizzare lo studio

In questa guida ti spiegheremo come studiare l’Inglese per i concorsi pubblici.

La lingua inglese, infatti, acquisisce sempre maggiore importanza in tutti gli ambiti universitari e lavorativi: proprio per questo una prova in lingua inglese è sempre presente durante i concorsi pubblici, che sia scritta o orale.

L’articolo 37 del D.Lgs. 165/2001, il Testo unico sul pubblico impiego, è stato modificato da un decreto pubblicato il 25 maggio 2017 (il n. 75) e afferma che “i bandi di concorso per l’accesso alle pubbliche amministrazioni prevedono l’accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese, nonché, ove opportuno in relazione al profilo professionale richiesto, di altre lingue straniere.

Inglese per i concorsi pubblici – Tutti i dettagli sulle prove

Qual è il livello di competenza solitamente richiesto?

In base al concorso ed alla posizione da ricoprire, il livello di competenza della lingua Inglese richiesto varia dall’A2 al C2 in base al Quadro europeo di riferimento per le lingue straniere.

Sono necessarie le certificazioni per partecipare ai concorsi pubblici?

Non sempre, a meno che non sia diversamente specificato nel bando di concorso.

Infatti, se per partecipare ad un concorso viene richiesto uno specifico livello di conoscenza, non è detto che per tale livello sia obbligatorio il possesso della certificazione linguistica.

Tuttavia, una certificazione linguistica può dare diritto a punteggi aggiuntivi in graduatoria.

In quale prova viene richiesta la lingua inglese?

Sebbene sia obbligatorio affrontare una prova di lingua inglese durante i concorsi pubblici, le Amministrazioni che organizzano i concorsi possono decidere autonomamente la prova con cui valutare le competenze linguistiche.

Infatti, spesso la verifica delle conoscenze linguistiche fa parte del colloquio orale ma, per altri concorsi, l’Inglese potrebbe essere una materia della prova preselettiva o scritta.

Come sono articolate le prove di inglese?

In genere le prove per la verifica della conoscenza della lingua inglese si svolgono con 3 diverse fasi:
– reading and use of English;
– writing;
– listening.

Come si svolgono le tre diverse fasi delle prove di inglese?

La prima fase, denominata “reading and use of English” consiste nella lettura e comprensione di un brano in lingua inglese, attraverso lo svolgimento di esercizi relativi al brano.

Inoltre, la fase “writing” prevede un breve componimento in inglese sulle materie previste per il concorso.

Infine, la fase “listening” si svolge con l’ascolto di un brano incentrato sulle materie oggetto d’esame e sullo svolgimento di relativi esercizi.

Come viene svolto il colloquio orale in inglese?

Se la padronanza della lingua inglese viene valutata in fase di colloquio orale, esso consiste in una conversazione volta ad accertare:
– le conoscenze, la padronanza linguistica e la chiarezza espositiva;
– la capacità di individuare collegamenti tra argomenti diversi;
– la capacità di rielaborazione personale e critica;
– il livello di conoscenza della lingua in relazione all’utilizzo della stessa come strumento di lavoro.

Come studiare l’Inglese per i concorsi pubblici

Se stai partecipando o hai intenzione di partecipare ad un concorso pubblico, è molto importante iniziare a studiare l’Inglese fin da subito.

Ecco tutti gli step fondamentali per massimizzare lo studio della lingua inglese:

  1. Partire dalle basi

    Sia se hai già studiato l’Inglese, sia se è il tuo primo approccio alla materia, è molto importante costruire una base di studio solida per prepararsi alla prova di Inglese per i concorsi pubblici.

    Per farlo, ti consigliamo il manuale La prova di Inglese per tutti i concorsi, dell’editore Edizioni Simone.

  2. Esercitarsi

    Una volta costruite le basi di studio, è importante memorizzare e verificare di aver memorizzato i concetti di inglese tramite apposite esercitazioni.

    Infatti, come spiegato in precedenza, la prova di Inglese di un concorso pubblico può essere anche scritta e svolta tramite quesiti a risposta multipla.

    Proprio per questo motivo, puoi utilizzare una delle nostre banche dati specifiche, cercando la materia “Inglese” sul Simulatore Quiz di Concorsando.it:
    – Inglese;
    – Inglese (FORMEZ);
    – Inglese – Ministero della Difesa.

  3. Perfezionamento, acquisizione di competenze e certificazione

    L’ultimo step che ti consigliamo vivamente di percorrere è il conseguimento di una certificazione linguistica.

    Infatti, mediante il relativo corso online sarai in grado non solo di perfezionare le tue conoscenze linguistiche, ma anche di acquisire una padronanza della lingua ed una chiarezza espositiva molto importante in fase di colloquio orale in Inglese.

    Inoltre, essere in possesso di una certificazione linguistica di Inglese ti darà diritto, nella maggio parte dei casi, a un punteggio aggiuntivo in graduatoria.

    Potrai conseguire la certificazione linguistica sfruttando una delle soluzioni presenti nella pagina Certificazioni linguistiche per concorsi pubblici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.