Nuovo Concorso ASMEL 2022 – Bando in arrivo a Novembre – Per diplomati e laureati

Scopri come studiare per le prove previste dal bando

Tempo di lettura stimato: 10 minuti

Data l’efficacia del precedente concorso, l’ASMEL ha annunciato che a Novembre sarà pubblicato un nuovo bando per la formazione di una graduatoria di idonei.

Per tutti i dettagli sulla precedente procedura, le cui prove sono in svolgimento fino a Settembre, leggi questa guida.

Prima di mostrarti come funzionerà la procedura concorsuale e come studiare, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sul prossimo Concorso ASMEL ti basta attivare le relative notifiche sul ChatBot Telegram. Inoltre, per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se il Concorso Enti Locali ASMEL non ti interessa, puoi sempre dare un’occhiata agli altri Concorsi negli Enti Locali o a tutti i bandi in scadenza.


Prossimo Concorso ASMEL 2022 Enti Locali – Come funziona e come partecipare

Graduatoria e profili disponibili

Cos’è l’ASMEL?

L’ASMEL è l’Associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali costituita interamente da soggetti pubblici secondo la logica dell’associazionismo di servizio, favorendo processi di modernizzazione e promuovendo la valorizzazione a livello politico e istituzionale degli Enti territoriali. Il compito dell’ASMEL è dunque quello di assistere gli enti locali nello sviluppo dei processi di modernizzazione e digitalizzazione.

Tra le attività dell’ASMEL troviamo l’assistere i Comuni nello svolgimento dei concorsi pubblici.

Gli Enti Locali che aderiscono alla Convenzione ASMEL sono per lo più Comuni di piccole dimensioni, Unioni di Comuni e Comunità montane.

Come funziona il concorso?

Il concorso, così come il precedente, dovrebbe essere finalizzato alla formazione di una graduatoria di idonei da cui gli enti locali sottoscrittori della convenzione con ASMEL possono attingere per assunzioni a tempo determinato ed indeterminato.

Dopo la formazione della graduatoria e della scelta dei nominativi da parte degli Enti Locali, si apre la fase dell’interpello:
1. i candidati scelti dagli enti locali potranno ricevere una richiesta di manifestare il proprio interesse;
2. se ci sono più candidati interessati che hanno risposto alla chiamata, l’ente locale deciderà se procedere con un colloquio oppure con un’ulteriore prova scritta.

Quanto tempo vale l’elenco di idonei?

L’elenco di idonei Asmel ha una validità di 3 anni.

Quali saranno i profili?

Al momento non ci sono molti dettagli sui profili richiesti e sull’eventuale introduzione di nuovi profili.

Per il precedente concorso, i profili erano:
– Istruttore Amministrativo;
– Istruttore Amministrativo – Contabile;
– Educatore Asilo Nido;
– Istruttore di Vigilanza;
– Istruttori Tecnici – Geometri;
– Istruttore Informatico;
– Istruttore Direttivo Amministrativo;
– Istruttore Direttivo Amministrativo-Contabile;
– Esperto rendicontazione;
– Istruttore Direttivo Contabile;
– Istruttore Direttivo Tecnico;
– Istruttori Direttivi di Vigilanza;
– Istruttore Direttivo Informatico.
– Istruttore Direttivo – Assistente Sociale;
– Istruttori Direttivi – Agronomi.

A quanto ammonta lo stipendio dei profili messi a concorso?

In base al CCNL Enti Locali, il trattamento economico annuo lordo è il seguente:
– profili di categoria D: €22.135,44
– profili di categoria C: €20.344,08.

Quali sono gli enti locali che hanno aderito?

I comuni che, al 30 Agosto 2022, hanno aderito alla convenzione ASMEL sono:
Acquaviva d’Isernia (IS), Alberobello (BA), Albiate (MB), Alcara li Fusi (ME), Alfedena (AQ), Alì Terme (ME), Alonte (VI), Altavilla Silentina (SA), Amaroni (CZ), Andora (SV), Arbus (SU), Ariano Irpino (AV), Arienzo (CE), Ascea (SA), Assago (MI), Atripalda (AV), Avigliano (PZ), Azienda Speciale Sarno Servizi Integrati (SA), Bacoli (NA), Banari (SS), Banzi (PZ), Barano d’Ischia (NA), Barcellona Pozzo di Gotto (ME), Baselice (BN), Baunei (NU), Belcastro (CZ), Bellizzi (SA), Biccari (FG), Borgo Ticino  (NO), Bosa (OR), Bova Marina (RC), Brandizzo (TO), Breganze (VI), Buccino (SA), Buglio in Monte (SO), Buguggiate (VA), Cabras (OR), Caggiano (SA), Calabritto (AV), Caltabellotta (AG), Caltavuturo (PA), Calvanico (SA), Calvi (BN), Calvizzano (NA), Campodipietra (CB), Campomaggiore (PZ), Campomarino (CB), Campomorone (GE), Cancello ed Arnone (CE), Capistrano (VV), Capizzi (ME), Capodrise (CE), Caposele (AV), Capri (NA), Carassai (AP), Cardano al Campo (VA), Carignano (TO), Carinaro (CE), Casagiove (CE), Casaletto Spartano (SA), Casali del Manco (CS), Casavatore (NA), Caselle in Pittari (SA), Casoria (NA), Castel di Lucio (ME), Castel di Sangro (AQ), Castel San Vincenzo (IS), Castelcivita (SA), Castelluccio Inferiore (PZ), Castelluccio Superiore (PZ), Castelmauro (CB), Castelnuovo di Farfa (RI), Castelnuovo Magra (SP), Castenedolo (BS), Castione Andevenno (SO), Centuripe (EN), Cerea (VR), Ceresole Alba (CN), Cerro al Volturno (IS), Certaldo (FI), Chiusano di San Domenico (AV), Cicagna (GE), Cigognola (PV), Cimitile (NA), Coggiola (BI), Colletorto (CB), Colli a Volturno (IS), Colliano (SA), Comunità Montana Tanagro Alto E Medio Sele (SA), Comunità Montana Terminio Cervialto (AV), Conca della Campania (CE), Consorzio Chierese per i servizi (TO), Consorzio di Area Vasta Covar 14 (TO), Contursi Terme (SA), Cumiana (TO), Curti (CE), Cutro (KR), Domanico (CS), Escalaplano (CA), Farindola (PE), Favale di Malvaro (GE), Filignano (IS), Foggia (FG), Foglizzo (TO), Fonni (NU), Forlì del Sannio (IS), Formello (RM), Frattaminore (NA), Gambatesa (CB), Gela (CL), Gerola Alta (SO), Giave (SS), Gioia dei Marsi (AQ), Grottaglie (TA), Guglionesi (CB), Ilbono (NU), Irsina (MT), Isili (SU), Isola di Capo Rizzuto (KR), Jerago con Orago (VA),  Lacedonia (AV), Laerru (SS), Lago (CS), Lagonegro (PZ), Las Plassas (SU), Lattarico (CS), Lavello (PZ), Laviano (SA), Locorotondo (BA), Longobardi (CS), Lucca Sicula (AG), Magisano (CZ), Magliano Vetere (SA), Mandanici (ME), Manziana (RM), Marano Marchesato (CS), Marcianise (CE), Marianopoli (CL), Mazzarrone (CT), Melissano (LE), Melizzano (BN), Mercogliano (AV), Mileto (VV), Mirabella Eclano (AV), Mirto (ME), Misinto (MB), Moconesi (GE), Modolo (OR), Molise (CB), Montaguto (AV), Monte Giberto (FM), Montecilfone (CB), Montecorice (SA), Monteforte Cilento (SA), Montefranco (TR), Montelapiano (CH), Monteleone di Spoleto (PG), Montella (AV), Montelparo (FM), Monterotondo (RM), Monteverde (AV), Morbegno (SO), Moretta (CN), Motta Visconti (MI), Ne (GE), Nemi (RM), Nemoli (PZ), Nicosia (EN), Nicotera (VV), Niscemi (CL), Noragugume (NU), Nurallao (CA), Ofena (AQ), Oliveto Citra (SA), Orgosolo (NU), Oricola (AQ), Orta di Atella (CE), Osilo (SS), Ovodda (NU), Pannarano (BN), Pattada (SS), Pertosa (SA), Pesco Sannita (BN), Petacciato (CB), Petralia Sottana (PA), Petrella Tifernina (CB), Pettoranello del Molise (IS), Pianella (PE), Pianezze (VI), Pietramelara (CE), Pietraroja (BN), Pietrelcina (BN), Pinerolo (TO), Piscina (TO), Pizzoli (AQ), Poggiofiorito (CH), Poirino (TO), Pollina (PA), Pontechianale (CN), Porto Torres (SS), Positano (SA), Postiglione (SA), Pralormo (TO), Prata Sannita (CE), Radda in Chianti (SI), Rapone (PZ), Recoaro Terme (VI), Renate (MB), Ricigliano (SA), Riola Sardo (OR), Rionero in Vulture (PZ), Rivello (PZ), Rocca d’Evandro (CE), Roccagiovine (RM), Roccalumera (ME), Roccamandolfi (IS), Roccamonfina (CE), Roccavivara (CB), Rocchetta a Volturno (IS), Rodì Milici (ME), Romagnano al Monte (SA), Romano d’Ezzelino (VI), Roseto degli Abruzzi (TE), Rota Greca (CS), Sabbioneta (MN), Salisano (RI), Salle (PE), San Giacomo degli Schiavoni (CB), San Giorgio Ionico (TA), San Giovanni Lipioni (CH), San Giuliano del Sannio (CB), San Lupo (BN), San Martino Valle Caudina (AV), San Michele di Ganzaria (CT), San Nicola dell’Alto (KR), San Nicola Manfredi (BN), San Pietro Apostolo (CZ), San Rufo (SA), San Vero Milis (OR), San Vito (SU), San Vito Chietino (CH), Santa Croce di Magliano (CB), Santa Maria a Vico (CE), Sant’Agata de’ Goti (BN), Sant’Andrea Frius (SU), Sant’Angelo del Pesco (IS), Sant’Angelo Limosano (CB), Sant’Egidio del Monte Albino (SA), Santena (TO), Santo Stefano del Sole (AV), Santo Stefano di Camastra (ME), Santu Lussurgiu (OR), Sarno (SA), Sarule (NU), Savoca (ME), Scala (SA), Scandale (KR), Scapoli (IS), Sepino (CB), Serrara fontana (NA), Serravalle Scrivia (AL), Serravalle Sesia (VC), Siliqua (SU), Silvi (TE), Sirolo (AN), Somma Vesuviana (NA), Sorgono (NU), Sorso (SS), Sperlinga (EN), Spezzano della Sila (CS), Spilinga (VV), Spinoso (PZ), Sturno (AV), Succivo (CE), Taurasi (AV), Telese Terme (BN), Terme Vigliatore (ME), Toffia (RI), Tornimparte (AQ), Torraca (SA), Tortorici (ME), Treglio (CH), Trentinara (SA),  Trivento (CB), Tufara (CB), Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea (TO), Unione Montana Valli Borbera e Spinti (AL), Valle San Nicolao (BI), Valledolmo (PA), Vallefiorita (CZ), Vallesaccarda (AV), Varallo (VC), Venegono inferiore (VA), Venosa (PZ), Venticano (AV), Vicovaro (RM), Villalba (CL), Villamassargia (SU), Villanova Marchesana (RO), Villasimius (CA), Voghiera (FE), Zeddiani (OR).

L’Elenco dei Comuni Soci ASMEL, così come l’elenco dei Soci sottoscrittori dell’Accordo, sono in continuo aggiornamento.

Prove e materie del concorso – Cosa studiare

Come sarà articolato il concorso?

Così come il precedente, il nuovo Concorso ASMEL 2022 dovrebbe prevedere un’unica prova scritta.

Com’è strutturata la prova scritta?

In base ai dati del precedente concorso, la prova scritta unica consiste in un test di 60 quesiti a risposta multipla da risolvere in 60 minuti.

In particolare, la prova prevede la verifica di:
– quiz situazionali;
– materie comuni ai profili;
– materie specifiche dei singoli profili.

La prova inoltre si intende superata con un punteggio minimo di almeno 7/10.

Quali sono le materie della prova scritta?

Le materie specifiche della prova scritta variano in base al profilo professionale scelto.

Le materie comuni invece sono:
– Diritto Costituzionale;
– Diritto Amministrativo;
– Contabilità pubblica / Contabilità di stato;
– Rapporto di pubblico impiego;
– Diritto degli enti locali;
– Diritto Penale;
– Lingua inglese;
– Informatica.

Come inoltrare la domanda

Come si inoltrerà la domanda?

Come si inoltrerà la domanda?

Le domande di partecipazione potranno essere inviate tramite il portale ASMEL, dopo la pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale.

Quando sarà pubblicato il bando?

In base alle ultime informazioni, il nuovo bando dovrebbe arrivare a Novembre 2022.

Concorso Unico ASMEL 2022 – Come prepararsi per la prova

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Prossimo Concorso ASMEL 2022, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Su di esso puoi già trovare un’apposita banca dati per ognuno dei 15 profili del precedente bando.

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

L’offerta di Corsi Online per il Concorso ASMEL 2022 comprende:

Manuale

Per avere una preparazione completa sulle materie indicate nel bando ti consigliamo inoltre il Manuale Concorso ASMEL 2022.

Nuovo Concorso ASMEL 2022 – Aggiornamenti e gruppi di studio

Per restare aggiornato sul Prossimo bando di Concorso ASMEL e conoscere anche gli altri candidati:

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre al nuovo Concorso ASMEL 2022 potrebbero interessarti anche i seguenti concorsi in primo piano oppure i prossimi bandi in uscita.

1 Commento

  1. Cioè bandiscono un altro concorso quando ancora devono espletare le prove di quello precedente?? Boh

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.