Concorso ASMEL Enti locali 2024 – Conferma sul Nuovo bando in arrivo in primavera

scopri subito tutti i dettagli!

Concorso ASMEL Enti locali 2024 - Nuovo bando in arrivo in primavera

Nuove conferme dall’Associazione ASMEL per il lancio di un nuovo maxi Concorso per il 2024, mirato alla selezione di candidati per gli enti locali. La conferma è arrivata attraverso un aggiornamento sulla pagina Facebook ufficiale dell’associazione. Il bando, che sarà disponibile sulla piattaforma Portale InPA questa primavera, prevede l’aggiornamento di 31 elenchi di idonei esistenti e l’istituzione di nuovi elenchi per diversi profili professionali.

L’anno 2024 ha già visto ASMEL superare la notevole soglia dei 4.300 associati, con oltre 20 nuovi Comuni che hanno aderito dall’inizio dell’anno. Queste nuove adesioni, provenienti da varie parti d’Italia, testimoniano il forte radicamento e la crescente influenza dell’Associazione su tutto il territorio nazionale.

Prima di mostrarti come funziona la procedura concorsuale e come studiare, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sul prossimo Concorso ASMEL ti basta attivare le relative notifiche sul ChatBot Telegram. Inoltre, per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se il Concorso Enti Locali ASMEL non ti interessa, puoi sempre dare un’occhiata agli altri Concorsi negli Enti Locali o a tutti i bandi in scadenza.


Come funzionerà il nuovo Concorso ASMEL 2024

Tutte le informazioni

Cos’è l’ASMEL?

L’ASMEL è l’Associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali costituita interamente da soggetti pubblici secondo la logica dell’associazionismo di servizio, favorendo processi di modernizzazione e promuovendo la valorizzazione a livello politico e istituzionale degli Enti territoriali. Il compito dell’ASMEL è dunque quello di assistere gli enti locali nello sviluppo dei processi di modernizzazione e digitalizzazione.

Tra le attività dell’ASMEL troviamo l’assistere i Comuni nello svolgimento dei concorsi pubblici.

Gli Enti Locali che aderiscono alla Convenzione ASMEL sono per lo più Comuni di piccole dimensioni, Unioni di Comuni e Comunità montane.

Quando verrà pubblicato il bando per il Concorso ASMEL 2024?

Il nuovo bando ASMEL 2024 è previsto per la primavera e verrà pubblicato su InPA, il Portale di Reclutamento. Questo avviso riguarderà l’aggiornamento dei 31 profili professionali esistenti e la creazione di nuovi profili, continuando a garantire un flusso costante di risorse qualificate per i comuni aderenti.

Trovi qui il maxi-avviso sulle prossime assunzioni in ASMEL.

Qual è l’obiettivo dell’accordo per la gestione associata degli Elenchi di Idonei?

L’accordo mira a facilitare il reclutamento di personale qualificato per oltre 700 enti, attraverso la creazione di 31 elenchi di soggetti idonei.

Questa iniziativa permette ai Comuni di selezionare i candidati più adatti alle proprie esigenze, ottimizzando così le risorse umane.

Quali sono i risultati raggiunti dal Concorso ASMEL finora?

Il concorso ha portato alla formalizzazione di oltre 430 assunzioni attraverso 323 interpelli già conclusi, con ulteriori 300 assunzioni previste. Ciò dimostra l’efficacia dell’iniziativa nel rispondere alle esigenze di personale degli enti locali in tempi rapidi.

Anche chi è già idoneo al precedente concorso deve partecipare?

No, chi ha già ottenuto l’idoneità al precedente concorso NON deve fare domanda per l’aggiornamento degli elenchi idonei. Tuttavia, è possibile partecipare se si intende ottenere l’idoneità anche per i nuovi profili dell’avviso di creazione di nuovi elenchi di idonei.

Quali sono gli enti locali che hanno aderito?

I comuni che hanno aderito alla convenzione ASMEL sono presenti in tutta Italia, gli enti locali aderenti, infatti, sono presenti nelle regioni di seguito indicate: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto.

L’Elenco dei Comuni Soci ASMEL, così come l’elenco dei Soci sottoscrittori dell’Accordo, sono in continuo aggiornamento, in particola si registra un forte aumento fino a 4.200 associati.

Quale titolo di studio e richiesto?

A seconda del profilo d’interesse può è richiesto la laurea, diploma o la licenza media.

Come si articolerà il concorso: prove e materie

Come si articolerà il concorso?

Gli elenchi di idonei possono essere creati mediante lo svolgimento della prova scritta ai fini del
conseguimento dell’idoneità e lo svolgimento della prova orale attraverso la procedura di interpello.

Come si svolge il concorso?

I candidati ammessi svolgono le prove selettive in modalità telematica mediante somministrazione di un Quiz multidisciplinare con 60 quesiti a risposta multipla. Chi supera le prove è inserito nell’elenco di idonei relativo al proprio profilo professionale. Tali elenchi non sono graduatorie (non si citano i punteggi dei singoli candidati).

Come sono ripartiti i quiz e quali sono i punteggi?

I quiz sono cosi ripartiti:
– 30 domande sulle materie specifiche per le quali sarà attribuito un punteggio di 0,25 per ciascuna risposta esatta, 0 per ogni risposta errata o non data.
– 25 domande sulle materie comuni per le quali sarà attribuito un punteggio di 0,05 per ciascuna risposta esatta, 0 per ogni risposta errata o non data.
– 5 domande situazionali volte ad accertare le capacità comportamentali, incluse quelle relazionali e attitudinali, per le quali sarà attribuito un punteggio di 0,25 per ciascuna risposta esatta, 0 per ogni risposta errata o non data.

In cosa consiste la prova orale?

La prova orale relativa all’interpello potrà essere preceduta da una ulteriore prova preliminare mediante quiz a risposta multipla limitata alle materie specifiche di settore.

Cosa sono le procedure di interpello?

Per quanto concerne le procedure di interpello, ciascun Ente potrà eventualmente prevedere anche la valutazione dei titoli in misura non superiore a 1/3 del punteggio finale, quindi in un massimo di punti 5, oltre che disporre lo svolgimento di eventuali prove pratiche proprie delle mansioni dello specifico profilo e, per i di categoria B3, anche di una prova fisica volta ad accertare l’idoneità alle specifiche mansioni.

Cosa studiare per il concorso ASMEL?

I candidati dovranno prepararsi su materie quali Diritto pubblico, Diritto Amministrativo, Disciplina dei contratti pubblici, Diritto del lavoro, Disciplina in materia di trasparenza e anticorruzione, Diritto di accesso, Nozioni di diritto dell’Unione europea, Nozioni di diritto penale, Reati contro la Pubblica Amministrazione, Lingua Inglese, Informatica, Contabilità pubblica, e Tutela della privacy.

Come fare domanda e scaricare il bando

Come posso iscrivermi al Concorso ASMEL 2024?

Per iscriversi al concorso, i candidati dovranno accedere al Portale di Reclutamento InPA e seguire le istruzioni per la compilazione della domanda online. Sarà necessario avere a portata di mano tutti i documenti richiesti e verificare attentamente i requisiti di partecipazione prima di procedere con l’iscrizione.

Qui puoi trovare i precedenti bandi :
Bando per la creazione di nuovi elenchi di idonei (16 profili professionali);
Bando di aggiornamento degli elenchi di idonei (15 profili professionali).

I bandi completi e gli altri documenti presenti nella pagina ufficiale del concorso.

Cosa si evince dall’aggiornamento sulla pagina Social dell’ASMEL?

Esso riguarda la delibera ANAC n.195 riguarda solo Asmel Consortile, che si occupa di appalti pubblici, e non influisce sulle attività dell’Associazione ASMEL, che supporta i Comuni soci nel processo concorsuale. Questo processo, disciplinato dall’art.3-bis del DL n.80/2021, non è soggetto alla vigilanza di ANAC ma alla Funzione pubblica. Di recente, quest’ultima ha confermato la legittimità dello scorrimento delle graduatorie ASMEL, in linea con il Decreto Reclutamento.

I nuovi elenchi restano quindi validi e la pubblicazione del nuovo bando è confermata.

Trovi qui l’aggiornamento.

Qual è la durata del contratto per chi viene assunto tramite il Concorso ASMEL 2024?

La durata del contratto può variare in base alle esigenze dell’ente che procede all’assunzione e al tipo di profilo professionale. Generalmente, le assunzioni possono avvenire con contratti a tempo determinato o indeterminato, a seconda delle disponibilità e delle necessità.

Come prepararsi: simulatore quiz, corsi online e manuale

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso ASMEL enti locali avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz, nel quale troverai le banche dati per i profili del concorso precedente, in attesa della pubblicazione dei nuovi bandi di concorso.

banche dati asmel

Corsi online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

All’interno dei corsi utili per il superamento del Concorso ASMEL 2024, troverai materie come:

Manuale

Uno strumento essenziale per la preparazione al è rappresentato dal Manuale Concorso ASMEL 2024:

Manuale Concorso ASMEL 2024 per Assunzioni negli Enti Locali

Manuale Concorso ASMEL 2024 per Assunzioni negli Enti Locali

€ 34€32,2
Tag: ASMEL

Teoria e Quiz delle materie comuni a tutti i profili – Diritto pubblico – Diritto amministrativo – Diritto degli enti locali – Disciplina dei contratti pubblici – Disciplina del pubblico impiego – Disciplina in materia di trasparenza e anticorruzione – Diritto di accesso – Nozioni di diritto dell’Unione Europea – Nozioni di diritto penale e reati contro la P.A. – Nozioni di contabilità pubblica – Nozioni di tutela della privacy – Quiz situazionali – Lingua inglese e informatica – Materie specialistiche di ciascun profilo –

Altre informazioni →

Come ricevere aggiornamenti sul Nuovo Concorso ASMEL 2024

Per restare aggiornato sul bando di Concorso ASMEL e conoscere anche gli altri candidati:

Inoltre se necessiti di assistenza per questo concorso chiedi al nostro servizio assistenza su Messenger o su Telegram.

Cerca il tuo concorso

Se non hai ancora trovato il concorso che stai cercando utilizza la pagina cerca il tuo concorso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.