Concorso Segretari Parlamentari Camera dei Deputati – 65 posti disponibili

Concorso Segretari Parlamentari Camera dei Deputati

Tra i più recenti Concorsi in Primo Piano troviamo il Concorso Segretari Parlamentari Camera dei Deputati, con 65 posti.

Tutte le informazioni riguardanti il concorso saranno pubblicate il 21 Dicembre 2021.
Leggi la comunicazione ufficiale cliccando qui.

Concorso Segretari Parlamentari Camera dei Deputati – Quanti sono i posti, quali sono i profili e i requisiti

Quanti sono i posti a disposizione?

I posti sono in totale 65.

Quali sono i requisiti per poter partecipare?

Per partecipare al concorso è necessario il possesso di:
– età compresa tra i 18 ed i 40 anni (NON compiuti);
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

In cosa consisteranno le prove per il concorso?

Come indicato nel bando, il concorso prevede:
– prova preselettiva;
– prima prova scritta;
– seconda prova scritta;
– prova pratica;
– prova orale.

Com’è strutturata la preselezione?

La prova preselettiva sarà un test a risposta multipla con 75 quesiti a risposta multipla, di cui:
– 25 di carattere critico-verbale (comprensione verbale, ragionamento verbale e ragionamento critico verbale);
– 15 di carattere logico-matematico (ragionamento numerico, ragionamento deduttivo e ragionamento critico numerico);
– 35 quesiti concernenti le seguenti competenze informatiche: uso di computer e dispositivi collegati, creazione e gestione di file; elaborazione di testi; utilizzo di fogli di calcolo; concetti di base della navigazione in rete, della ricerca delle informazioni, della comunicazione online e dell’uso della posta elettronica; strumenti diretti a identificare e affrontare le minacce digitali associate all’uso delle tecnologie informatiche; presentazioni professionali mediante utilizzo di strumenti avanzati; utilizzo di applicazioni per la collaborazione online.

Inoltre, i criteri di valutazione della prova sono i seguenti:
– 1 punto per ogni risposta esatta;
– meno 1 punto (-1) per ogni risposta errata o multipla;
– meno 0,8 punti (-0,80) per ogni risposta non data.

Sarà pubblicata una banca dati per la prova preselettiva?

Nel bando non viene specificato.

Qualora dovesse essere pubblicata una banca dati ufficiale, sarà resa immediatamente disponibile sul simulatore quiz di Concorsando.it.

Com’è articolata la prima prova scritta?

La prima prova scritta consiste in un test con 10 quesiti a risposta aperta, di cui:
– 4 su elementi di diritto costituzionale;
– 3 su elementi di diritto parlamentare;
– 3 sulla storia d’Italia dal 1861 ad oggi.

Infine, il punteggio minimo necessario per superare questa prova è di 18/30.

In cosa consiste la seconda prova scritta?

La seconda prova scritta consiste in un questionario con 40 domande a risposta multipla sulla lingua inglese, di cui:
– 20 quesiti volti all’accertamento delle conoscenze grammaticali e sintattiche;
– 20 quesiti volti all’accertamento della comprensione di un testo a carattere non specialistico.

Inoltre, anche questa prova si intende superata con un punteggio minimo di 18/30.

Cosa prevede la prova pratica?

La prova di carattere pratico consiste nell’acquisizione e nell’elaborazione di testi mediante l’uso del programma Word (versione 2019), e nell’elaborazione di dati mediante l’uso del programma Excel (versione 2019).

Inoltre, la prova pratica viene superata con un punteggio minimo di 18/30.

Com’è strutturata la prova orale?

La prova orale, a cui si accede con un punteggio medio di 21/30 nelle tre precedenti prove, verte su:
– elementi di diritto costituzionale;
– elementi di diritto parlamentare;
– storia d’Italia dal 1861 ad oggi;
– elementi dell’ordinamento dell’Unione europea;
– competenze di base in materia di acquisizione e organizzazione dei documenti, archivistica, protocollazione;
– lingua inglese;
– lingue straniere facoltative indicate nel bando.

Inoltre, il punteggio minimo necessario per superare questa prova è di 21/30.

Come si inoltra la domanda?

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente online, tramite il portale dei Concorsi Camera dei Deputati.

Inoltre, per partecipare è necessario il pagamento del contributo di segreteria, pari a €10.

Infine, ti consigliamo di leggere attentamente il bando prima di inviare la domanda.

È necessario lo SPID per partecipare?

Sì, per poter inoltrare la domanda è necessario munirsi di SPID.

Cos’è lo SPID e come si può ottenere?

Lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è un servizio sempre più richiesto per la partecipazione ai Concorsi Pubblici. Se non sai come ottenerlo, leggi subito la nostra guida!

Entro quale data è possibile inoltrare la domanda?

È possibile inoltrare la domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 18:00 del 7 Luglio 2021.

Dove trovo la pagina ufficiale del concorso?

La pagina ufficiale del concorso, in cui puoi trovare il bando e tutte le informazioni utili, è raggiungibile cliccando qui.

Concorso Segretari Parlamentari Camera dei Deputati – Come iniziare a studiare

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso Segretari Parlamentari Camera dei Deputati, ti conviene esercitarti fin da subito con il nostro simulatore quiz.

Per esercitarti fin da subito, puoi utilizzare la funzione materie del nostro simulatore: ti basta aggiungere tutti gli argomenti più richiesti per i concorsi pubblici.

Inoltre, qualora dovesse essere pubblicata una banca dati per la prova scritta, verrà subito aggiunta al simulatore!

App concorsando store

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online complementari tra loro, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

Corsi Online di Diritto

Qualora volessi prepararti nello specifico sulle materie di esame, ti consigliamo i nostri Corsi Online di Diritto.

I nostri Corsi Online hanno lo scopo di fornire un quadro chiaro e sintetico delle nozioni basilari di Diritto.

Inoltre, i corsi sono sia diretti a chi si avvicina per la prima volta alle materie giuridiche, sia utili a chi conosce già il Diritto ed ha la necessità di ripetere velocemente i concetti essenziali.

Corsi Online di Diritto

Corso Online di Logica

Dato che nelle prove del concorso saranno presenti quesiti di ragionamento logico, ti consigliamo il nostro Corso Online di Logica.

Infatti, in questo corso online sono trattate le principali tipologie di quiz logico attitudinale che di regola sono somministrate nei concorsi pubblici e nei test di ammissione.

Inoltre, il corso è rivolto a tutti i candidati che hanno intenzione di imparare un metodo efficace per la risoluzione dei quiz di logica più richiesti nei concorsi pubblici.

Corso Online di Logica

Manuale Edizioni Simone

Uno strumento essenziale per la preparazione al Concorso Segretari Parlamentari Camera dei Deputati è rappresentato dai Manuali Edizioni Simone.

Per prepararti a questo concorso, ti consigliamo il manuale specifico per il concorso, che ti offrirà una preparazione completa sia sulla parte teorica che su quella pratica.

Inoltre, ti ricordiamo che acquistandolo dal nostro store potrai godere del 5% di sconto e spedizione gratuita!

Concorso 65 Segretari Parlamentari Camera dei Deputati – Manuale

Concorso 65 Segretari Parlamentari Camera dei Deputati – Manuale

€32€30,40

Manuale per la prova preselettiva – Teoria e quiz – Logica attitudinale – Ragionamento critico-verbale – Ragionamento logico-matematico – Informatica –  Software online per la simulazione della prova

Altre informazioni →

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.