Concorso Agenzia delle Dogane Funzionari 2024 – 564 posti per laureati

Scopri come partecipare e in che modo iniziare a studiare!

Concorso Agenzia delle Dogane Funzionari 2024 – 600 posti in uscita per laureati

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) ha bandito un nuovo concorso al fine di reclutare 564 funzionari. Questa iniziativa si inserisce in un più ampio piano di assunzioni che mira a rafforzare l’organico dell’ente, portandolo a coprire tutti i posti previsti dalla dotazione organica di 12.500 dipendenti. A darne la notizia, è stato lo stesso Roberto Alesse direttore dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli.

Per poter partecipare è necessario possedere una laurea. Il termine per inoltrare la domanda di partecipazione scade il 12 marzo 2024.

Continua a leggere per maggiori dettagli!

Prima di mostrarti come funziona la procedura concorsuale, nonché come studiare per le prove previste dal bando, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sui Concorsi Agenzia delle Dogane ti basta attivare le relative notifiche sul nostro ChatBot Telegram. Per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se il Concorso ADM non è tra quelli che ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata agli altri bandi in scadenza.

, , , , ,

Come funziona il Concorso Agenzia delle Dogane per funzionari laureati

Posti previsti: ulteriori dettagli

Quanti sono i posti messi bando e quali sono in profili previsti?

I posti messi a bando sono 564 in tal modo suddivisi:

– 487 unità da inquadrare nella famiglia professionale di Funzionario Amministrativo Tributario, di cui 13 riservate alla Provincia Autonoma di Bolzano.
– 5 unità da inquadrare nella famiglia professionale di Funzionario Amministrativo Tributario (esperto in comunicazione).
– 72 unità da inquadrare nella famiglia professionale di Funzionario Tecnico Professionale, di cui 1 riservata alla Provincia Autonoma di Bolzano​​.

Come sono suddivisi i posti per Regione?

I posti sono suddivisi come segue:

Suddivisione posti concorso agenzia dogane

Cosa fa il Funzionario Amministrativo Tributario nella Agenzia delle Dogante?

Il Funzionario Amministrativo Tributario presso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è una figura professionale dotata di competenze giuridiche, economiche, finanziarie e di supporto ai processi amministrativi, gestionali ed organizzativi.

Svolge attività ispettive di accertamento, verifica e controllo finalizzate alla prevenzione e al contrasto degli illeciti di natura tributaria ed extra tributaria, compresa la lotta alla contraffazione e la tutela della sicurezza della salute, dell’ambiente e del patrimonio culturale.
È responsabile delle attività di analisi di bilancio e di conti e scritture.

Grazie a specifiche competenze professionali e linguistiche, svolge attività di rappresentanza presso Organismi unionali e internazionali, cura l’istruttoria e la gestione dei contenziosi civili, penali, tributari e amministrativi. Compatibilmente con i carichi di lavoro, può essere chiamato a svolgere funzioni professionalmente equivalenti all’interno dell’area, fatta eccezione per quelle per cui sono richieste specifiche abilitazioni professionali. Contribuisce inoltre alla soluzione e/o approfondimento di problematiche complesse sulla base delle conoscenze teorico/pratiche dei processi gestionali​​.

Cosa fa il Funzionario Amministrativo Tributario (esperto in comunicazione) nella Agenzia delle Dogante?

Funzionario Amministrativo Tributario (esperto in comunicazione) presso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è una figura professionale che possiede competenze specifiche nel campo della comunicazione.

Questo ruolo prevede lo svolgimento di attività legate allo sviluppo e all’implementazione delle strategie di comunicazione, alla gestione dei processi di marketing istituzionale e alla divulgazione delle attività dell’ADM.

Il funzionario si occupa dell’attuazione del piano della comunicazione, elaborando idee per promuovere l’immagine dell’ADM sia presso il pubblico che presso altre istituzioni o enti, al fine di favorire la collaborazione. Realizza studi e report su tematiche predefinite e fornisce supporto nella raccolta delle informazioni utili per la redazione di documenti interni e divulgativi, contribuendo alla soluzione o all’approfondimento di problematiche complesse sulla base delle conoscenze teorico/pratiche dei processi di comunicazione​​.

Cosa fa il Funzionario Tecnico Professionale in ADM?

Il Funzionario Tecnico Professionale nell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è una figura professionale specializzata con competenze tecniche nel settore dell’ingegneria. Questo ruolo contribuisce alla soluzione e/o all’approfondimento di problematiche fiscali connesse alle attività istituzionali di ADM.
Il Funzionario Tecnico Professionale è responsabile dell’osservanza delle norme per la corretta valutazione degli assetti dei luoghi, degli impianti, delle attrezzature e delle procedure operative tese alla prevenzione delle frodi, all’accertamento d’imposta e ai controlli nei diversi settori impositivi.
Svolge ispezioni, collaudi e segue le fasi istruttorie relative agli accertamenti tecnico-fiscali preventivi al rilascio di autorizzazioni. Inoltre, svolge attività di studio, ricerca e analisi negli ambiti di competenza specifici di ADM, contribuendo con la propria professionalità a migliorare gli standard qualitativi dell’azione pubblica e alla gestione efficace dei processi di lavoro​​.

Quali sono le prospettive di carriera dopo l’ingresso in Agenzia?

Le prospettive di carriera all’interno dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sono molteplici e variano in base al ruolo, alle competenze acquisite e agli interessi professionali. L’ADM offre percorsi di crescita sia verticali, con la possibilità di accedere a posizioni di maggiore responsabilità, sia orizzontali, attraverso il trasferimento in diversi settori o uffici dell’Agenzia.

La formazione continua e le opportunità di specializzazione contribuiscono inoltre a promuovere lo sviluppo professionale dei dipendenti.

Quanto guadagna un Funzionario Agenzia delle Dogane?

Un funzionario dell’Agenzia delle Dogane riceve un salario annuo lordo di 23.501,93 euro, distribuito su 12 mensilità, alle quali si aggiungono la tredicesima mensilità e un’indennità di amministrazione che ammonta a 677,38 euro mensili. Di conseguenza, lo stipendio netto mensile si aggira tra i 1.800 e i 1.900 euro.

È importante sottolineare che ai nuovi assunti presso l’Agenzia delle Dogane viene garantito un pacchetto retributivo conforme all’Area dei Funzionari, in linea con quanto stabilito dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) per il settore delle Funzioni Centrali, per il periodo 2019-2021. Queste informazioni sono reperibili sul sito dell’ARAN, dove è possibile consultare ulteriori dettagli sul contratto aggiornato e sulle relative retribuzioni.

Requisiti di partecipazione

Quali sono i requisiti per partecipare al Concorso Agenzia delle Dogane 2024?

I requisiti per partecipare al concorso includono la cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, l’età non inferiore ai 18 anni, l’idoneità fisica all’impiego, il godimento dei diritti civili e politici, e non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, e il possesso del titolo di studio richiesto.

Che titolo di studio è richesto?

Per i due profili funzionari amministrativo tributario per partecipare è necessario possedere uno dei seguenti titolo di studio:

– Laurea di primo livello o titoli equiparati in base agli ordinamenti previgenti;
– Oppure diploma di laurea conseguito secondo l’ordinamento di studi previgente al decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509 o titolo equipollente per legge;
– Oppure laurea specialistica o magistrale​​.

Per il funzionario tecnico è necessario possedere l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e iscrizione all’albo dell’Ordine degli ingegneri sezione A o B, istituito dall’articolo 45 comma 1 lettera a) del decreto del Presidente della Repubblica n. 328 del 2001.

Posso partecipare al Concorso Agenzia Dogane con una laurea qualsiasi?

Per il bando ADM/FAMM e ADM/COM si può partecipare con qualsiasi laurea di Primo Livello, o diploma di laurea, o laurea specialistica o magistrale, e titoli equipollenti.

Mentre per ADM/ING è invece necessaria l’Abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e iscrizione all’albo dell’Ordine degli ingegneri.

Come si articolerà il concorso: prove e materie da studiare

Come si articolerà il concorso?

l concorso bandito dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli si articolerà in diverse prove, a seconda del profilo per cui si concorre:

Per i codici ADM/FAMM (Funzionario Amministrativo Tributario) e ADM/COM (Funzionario Amministrativo Tributario esperto in comunicazione):

– prova preselettiva (eventuale);
– una prova scritta;
– una prova orale.

Per il codice ADM/ING (Funzionario Tecnico Professionale):
– una prova scritta;
una prova orale​​.

In cosa consisterà la prova preselettiva?

La prova preselettiva, prevista per i codici di concorso ADM/FAMM e ADM/COM nel caso in cui il numero di candidati sia pari o superiore a dodici volte il numero dei posti messi a concorso per ciascun ambito territoriale, consiste in un test da risolvere in 50 minuti composto da 50 quesiti a risposta multipla con 3 opzioni di risposta, di cui una sola esatta.

Il test è così articolato:
– 30 domande attitudinali per la verifica della capacità logico-deduttiva e di ragionamento logico matematico;
– 5 domande di diritto amministrativo;
– 5 domande di economia politica;
– 5 domande di lingua inglese;
– 5 domande di conoscenza base degli strumenti di office automation.

Il punteggio attribuito a ciascuna risposta è il seguente: risposta esatta +1 punto; risposta non data 0 punti; risposta errata -0.33 punti​​.

Per il profilo Funzionario Tributario quali sono le materie da studiare?

Per il profilo Funzionario Tributario le materie da studiare sono le seguenti:

– Prova scritta – Diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto tributario, diritto civile (limitatamente alla disciplina contenuta nel Libro IV – delle obbligazioni – del Codice civile), diritto dell’Unione europea, economia politica e contabilità aziendale.  Accertamento delle competenze trasversali specifiche per la figura professionale, indicate nel successivo paragrafo “Conoscenze e competenze professionali” del bando. 

– Prova orale – Tutte o parte delle materie oggetto della prova scritta nonché tutte o alcune delle seguenti materie: fini istituzionali, ordinamento e attribuzioni di ADM, cenni di normativa in materia di dogane, accise e giochi, elementi di diritto penale (con specifico riferimento ai reati contro la P.A.). Accertamento della conoscenza della lingua inglese e utilizzo delle applicazioni informatiche e dei software più diffusi. 

Per il profilo Funzionario Tributario (esperto in comunicazione) quali sono le materie da studiare?

Per il profilo Funzionario Amministrativo Tributario (esperto in comunicazionele materie sono:

– Prova scritta: Tecniche e strumenti di comunicazione tradizionali, multimediali, sul web e sui canali social, teoria e tecnica del linguaggio giornalistico con particolare riferimento alle pubbliche Amministrazioni, legge 7 giugno 2000, n. 150 concernente la disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle Pubbliche Amministrazioni, teoria e tecnica della comunicazione, normativa in materia di documentazione amministrativa e di accesso, normativa in materia di protezione dei dati personali. Accertamento delle competenze trasversali specifiche per la figura professionale, indicate nel paragrafo “Conoscenze e competenze professionali” del bando. 

– Prova orale: Tutte o parte delle materie oggetto della prova scritta nonché tutte o alcune delle seguenti materie: fini istituzionali, ordinamento e attribuzioni di ADM, cenni di normativa in materia di dogane, accise e giochi, elementi di diritto penale (con specifico riferimento ai reati contro la P.A.). Accertamento della conoscenza della lingua inglese e utilizzo delle applicazioni informatiche e dei software più diffusi.

Per il profilo Funzionario Tecnico Professionale (esperto nel settore delle accise)?

Per il profilo Funzionario Tecnico Professionale (esperto nel settore delle accise) le materie sono:

– Prova scritta: Principi, fondamenti e applicazioni di fisica generale, con particolare riferimento alla termodinamica, alla meccanica e alla misura delle grandezze fisiche; principi, fondamenti e applicazioni di metrologia; principi, fondamenti e applicazioni di elettrotecnica; principi, fondamenti e applicazioni delle principali macchine elettriche e termiche; nozioni generali sulle principali fonti di energia e sulle loro trasformazioni, dalla fase di approvvigionamento a quella di utilizzo finale, con particolare riferimento alla produzione di energia elettrica da fonte convenzionale e rinnovabile; nozioni generali di chimica, con particolare riferimento ai bilanci di materia e di energia, alle modalità di calcolo delle rese di lavorazione e alla determinazione analitica dei parametri di impiego in impianti industriali e macchine. Accertamento delle competenze trasversali specifiche per la figura professionale, indicate nel paragrafo “Conoscenze e competenze professionali”. 

– Prova orale: tutte o parte delle materie oggetto della prova scritta nonché tutte o alcune delle seguenti materie: fini istituzionali, ordinamento e attribuzioni di ADM, cenni di normativa in materia di dogane, accise e giochi, elementi di diritto penale (con specifico riferimento ai reati contro la P.A.). Accertamento della conoscenza della lingua inglese e utilizzo delle applicazioni informatiche e dei software più diffusi. 

Per per la prova preselettiva e per quella scritta è prevista la pubblicazione di una banca dati?

No, non è prevista la pubblicazione di un banca dati.

Come fare domanda per il nuovo concorso adm

Come si inoltra la domanda?

Le domande devono essere compilate esclusivamente online e inviate attraverso il Portale unico del reclutamento “inPA”, previa registrazione del candidato. La registrazione è gratuita e si effettua tramite SPID, CIE, o CNS.

Per poter partecipare dovrai possedere:
– una PEC intestata a te: per scoprire come attivarla velocemente in 30 minuti leggi questa pagina.

È previsto il pagamento di una tassa?

Non è previsto alcun pagamento.

Fino a quando potrà inoltrare la domanda di partecipazione?

Fino al 12 marzo 2024.

Posso partecipare per più profili?

No, solo per profilo unico.

Dove posso scaricare il bando di concorso?

Il bando lo puoi scaricare cliccando qui, inoltre ti consigliamo di monitorare la pagina ufficiale per eventuali comunicazioni in merito.

Come prepararti: simulatore quiz, corsi online e manuali di studio

Simulatore quiz

Dato che le prove a quiz del concorso non sarà pubblicata nessuna banca dati, ti consigliamo vivamente di esercitarti su un numero elevato di quiz. A tal fine sul simulatore abbiamo creato una banca dati di esercitazione per ognuno dei profili previsti dal bando di concorso.

Presto i quiz saranno corredati di un’apposita spiegazione, in tale modo oltre ad esercitarti potrai anche studiare.

Banche dati per esercitarti al concorso bandito dall'Agenzia delle Dogane.

Corsi Online

Per prepararti ai Concorsi ADM Agenzia delle Dogane, oltre ad utilizzare il simulatore ti consiglio di iscriverti alla nostra Academy e di seguire i corsi online relativi alle materie previste dal bando .

Manuali

Per avere una preparazione completa, ti consigliamo inoltre di utilizzare i manuali previsti per il concorso:

Manuale Concorso Agenzia Dogane e Monopoli Funzionari cod. ADM/FAMM – ADM/COM – Prova Preselettiva

Manuale Concorso Agenzia Dogane e Monopoli Funzionari cod. ADM/FAMM – ADM/COM – Prova Preselettiva

€38,00€36,10

Manuale pe la prova preselettiva – Logica deduttiva – Ragionamento logico-matematico – Inglese – Diritto Amministrativo – Economia Politica – Elementi di base di office automation – Software per la simulazione della prova – Espansioni online

Altre informazioni →
Manuale Concorso Agenzia delle Dogane Funzionari amministrativo tributari – Prova scritta

Manuale Concorso Agenzia delle Dogane Funzionari amministrativo tributari – Prova scritta

[IN PREPARAZIONE]

Diritto costituzionale – Diritto amministrativo – Diritto tributario – Diritto civile – Diritto dell’Unione Europea – Economia politica – Contabilità aziendale – Quesiti situazionali per l’accertamento delle competenze trasversali – Software per la simulazione della prova

Altre informazioni →
Manuale Concorso Agenzia delle Dogane Funzionari esperti in comunicazione – Prova scritta

Manuale Concorso Agenzia delle Dogane Funzionari esperti in comunicazione – Prova scritta

[IN PREPARAZIONE]

Tecniche e strumenti di comunicazione – Teoria e tecnica del linguaggio giornalistico – Teoria e tecniche della comunicazione nella P.A. – Documentazione amministrativa e accesso – Protezione dei dati personali – Quesiti situazionali per l’accertamento delle competenze trasversali – Software per la simulazione della prova

Altre informazioni →
Manuale Concorso Agenzia delle Dogane Funzionari tecnico professionali – Prova scritta

Manuale Concorso Agenzia delle Dogane Funzionari tecnico professionali – Prova scritta

[IN PREPARAZIONE]

Fisica generale – Principi di metrologia – Principi di elettrotecnica – Macchine elettriche e termiche – Fonti di energia – Nozioni di chimica – Quesiti situazionali per l’accertamento delle competenze trasversali – Software per la simulazione della prova

Altre informazioni →
Manuale Ordinamento dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – Per la preparazione

Manuale Ordinamento dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – Per la preparazione

€ 18€ 17,10

Manuale Concorso Agenzia delle dogane per tutti i profili per la preparazione alla prova scritta a quiz dei concorsi all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – Fini istituzionali – Ordinamento e attribuzioni – Normativa su dogane, accise e giochi

Altre informazioni →

Rimani aggiornato sui bandi dei Concorsi Agenzia delle Dogane – Forum

Per restare aggiornato sui Concorsi nell’Agenzia delle Dogane e conoscere anche gli altri candidati:

Inoltre se necessiti di assistenza per questo concorso chiedi al nostro servizio assistenza su Messenger o su Telegram.

Altri concorsi in primo piano

Oltre al Concorso ADM per funzionari, ti potrebbero interessare anche i seguenti concorsi in primo piano.

Cerca il tuo concorso

Se non hai ancora trovato il concorso che stai cercando utilizza la pagina cerca il tuo concorso.


2 Commenti

    • Salve, nell’articolo non c’è alcun riferimento sul “poter partecipare per più profili”.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.