Concorsi ANVUR Tecnici Amministrativi e Contabili 2022 – 4 posti – Tempo Indeterminato

SCOPRI COME PARTECIPARE E IN CHE MODO PUOI INIZIARE A STUDIARE

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

L‘Agenzia Nazionale per la Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR), con sede a Roma, ha bandito tre concorsi per l’assunzione a Tempo Indeterminato di Tecnici Amministrativi e Contabili. Le assunzioni riguardano sia diplomati, sia laureati e diversi sono i profili professionali richiesti. È possibile inviare la domanda entro il 4 Agosto 2022.

Prima di mostrarti come funziona la procedura concorsuale e come studiare le materie indicate nel bando, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sui Concorsi ANVUR Tecnici Amministrativi e Contabili e su tutti gli altri concorsi banditi in Italia ti basta attivare il servizio notifiche su ChatBot Telegram.

Se i Concorsi ANVUR Tecnici Amministrativi e Contabili  non è tra quelli che ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata agli altri Concorsi in Lazio oppure a tutti i bandi in scadenza.

, , , , , ,

Concorsi ANVUR Tecnici Amministrativi e Contabili – Come funziona e come partecipare

Posti e profili disponibili

Quanti posti sono previsti?

I bandi di concorso prevedono 4 posti.

Come sono suddivisi i posti?

I posti sono ripartiti tra i seguenti profili:
– 2 posti come funzionari amministrativi giuridici contabili (di cui 1 per le esigenze dell’Area Amministrativo Contabile [PROFILO A] e 1per le esigenze della Segreteria Tecnica – Affari Legali [PROFILO B]);
– 1 posto come coadiutore;
– 1 posto come funzionario valutatore tecnico.

In quale area rientrano le assunzioni?

Le assunzioni rientrano nell’area tecnici amministrativi e contabili.

Sono posti a tempo indeterminato?

Sì, le assunzioni sono a tempo indeterminato

Requisiti di partecipazione

C’è un limite di età?

Questo concorso non presenta limiti di età.

Che titolo di studio è richiesto?

Il concorso per Funzionario Amministrativo Giuridico Contabile è riservato a chi possiede laurea triennale, specialistica o magistrale, in Economia, Giurisprudenza o Scienze Politiche.

Il concorso per Coadiutore è aperto ai diplomati.

Il concorso per Funzionario Valutatore Tecnico è riservato ai laureati.

Prove del concorso – Cosa studiare

In quante prove sono articolati i concorsi?

Sono previste due prove d’esame, una scritta e una orale. Qualora il numero di domande per ciascun profilo sia superiore a 20 l’ANVUR si riserva la possibilità d’inserire anche una prova preselettiva.

Quali sono gli argomenti da studiare per le prove d’esame?

Gli argomenti da studiare sono:

Funzionari amministrativi giuridici contabili
PROFILO A
– contratti e appalti nella pubblica amministrazione;
– contabilità finanziaria ed economico – patrimoniale;
– normativa in materia di procedimento amministrativo e di diritto d’accesso.
PROFILO B
– normativa in materia di procedimento amministrativo e di diritto d’accesso;
– contenzioso amministrativo;
– funzioni e attribuzioni dell’Agenzia nei rapporti col Ministero dell’Università e della Ricerca in
materia di valutazione dei corsi di studio (Università e Istituzioni AFAM), nelle procedure di
Abilitazione Scientifica Nazionale e di Valutazione della Qualità della Ricerca;
– normativa in materia di trasparenza, prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione.

Coadiutore
– contratti e appalti nella pubblica amministrazione;
– normativa in materia di procedimento amministrativo e di diritto d’accesso;
– normativa in materia di protocollo informatico e flussi documentali;
– normativa in materia di trasparenza, prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione.

Funzionario valutatore tecnico
– elementi di statistica descrittiva – inferenziale;
– funzioni svolte dall’ANVUR;
– normativa in materia di procedimento amministrativo e di diritto d’accesso;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dell’utilizzo di Word, Excel, Power Point e Teams con prova pratica.

Come inoltrare la domanda e dove trovare il bando

Come inoltrare la domanda e dove trovare il bando?

La domanda per i concorsi ANVUR Tecnici Amministrativi e Contabili, deve essere compilata entro e non oltre le ore 23:59 del 4 Agosto 2022 e inoltrata per mezzo PEC al seguente indirizzo ([email protected])

Alla domanda dovrà essere allegato:
– una dichiarazione sostitutiva di cui agli art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 concernente le esperienze lavorative e il possesso dei titoli, redatta sui modelli che trovate sul sito dell’Ente;
– copia di un valido documento d’identità.

Prima d’inoltrare la domanda di partecipazione leggi con attenzione i bandi di concorso e tutte le altre comunicazioni presenti sulla pagina ufficiale.

Concorsi ANVUR Tecnici Amministrativi e Contabili – Come studiare per le prove previste dal bando

Simulatore quiz

Se hai intenzione di partecipare ai Concorsi ANVUR Tecnici Amministrativi e Contabili, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Corsi online

Ti consigliamo inoltre di seguire i corsi online che trovi sulla piattaforma di formazione a distanza per concorsi pubblici.

Manuali

Infine ti consigliamo di utilizzare i manuali relativi alle materie indicate dal bando.

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre ai Concorsi ANVUR Tecnici Amministrativi e Contabili, potrebbero interessarti anche gli altri concorsi in scadenza oppure i concorsi in arrivo.