Concorsi PNRR – Più di 27000 posti in arrivo – Solo per laureati

Scopri tutti i dettagli dei concorsi in arrivo

Concorsi PNRR

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Si aggiungono ai concorsi in arrivo nuovi Concorsi PNRR, con oltre 27mila posti a tempo determinato per laureati.

In relazione a tali concorsi ti mostreremo come partecipare e in che modo iniziare a studiare.

Assunzioni PNRR – Come partecipare

Posti disponibili, profili e requisiti

Perché ci saranno nuovi Concorsi PNRR?

I nuovi concorsi sono necessari all’attuazione dei vari progetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, confermato con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge 113/2021.

Quanti saranno i posti a disposizione?

I posti attualmente previsti sono 27568, suddivisi tra vari enti ed amministrazioni.

Come saranno suddivisi i posti?

I 27568 posti previsti saranno così suddivisi:
22.251 assunzioni per il Ministero della Giustizia;
– 418 assunzioni per il Ministero della Transizione ecologica;
– 373 e 56 assunzioni Presidenza del Consiglio dei ministri (PCM);
318 assunzioni Ministero dell’Economia e finanze (MEF);
270 assunzioni Ministero della Cultura;
– 184 posti per Ispettorato nazionale del Lavoro;
– 67 unità Agid;
– 264 unità per altre amministrazioni;
– 3.367 posti per le Amministrazioni Locali.

Inoltre, per approfondire le modalità di assunzione dei singoli enti clicca sul relativo link se disponibile nell’elenco precedente.

Quali saranno i profili?

Non ci sono dettagli specifici su tutti i profili richiesti, ma dai dati già disponibili sappiamo che saranno ricercati:
– profili tecnici;
– profili economici e amministrativi.

Quali saranno i requisiti?

Dato che si tratta di assunzioni di personale altamente specializzato, sarà sicuramente richiesta la laurea per partecipare ai nuovi concorsi.

Inoltre, saranno molto valorizzati i titoli in possesso dei candidati anche in fase di selezione.

I posti saranno a tempo determinato?

Sì, i posti disponibili con i prossimi Concorsi Pubblica Amministrazione saranno a tempo determinato.

In particolare, come si legge nel PNRR, “possono essere stipulati per un periodo anche superiore a trentasei mesi, ma non eccedente la durata di attuazione dei progetti di competenza delle singole amministrazioni e comunque non oltre il 31 dicembre 2026”.

Prove del concorso

Come saranno strutturati i nuovi concorsi?

I nuovi concorsi PNRR sono principalmente volti all’assunzione di personale altamente specializzato, formato da tecnici ed esperti.

Le procedure concorsuali saranno quindi veloci e consentiranno di assumere il personale in poco tempo, ricorrendo a:
– preselezione per soli titoli;
– prova scritta telematica;
– prova orale.

Di seguito le dichiarazioni del Ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta sul nuovo Decreto Reclutamento:
Avremo un portale con tutti i curriculum e attraverso questo portale (i candidati) verranno selezionati e poi messi a disposizione degli enti titolari dei progetti, perché possano sceglierli, contrattualizzare e farli lavorare con contratti a termine“.

Come sarà strutturata la prova scritta?

Per questo tipo di informazioni, che sono più specifiche e riguardano l’intero iter del concorso, è necessario aspettare l’uscita dei bandi.

Come partecipare

Quando saranno pubblicati i bandi?

La pubblicazione dei bandi è attesa tra la fine del 2021 e la prima metà del 2022.

Come si inoltrerà la domanda?

Per istruzioni su come inoltrare la domanda è necessario attendere l’uscita dei bandi in Gazzetta Ufficiale.

Inoltre, è possibile che una parte delle prossime Assunzioni PNRR venga coperta tramite selezioni gestite dal portale inPA.

Cos’è il portale inPA e come funziona?

Il Portale Reclutamento inPA è un sito web tramite il quale è possibile consultare i concorsi pubblici attivi in Italia o effettuare una ricerca delle opportunità lavorative nella PA. Per maggiori informazioni, leggi il nostro approfondimento dedicato.

Prossime Assunzioni Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Come iniziare a studiare

Abbiamo numerosi strumenti didattici che possono aiutarti ad iniziare a studiare fin da subito.

Infatti, anche se i concorsi non sono stati ancora banditi, è fondamentale iniziare a studiare ed avere un ottimo grado di preparazione tale da vincere il concorso.

Di seguito troverai tutti i nostri consigli per prepararti ai Prossimi Concorsi PNRR.

Simulatore Quiz

Lo strumento principale che ti consigliamo è il Simulatore Quiz.

Con un database composto da centinaia di banche dati che coprono quasi tutti i profili più richiesti nei Concorsi Pubblici, il nostro Simulatore Quiz è fondamentale per arrivare preparato alle prove scritte dei Concorsi Pubblici.

Inoltre, qualora volessi esercitarti su argomenti specifici, puoi usare l’apposita funzione “materie“.

Infine, se dovessero essere pubblicate le banche dati ufficiali per le prove dei Concorsi PNRR, saranno subito caricate sul Simulatore.

Il nostro Simulatore Quiz è disponibile sul web, su Android e sui dispositivi Apple e Huawei

Simulatore Quiz Concorsando.it

Corsi Online

Sulla nostra piattaforma di Formazione, troverai numerosi Corsi Online adatti ad ogni esigenza.

Infatti, se vuoi iniziare da zero lo studio di una materia, il Corso Online è lo strumento più adatto per farlo.

Corsi Online per Concorsi Pubblici – Copertina

Concorsi in scadenza

Oltre ai Prossimi Concorsi PNRR ti segnaliamo anche gli altri concorsi in scadenza.