Concorsi Scuola 2021 – A che punto sono i concorsi docenti

Scopri a che punto sono i concorsi scuola

Concorsi Scuola 2021

A che punto sono i Concorsi Scuola 2021? In questo articolo faremo il punto della situazione su tutte le procedure previste per i docenti.

A che punto sono i Concorsi Scuola?

Concorso Infanzia e Primaria

Il Concorso Scuola dell’Infanzia e Primaria è stato bandito con Decreto n. 498 del 21 aprile 2020 e prevede 12.863 posti.

Dopo la scadenza dei termini di partecipazione del 31 Luglio 2020, le prove non sono mai state svolte a causa dei continui rinvii dovuti all’Emergenza Coronavirus.

Inoltre, in base al DL Covid 44/2021 e al Decreto Sostegni bis le modalità di svolgimento del concorso saranno modificate, con un nuovo iter che sarà così composto:

  • prova scritta unica;
  • prova orale;
  • valutazione titoli.

Infine, è atteso un nuovo bando entro Ottobre 2021 con le modifiche relative alla nuova prova unica, ma non sarà possibile produrre nuove domande di partecipazione. L’assunzione dei vincitori è attesa entro Settembre 2022.

Per tutte le informazioni relative al Concorso Infanzia e Primaria leggi anche:
– la guida alla partecipazione;
– la guida allo studio.

Concorso Ordinario Scuola Secondaria I e II Grado

Anche il Concorso Ordinario per la Scuola Secondaria, bandito con DM n. 201 del 20 aprile 2020, sarà modificato con un nuovo iter concorsuale semplificato.

Questo concorso prevede 33.000 posti ed i termini di partecipazione sono scaduti il 31 Luglio 2020.

Inoltre, sono in corso di svolgimento le prove per le classi di concorso a carattere scientifico (per approfondire, leggi l’articolo sul Concorso Docenti STEM).

Per le altre classi di concorso, invece, è attesa una modifica del bando entro il 15 Ottobre 2021 riguardante le nuove procedure semplificate:

  • prova scritta unica;
  • prova orale;
  • valutazione titoli.

Infine, anche per il Concorso Ordinario Scuola Secondaria non sarà possibile produrre nuove domande di partecipazione.

Per tutte le informazioni relative al Concorso Scuola Secondaria leggi anche:
– la guida alla partecipazione;
– la guida allo studio.

Concorso Straordinario per l’abilitazione

Il Concorso Scuola Straordinario, aperto a tutti i docenti che devono conseguire l’abilitazione, è stato bandito con Decreto Dipartimentale n. 497 del 21 Aprile 2020 ed i termini di partecipazione sono scaduti il 15 Luglio 2020.

Al momento si attendono comunicazioni ufficiali dal MIUR per l’inizio delle prove d’esame che, secondo il Decreto Sostegni, dovranno svolgersi entro il 15 Dicembre 2021.

Per tutte le informazioni relative al Concorso Scuola Straordinario leggi anche la guida alla partecipazione.

Nuovo Concorso Scuola Straordinario

Il Decreto Sostegni bis prevede una nuova procedura concorsuale straordinaria per coprire i posti vacanti dopo l’esaurimento delle graduatorie del Concorso Ordinario, GAE e GPS.

In particolare, per il nuovo Concorso Scuola Straordinario si prevedono circa 15.000 posti, riservati a docenti con tre anni di servizio (anche non consecutivi, effettuati negli ultimi 5 anni) e prevede:

  • prova disciplinare;
  • prova finale
  • assunzione a tempo indeterminato dal 2022/2023.

Inoltre, in base a quanto previsto dal Decreto Sostegni bis, l’uscita del bando e lo svolgimento della prima prova sono attesi entro il 31 Dicembre 2021.

Infine, sarà possibile partecipare per una sola classe di concorso in una sola regione, ma non dovrebbero esserci impedimenti che non permetteranno la partecipazione a questa nuova procedura in contemporanea con il concorso ordinario.

Concorso per Docenti di Sostegno specializzati

Autorizzato dalla Legge di Bilancio 2021, il nuovo Concorso per Docenti di Sostegno specializzati sarà rivolto sia a chi è già iscritto nelle GAE e nelle graduatorie di istituto, sia ai docenti che stanno frequentando i corsi di specializzazione.

Inoltre, il nuovo concorso per insegnanti di sostegno sarà per titoli ed esami e potrà adottare un iter semplificato per una procedura semplice e veloce.

Al momento è atteso un apposito decreto del MIUR per disciplinare il bando, che sarà pubblicato tra il 2021 ed il 2022.

Concorso Insegnanti di Religione Cattolica

Tra i concorsi scuola in uscita, troviamo anche il nuovo Concorso Insegnanti di Religione Cattolica, previsto dal Decreto Milleproroghe entro la fine del 2021.

Al momento non è ancora noto il numero di posti, ma è prevista una percentuale riservata ai docenti precari.

Concorsi ATA 24 Mesi e ATA Terza Fascia

Nel 2021 sono state aggiornate le graduatorie riguardanti il personale amministrativo, tecnico ed ausiliario che lavora nelle scuole con il Concorso ATA 24 Mesi ed il Concorso ATA Terza Fascia.

Per i prossimi aggiornamenti delle graduatorie, occorre dunque attendere i nuovi bandi:

  • il Concorso ATA 24 Mesi viene bandito con cadenza annuale, quindi il nuovo bando è atteso per il 2022. Per tutte le informazioni su questa procedura concorsuale, ti invitiamo a leggere la nostra guida apposita;
  • il Concorso ATA Terza Fascia, invece, sarà bandito nel 2024 dato che le graduatorie create quest’anno hanno validità triennale. Per maggiori dettagli, leggi la guida al Concorso ATA Terza Fascia.

2 Commenti

  1. La prova preselettiva è stata tolta solo per il concorso Stem o anche per tutte le altre classi di concorso?

    grazie

    • Per le altre classi di concorso è attesa una modifica del bando entro il 15 Ottobre 2021 riguardante le nuove procedure semplificate:
      – prova scritta unica;
      – prova orale;
      – valutazione titoli.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.