Concorso Assistenti Tecnici DAP Ministero della Giustizia 2022 203 posti – Come studiare per la prova scritta

Scopri come partecipare e in che modo puoi iniziare a studiare

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Pubblicato il diario della prova scritta del Concorso per Assistenti Tecnici al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria (DAP), si terrà presso la Fiera di Roma in data 26 ottobre 2022, ricordiamo che i termini di partecipazione sono scaduti e le prove sono imminenti.

Qui puoi consultare il diario delle prove.

Prima di mostrarti come funziona e come studiare, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sul Concorso Tecnici Ministero della Giustizia DAP ti basta attivare le relative notifiche sul ChatBot. Inoltre, per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se i Concorsi Ministero della Giustizia DAP non ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata agli altri bandi in scadenza.


Concorso Ministero della Giustizia DAP 203 Tecnici 2022 – Come funziona e come partecipare

Posti e profili disponibili

Quanti sono i posti previsti?

Il Concorso Ministero della Giustizia DAP 2022 per Assistenti Tecnici prevede l’assunzione di 203 candidati, suddivisi in vari profili.

Come sono ripartiti i posti?

I 203 posti sono così suddivisi:
– 50 posti di Assistente Tecnico – Edile (codice TE01);
– 48 posti di Assistente Tecnico – Elettronico (codice TE02);
– 50 posti di Assistente Tecnico – Elettrotecnico (codice TE03);
– 49 posti di Assistente Tecnico – Meccanico (codice TM04);
– 6 posti di Assistente Tecnico – Agrario (codice TA05).

I posti sono a tempo indeterminato?

Sì, tutti i posti sono a tempo pieno e indeterminato.

Prove e materie del concorso – Cosa studiare

Come si articola il concorso?

La procedura concorsuale si svolge tramite:
– eventuale prova preselettiva;
– prova scritta;
– prova orale.

Come si svolge la prova preselettiva?

L’eventuale prova preselettiva, comune a tutti i profili, consiste in un questionario a risposta multipla finalizzato alla verifica delle seguenti materie:
– logica deduttiva;
– ragionamento logico matematico;
– ragionamento critico verbale;
– elementi di ordinamento penitenziario e organizzazione degli istituti e servizi dell’Amministrazione Penitenziaria.

Sarà pubblicata una banca dati per la prova preselettiva?

No, non è prevista la pubblicazione di una banca dati dei quesiti.

Com’è strutturata la prova scritta?

Anche la prova scritta sarà comune a tutti i settori e prevede un test a risposta multipla basato su:
– Elementi sulla normativa tecnica relativa al superamento ed eliminazione delle barriere architettoniche;
– Codice di prevenzione incendi;
– Normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
– Regolamento recante disposizioni riguardanti l’installazione degli impianti all’interno degli edifici;
– Codice dei contratti pubblici e relativi regolamenti.

La prova inoltre si intende superata con un punteggio minimo di 21/30.

Quali sono le materie della prova orale?

La prova orale è basata su:
– materie della prova scritta;
– Elementi di Ordinamento penitenziario ed organizzazione degli istituti e servizi dell’Amministrazione penitenziaria;
– Nozioni di diritto costituzionale e amministrativo;
– materie specifiche dei profili;
– inglese;
– informatica.

In particolare, le materie specifiche per ogni codice di concorso sono:
– TE01: Tecnologia delle costruzioni;
– TE02: Tecnologia degli impianti elettronici;
– TE03: Tecnologia degli impianti elettrici;
– TM04: Tecnologia degli impianti meccanici;
– TA05: Impianti relativi alle produzioni animali e vegetali ed alla trasformazione dei relativi prodotti.

Quando si terrà la prova scritta?

Il 26 ottobre presso la Fiera di Roma, come comunicato dall’Ente, qui il Diario.

Bando e Informazioni

Dove trovo il bando?

Qui puoi consultare il bando e il regolamento di tutte le prove concorsuali previste:
DAP 203 Ministero della Giustizia.

Inoltre per qualsiasi altra comunicazione, sarà riportata sulla pagina ufficiale.

Concorso 203 Assistenti Ministero della Giustizia 2022 – Come prepararsi per le prove

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso 203 Assistenti Ministero della Giustizia 2022, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Per esercitarti fin da subito, puoi utilizzare la funzione materie presente sul simulatore: ti basta aggiungere tutte le materie indicate nel bando.

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

L’offerta di Corsi Online per Concorso Assistenti Tecnici Ministero della Giustizia 2022 2022 comprende:

Manuale

Per avere una preparazione completa sulle materie indicate nel bando ti consigliamo inoltre il Manuale Concorso Assistenti Tecnici Ministero della Giustizia 2022.

Manuale Concorso Assistenti Tecnici Ministero della Giustizia 2022 – Per tutte le prove

Manuale Concorso Assistenti Tecnici Ministero della Giustizia 2022 – Per tutte le prove

€32€30,40
Tag: DAP

Manuale per la preparazione alla prova preselettiva e scritta di tutti i profili – Logica deduttiva – Logica matematica – Logica critico verbale – Ordinamento penitenziario e organizzazione e servizi dell’Amministrazione penitenziaria – Normativa sulle barriere architettoniche – Salute e sicurezza sul lavoro e prevenzione incendi – Impianti all’interno degli edifici – Contratti pubblici – Software online per la simulazione della prova d’esame – Espansioni online

Altre informazioni →

Concorso Giustizia DAP 203 posti – Forum e aggiornamenti

Per restare aggiornato sul Concorso Giustizia DAP 203 posti e conoscere anche gli altri candidati:

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre al Concorso Ministero della Giustizia DAP 2022 potrebbero interessarti anche i seguenti concorsi in primo piano oppure i prossimi bandi in uscita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.