Concorso Infanzia e Primaria – Come partecipare

Modalità di svolgimento e requisiti di ammissione

Tra i concorsi Scuola 2020 vi è anche il Concorso Infanzia e Primaria ordinario.

In questa guida analizzeremo i requisiti di ammissione e le modalità di svolgimento del concorso.

Se già conosci le modalità di svolgimento e requisiti di ammissione, e vuoi scoprire come studiare leggi Come studiare per il Concorso Infanzia e Primaria.

Per ricevere una notifica riguardante gli sviluppi del Concorso Ordinario Infanzia e Primaria, manifesta il tuo interesse al nostro bot cliccando qui.

Per conoscere gli altri aspiranti docenti di infanzia e primaria iscriviti al relativo gruppo di studio.

Concorso Infanzia e Primaria – Tutte le FAQ

Di seguito le principali FAQ sul concorso scuola infanzia e primaria ordinario.

Quanti sono i posti a disposizione?

Il numero di posti disponibili è pari a 12863 tra insegnanti comuni e di sostegno.

Come sono suddivisi i posti per ogni regione?

Se vuoi scoprire come sono suddivisi i posti del Concorso Infanzia e Primaria per ogni singola regione, consulta l’apposita tabella!

Qual è il titolo di studio che bisogna possedere per partecipare?

Il bando indica che per poter partecipare è richiesto uno dei seguenti requisiti:
– laurea in Scienze della formazione primaria;
– diploma magistrale con valore di abilitazione o diploma sperimentale a indirizzo linguistico o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia entro l’anno scolastico 2001/2002;
– analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto dal MIUR.
Per i posti di sostegno i requisiti sono gli stessi, a cui bisogna aggiungere il titolo di specializzazione sul sostegno.

Per poter partecipare occorrono i 24 CFU?

No, non sono richiesti i 24 CFU in discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche (richiesti solo ai laureati per l’accesso al concorso della secondaria), nè requisiti di servizio di insegnamento.

Quali sono i profili per cui si può concorrere?

I profili contemplati in questo concorso sono due: posti comuni e posti di sostegno.

In quante prove sarà articolato il concorso?

Il concorso prevede diverse prove d’esame:
– preselezione, se il numero delle domande dovesse essere superiore a quattro volte il numero dei posti;
– prova scritta;
– prova orale.

In cosa consisterà la prova preselettiva?

La prova preselettiva sarà svolta al computer e consisterà in un test con 50 quesiti a risposta multipla così divisi:
– 20 domande di logica;
– 20 domande sulla comprensione del testo;
– 10 domande sulla conoscenza della normativa scolastica.
La prova avrà una durata di 50 minuti. Ogni risposta corretta vale 1 punto, le risposte errate o non date valgono 0 punti.

Sarà pubblicata una banca dati per la prova preselettiva?

Sì, il bando specifica che sarà pubblicata una banca dati 20 giorni prima delle sessioni di prova.
Appena pubblicata, sarà resa immediatamente disponibile sul simulatore quiz di Concorsando.it.
Per approfondire gli strumenti di studio, leggi l’articolo Come studiare per il Concorso Infanzia e Primaria.

Come sarà articolata la prova scritta?

La prova scritta prevederà:
– due quesiti a risposta aperta sulle materie indicate nel bando;
– per i posti di sostegno, due ulteriori quesiti a risposta aperta sulle metodologie didattiche da applicarsi alle diverse tipologie di disabilità;
– otto domande a risposta chiusa sulla verifica della conoscenza della lingua inglese, almeno di livello B2.

Come viene attribuito il punteggio della prova scritta?

La commissione assegna alla prova scritta un punteggio massimo di 40 punti.
A ciascuno dei due quesiti a risposta aperta, la commissione assegna un punteggio compreso tra zero e 18, che sia multiplo intero di 0,5.
Al quesito articolato in otto domande a risposta chiusa, la commissione assegna un punteggio compreso tra zero e 4, corrispondenti a 0,5 punti per ciascuna risposta esatta.
La prova è superata dai candidati che conseguano il punteggio complessivo di almeno 28 punti.

Cosa prevede la prova orale?

La prova orale sarà un colloquio di massimo 30 minuti finalizzato alla valutazione delle competenze del candidato nelle attività di comprensione e conversazione in lingua inglese di livello B2, padronanza discipline e capacità di progettazione didattica efficace, con riferimento anche alle tecnologie informatiche e comunicazione.

Come si inoltra la domanda?

Sarà possibile inoltrare la domanda a partire dalle ore 9,00 del 15 giugno 2020 fino alle ore 23,59 del 31 luglio 2020.
Durante questo arco di tempo, è necessario collegarsi al portale ufficiale Istanze Online MIUR per poter inoltrare la domanda.

Prima di inoltrare la domanda, ti invitiamo a leggere con attenzione il bando.

Per la partecipazione alla procedura concorsuale sarà dovuto il pagamento di un contributo di segreteria pari ad € 10,00 per ciascuna delle procedure (infanzia / primaria / sostegno infanzia / sostegno primaria) per le quali si concorre, secondo le modalità stabilite nel bando di concorso.

È necessario lo SPID per partecipare?

No, non è necessario lo SPID per partecipare, ma è utile per accelerare la registrazione al portale.

Cos’è lo SPID e come si può ottenere?

Lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è un servizio sempre più richiesto per la partecipazione ai Concorsi Pubblici. Se non sai come ottenerlo, leggi subito la nostra guida!

Concorso Infanzia e Primaria – Come restare aggiornato

Per ricevere una notifica quando sarà pubblicato il prossimo Concorso Ordinario Infanzia e Primaria, manifesta il tuo interesse al nostro bot cliccando qui.

Per conoscere gli altri aspiranti docenti di infanzia e primaria iscriviti al relativo gruppo di studio.

57 Commenti

  1. Buongiorno a tutti. Qualcuno sa dirmi se il mio diploma sperimentale linguistico conseguito nel 1989 presso liceo ginnasio statale (e non presso istituto magistrale) sia idoneo per partecipare al concorso ordinario scuola primaria. Grazie a chi mi risponderà

  2. Buongiorno a tutti. Qualcuno sa dirmi se il mio diploma sperimentale linguistico conseguito nel 1989 presso liceo ginnasio statale (e non presso istituto magistrale) sia idoneo per partecipare al concorso ordinario scuola primaria. Grazie a chi mi risponderà

  3. Buongiorno,

    Generalmente tra la chiusura del bando e la data delle prove quanto tempo trascorre? C’è un’idea di quando saranno le prove? Autunno/Inverno? Grazie molte

  4. salve io sono diplomata magistrale anno 2001-2002
    Inoltre ho solo un corso cefop di 900 ore ,ma non ho mai insegnato volevo sapere se e’ possibile partecipare al concorso infanzia e primaria e sapere un po’ come funziona
    grazie mille

  5. Ho un diploma di licenza linguistica onseguito nel 1993. Posso partecipare al concorso infanzia e pimaria?

  6. Io mi diplomerò all’indirizzo delle scienze umane a giugno/luglio di quest’anno, sicuramente prima della data di scadenza di consegna della domanda, posso partecipare?

  7. Salve, un Diploma di Accademia di Belle arti, anno 2003, sono in possesso dei 24 CFU, non ho mai fatto supplenze. Posso partecipare al concorso ordinario per Infanzia e Primaria? Oppure posso partecipare solo al concorso ordinario di scuola secondaria?

  8. Salve, ho un Diploma di Accademia di Belle Arti, indirizzo scenografia. Anno 2003. Sono in possesso dei 24 CFU.

  9. Buongiorno è possibile partecipare al concorso anche se si conseguirà la laurea in Scienze della Formazione Primaria entro il 2020? O per iscriversi è necessario già esserne in possesso?

  10. Diploma accademico di Primo livello ovvero laurea di conservatorio in composizione di tre anni che ci posso fare? Nemmeno il concorso per la primaria?

  11. Ho un diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002. Non ho mai insegnato.
    Non capisco che cosa si intenda “con valore di abilitazione”.
    Mi potete chiarire? Grazie

  12. sto frequentando il corso di specializzazione sostegno infanzia che conseguiro entro marzo posso partecipare al concorso sostegno infanzia anche se sono specilaizzanda ancora in attesa di specializzazione’

  13. Buongiorno
    Ho il diploma linguistico speeimentale conseguito nel 2001 in un liceo lingustico e laurea triennale co seguita nel 2007. Posso.partecipare al concorso?

  14. Buongiorno,
    con un diploma di licenza linguistica anno 1996, posso partecipare al concorso per la primaria?
    Grazie!

    • Ho un diploma di scienze umane dove ho studiato materie di pedagogia e psicologia,posso partecipare?

  15. Salve ,quindi con diploma magistrale sperimentale socio psico pedagogico conseguito nel 1998 è possibile partecipare?

  16. salve, sono in possesso del titolo di puericultrice conseguito precedentemente al 31/05/2017, posso candidarmi per il concorso ordinario all’infanzia?

  17. Salve, sapevo che con i 24 cfu (avendo una laurea in giurisprudenza) si poteva partecipare al concorso.. non è così?

  18. Salve, avendo conseguito il diploma linguistico nel 2014 e una laurea triennale in lingue L-12 nel 2018 potrei partecipare al concorso?

  19. Chiedo se con una laurea in Giurisprudenza con vecchio ordinamento è possibile partecipare al concorso

  20. Ho una laurea in scienze della comunicazione e un diploma conseguito in scienze sociali ex mangistrale nel 2009 posso candidarmi?

  21. Sapevo che potevano partecipare anche coloro che avessero conseguito un diploma di geometra o ragioneria entro il 2001. Non é più così?

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Concorso Ordinario Infanzia e Primaria - Cosa e dove studiare
  2. Prossimi concorsi pubblici in uscita | Concorsando.it
  3. Concorsi in primo piano - Tutti i Concorsi Pubblici 2020 più importanti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.