Dipartimento della Funzione Pubblica 2022 – assunzioni nei piccoli comuni

Scopri subito tutti i dettagli!

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

Per i piccoli Comuni, fino a 5.000 abitanti, sarà possibile candidarsi a ricevere il contributo del Fondo di 30 milioni previsto per ciascuno degli anni dal 2022 al 2026 per le assunzioni a tempo determinato di figure professionali necessarie per i progetti del PNRR

 Le domande potranno essere presentate fino al 20 maggio, sulla base della disponibilità delle risorse, il Dipartimento della Funzione Pubblica potrà periodicamente riaprire i termini per le candidature, al fine di soddisfare le richieste dei Comuni in concomitanza con l’assegnazione di nuovi progetti per le nuove assunzioni a tempo determinato.

Se le nuove assunzioni del Dipartimento della Funzione Pubblica 2022 non sono tra quelle che ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata agli altri bandi in scadenza.


Dipartimento della Funzione Pubblica 2022 – Tutti i Dettagli

Chi è il Dipartimento della Funzione Pubblica e perché queste nuove assunzioni?

Il Dipartimento della funzione pubblica è una struttura della Presidenza del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana, istituita dalla legge quadro sul pubblico impiego.

Le sue competenze sono per regola delegate a un ministro senza portafoglio; nel governo Draghi, la carica di Ministro per la pubblica amministrazione è detenuto da Renato Brunetta.

Come funziona e quali sono i profili

Quali sono i Comuni che possono presentare la richiesta di contributo?

Possono presentare la richiesta di contributo, i Comuni che possiedono tutti i seguenti requisiti:
– popolazione inferiore a 5.000 abitanti;
– stato di soggetto attuatore di progetti previsti dal PNRR: a tal fine occorre per ciascun progetto disporre degli estremi del relativo Codice Unico di Progetto (CUP) nello stato DEFINITIVO e ATTIVO;
– condizione d’insostenibilità, di fatti a non sostenibilità del costo di tali assunzioni deve essere oggetto di asseverazione da parte dell’organo di revisione dell’ente.

Che figure saranno richieste?

Le nuove assunzioni saranno di personale con qualifica non dirigenziale in possesso di specifiche
professionalità.

Che tipologia di contratto si avrà?

Una volta riconosciuto il contributo per l’assunzione del lavoratore, l’erogazione della
somma definita nel DPCM di riparto sarà garantita per la durata del contratto sottoscritto
senza necessità che il Comune ripresenti l’istanza.

Quali saranno le categorie contrattuali?

Le nuove figure saranno inquadrate nelle categorie contrattuali B3, C e D del sistema di classificazione del vigente CCNL.

Come inoltrare la domanda

Come posso inoltrare domanda?

È possibile inoltrare domanda di partecipazione attraverso l’applicativo appositamente realizzato in collaborazione con Formez.

Chi può registrarsi per compilare la richiesta?

I moduli online possono essere compilati da un referente del Comune che sia legittimato a
inviare l’istanza. Il sistema richiede d’indicare i riferimenti del soggetto compilatore, ai fini
di eventuali contatti diretti e dell’assunzione di responsabilità riguardo alla veridicità delle
dichiarazioni rese.

Quali sono le modalità d’invio della comunicazione?

Al termine della compilazione il sistema consolida le informazioni per l’avvio della
successiva istruttoria, rilasciando una ricevuta con l’indicazione del numero identificativo
della pratica.
Tale ricevuta dovrà necessariamente essere trasmessa via PEC all’indirizzo con nota di accompagnamento ufficiale avente a oggetto “Comunicazione ex art. 31-bis comma 5 del decreto-legge n. 152/2021”.
Il portale indicherà la data entro la quale far pervenire l’istanza. Il firmatario della comunicazione
trasmessa via PEC sarà individuato dall’ente in coerenza con il proprio ordinamento

A tal proposito per scoprire come attivarla velocemente in 30 minuti leggi questa pagina.

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre alle nuove assunzioni del Dipartimento della Funzione Pubblica 2022 potrebbero interessarti anche gli altri concorsi in scadenza oppure i concorsi in arrivo.