Concorso Regione Lombardia Centri per l’Impiego – 1214 posti per diplomati e laureati

Scopri come partecipare e in che modo puoi iniziare a studiare

Si aggiunge ai Concorsi in primo piano il nuovo Concorso Regione Lombardia Centri per l’Impiego, con 1214 posti divisi tra profili per diplomati e laureati.

La prova preselettiva del profilo per diplomati (cat. C) si terrà nei giorni 7 e 8 ottobre 2020, presso il Parco Esposizioni di Novegro.
Leggi la comunicazione completa cliccando qui.

La prova preselettiva del profilo per laureati (cat. D) si terrà il giorno 9 ottobre 2020, presso il Parco Esposizioni di Novegro.
Leggi la comunicazione completa cliccando qui.

Per ricevere dal nostro BOT aggiornamenti sul Concorso Regione Lombardia Centri per l’Impiego clicca qui.

Inoltre, se vuoi confrontarti con gli altri candidati iscriviti al gruppo di studio.

Concorso Regione Lombardia Centri per l’Impiego – Quanti sono i posti, quali sono i profili e i requisiti

Quanti sono i posti a disposizione?

I posti disponibili sono 1214, divisi tra profili per diplomati e laureati.

Inoltre, il profilo per i diplomati è quello di operatore del mercato del lavoro. Il profilo per laureati è specialista del mercato e dei servizi per il lavoro.

Quanti sono i posti del Concorso Regione Lombardia Centri per l’Impiego per diplomati?

Come indicato nel bando per diplomati, i posti sono 881 così suddivisi:
– 736 assunzioni a tempo indeterminato;
– 145 assunzioni a tempo determinato.

Quanti sono i posti del Concorso Regione Lombardia Centri per l’Impiego per laureati?

Come indicato nel bando per laureati, i 333 posti sono così suddivisi:
– 284 assunzioni a tempo indeterminato;
– 49 assunzioni a tempo determinato.

Qual è il titolo di studio richiesto per il concorso per diplomati?

Per poter partecipare al concorso per operatori del mercato del lavoro, è richiesto il diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma di maturità).

Quale titolo di studio bisogna possedere per partecipare al concorso per laureati?

Per poter partecipare al concorso come specialista è richiesto il possesso della laurea, e sono ammesse anche le lauree triennali.

In particolare, l’allegato 4 del bando per laureati riporta nel dettaglio tutte le lauree ammesse.

Si può inoltrare domanda per entrambi i concorsi?

Si certo, non è c’è nessun divieto nei bandi.

In quante prove sarà articolato il concorso?

L’iter del concorso è uguale per entrambi i profili e prevede:
– prova preseletiva;
– prova scritta;
– prova orale.

Coma sarà articolata la prova preselettiva?

L’eventuale prova preselettiva consisterà in un test a risposta multipla atta a rilevare prevalentemente e conoscenze delle materie d’esame e le caratteristiche psico-attitudinali possedute dal candidato.

In particolare, tra le materie d’esame indicate nell’allegato tre di ogni bando, ritroviamo tra le altre:
– diritto amministrativo, diritto pubblico e del lavoro;
– ordinamento degli enti locali;
– legislazione statale e regionale in materia di servizi al lavoro.

Per la prova preselettiva sarà pubblicata una banca dati?

Nel bando non viene specificato. Qualora dovesse essere pubblicata, sarà resa immediatamente disponibile sul simulatore quiz di Concorsando.it.

Come si svolgerà la prova preselettiva?

La prova potrà svolgersi presso sedi decentrate anche mediante il supporto di strumentazione informatica.

Come posso sapere quando si effettuerà la prova preselettiva?

Semplice per ricevere aggiornamenti sul concorso ti basta cliccare qui

Come sarà strutturata la prova scritta?

La prova scritta avrà un contenuto teorico e verterà sulle materie di cui all’Allegato 3. Consisterà nella verifica del grado di conoscenza delle materie posseduto dal candidato, ma anche della sua capacità
di fare collegamenti, di contestualizzare le conoscenze e utilizzarle per risolvere i problemi.

Come si svolgerà la prova orale?

La prova orale potrà essere svolta in videoconferenza, attraverso l’utilizzo di strumenti informatici e digitali, garantendo comunque l’adozione di soluzioni tecniche che assicurino la pubblicità della stessa, l’identificazione dei partecipanti, nonché la sicurezza delle comunicazionie la loro tracciabilità

Come si inoltra la domanda?

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente online, attraverso il portale concorsi della Regione Lombardia:
diplomati;
laureati.

Inoltre, prima di inoltrare la domanda ti invitiamo a leggere con attenzione i bandi:
bando per diplomati;
bando per laureati.

È necessario lo SPID per partecipare?

Sì, per poter inoltrare la domanda è necessario munirsi di Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o SPID.

Cos’è lo SPID e come si può ottenere?

Lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è un servizio sempre più richiesto per la partecipazione ai Concorsi Pubblici. Se non sai come ottenerlo, leggi subito la nostra guida!

Entro quale data è possibile inoltrare la domanda?

Il termine ultimo per inoltrare le domande di partecipazione è il giorno 16 Settembre 2020, entro le ore 12:00.

Concorso Regione Lombardia Centri per l’Impiego – Come iniziare a studiare

Come posso iniziare a esercitarmi sui quiz della prova preselettiva?

Se hai intenzione di partecipare al Concorso Regione Lombardia Centri per l’Impiego, ti conviene esercitarti fin da subito con il nostro simulatore quiz.

Per farlo, puoi aggiungere le nuove banche dati appositamente create per i profili per diplomati e laureati:

  • “Specialista di mercato e servizi per il lavoro – Regione Lombardia – 2020” (per laureati);
  • “Operatore di mercato – Regione Lombardia – 2020” (per diplomati).

Le banche dati sono in aggiornamento e saranno completate a breve!

Nelle banche dati stiamo inserendo anche le spiegazioni dei quiz di logica!

Inoltre, qualora dovesse essere pubblicata una banca dati per la prova, sarà subito aggiunta al simulatore!

App concorsando store

Che corsi online posso seguire?

Corso di logica

Dato che nella prova preslettiva ci saranno anche domande psico-attitudinali (ossia di logica) ti conviene iscriverti al nostro corso online Come risolvere i quiz di logica nei concorsi pubblici.

Corso Online 9000ABCD

Nel caso in cui dovesse essere pubblicata una banca dati, avrai pochi giorni per memorizzarla tutta.

Dato che sarà necessario un enorme “sforzo mentale” per assimilare tutto, se non utilizzi il giusto metodo di apprendimento rischi di mandare in fumo l’impegno messo.

È per questa ragione che ti consigliamo vivamente di iscriviti a 9000ABCD, l’unico video corso in Italia che insegna come memorizzare le banche dati dei concorsi pubblici.

Si tratta di un metodo innovativo nato da poco, ma già utilizzato con successo da migliaia di persone!

Inoltre, sappi che se ti iscrivi fin da subito a 9000ABCD potrai sfruttare il tempo che hai disposizione, prima che sarà pubblicata la banca dati, per acquisire un metodo di studio innovativo.

Manuale Edizioni Simone

Per prepararti al meglio ti consigliamo infine di acquistare il manuale specifico per entrambi i profili, che ti offrirà una preparazione completa.

Ti ricordiamo che acquistandolo dal nostro store potrai godere del 5% di sconto!

Concorso 1214 Operatori e Specialisti del mercato e del lavoro – Regione Lombardia – Manuale per la preparazione

€ 54€ 51,30

Teoria e Quiz • Diritto del Lavoro e legislazione sociale • Diritto amministrativo e diritto pubblico • Ordinamento amministrativo e contabile finanziario Enti Locali • Pubblico Impiego e CCNL Funzioni locali • Trasparenza, anticorruzione e privacy • Reati contro la PA • Servizi al lavoro e Centri per l'impiego • Fondi strutturali • Informatica • Inglese • Test Psicoattudinali • Con SOFTWARE per la simulazione della prova

Altre informazioni →

41 Commenti

  1. Salve,ho visto che é stato pubblicato il calendario per quanto riguarda la prova preselettiva per il bando “centri per l’impiego”volevo sapere se é in ordine alfabetico perché non è molto chiaro sulla pagina grazie

  2. Buongiorno,
    io sono laureato.
    Per candidarmi comunque anche al concorso per diplomati devo inserire la laurea o il diploma?
    Il fatto è che del diploma neppure mi ricordo la data di conseguimento.
    Nel caso, sapete cose si fa a recuperarla?
    Grazie mille.

  3. Buongiorno, ho fatto la domanda dal sito della regione lombardia utilizzando spid, ma a conclusione della domanda non ho ricevuto nulla.. è normale?

  4. Buongiorno,
    Nella procedura di iscrizione vi è una voce obbligatoria nella quale se non selezioni SI non puoi continuare:
    bisogna specificare che si accetterà un contratto a tempo determinato nel caso si arrivi in graduatoria successivamente ai 736 posti a tempo indeterminato.
    Cosa significa? Non vi è la possibilità di rinunciare se il contratto fosse a tempo determinato?
    grazie

  5. Buongiorno, per fare la domanda al secondo concorso quello per diplomati devo pagare un altra quota di versamento o posso fare domanda con quella che avevo presentato quando ho fatto la domanda per laureati?

    • Essendo una questione specifica e delicata, le consigliamo di contattare l’ente che gestisce il concorso per informazioni di questo tipo.

  6. Buongiorno,
    non mi è chiaro se, per partecipare alla selezione sia per diplomati, che per laureati debbo versare 2 volte la somma per diritti di segreteria (10 + 10 €).
    Grazie

  7. Buongiorno, ho fatto la domanda dal sito della regione lombardia utilizzando spid, ma a conclusione della domanda non ho ricevuto nulla.. è normale?

  8. Salve, quanto tempo si ha per preparare il concorso dal giorno di scadenza per presentare la domanda?(ossia dal 16 settembre)

    • Non è possibile stabilirlo con certezza, i tempi variano a seconda del concorso e dell’ente che lo gestisce

  9. Buongiorno, sapete se per caso è previsto un concorso per la Regione Lombardia nel settore beni culturali?

  10. Buongiorno, potreste mettere gentilmente il link per il bando. Perché purtroppo non riesco a trovare il suddetto concorso, neanche tramite il link che avete messo su questa pagina.
    Grazie

      • Buongiorno, è la prima volta in vita mia che intendo partecipare ad un concorso e ho alcuni dubbi. Io ho 53 anni, un diploma di maturità linguistica, 58/60, un’esperienza ventennale passata in società di ricerca di personale (head hunting) e un master in orientamento e outplacememt(Seafo) che ha valore legale nei concorsi, non so per quanti punti. Concorrerei per il posto di operatore del mercato del lavoro.
        Buongiorno, non ho esperienza di concorsi e ho i seguenti dubbi:
        – per inoltrare la domanda è meglio aspettare il 9 settembre? (Vd la premessa nel bando)
        – tutte le domande saranno accolte alla prova selettiva? Se no, quali saranno i criteri di screening?
        – in che momento si esprime la preferenza di provincia? Giá nella domanda?
        – esempio: rientro nei primi 736 in graduatoria, sono al 600esimo posto. Se prima di me, 158 persone hanno scelto come provincia di preferenza Milano, cosa succede?
        – potrà essere anche un lavoro part time? Si potrà esprimere questa preferenza?

        Vi ringrazio per l’attenzione e per le vostre risposte.
        Un cordiale saluto.

        • Consigliamo di inoltrare la domanda appena possibile, in quanto potrebbe non esserci tempo a sufficienza per completare tutte le procedure l’ultimo giorno.
          Se dovesse esserci una preselettiva, saranno ammessi tutti i candidati che hanno presentato domanda.

          Per le altre informazioni, solo successivamente al concorso è possibile esprimere le proprie preferenze, a meno che non venga specificato diversamente nel bando

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.