Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2023 – Riservato ai militari – 2138 posti per VFP1/VFP4

Scopri come partecipare e in che modo puoi iniziare a studiare

Tempo di lettura stimato: 8 minuti

È stato pubblicato il bando del nuovo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato riservato ai militari 2023, con 2138 posti per i volontari in ferma prefissata VFP1/VFP4. È possibile inoltrare la domanda entro il 2 Marzo 2023.

Prima di mostrarti come funziona la procedura concorsuale e come studiare, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sul Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato riservato ai militari ti basta attivare le relative notifiche sul ChatBot Telegram. Inoltre, per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se il Concorso Poliziotti riservato VFP non è tra quelli che ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata ai Concorsi Polizia di Stato o agli altri bandi in scadenza.


Concorso Poliziotti 2022 per VFP – Come funziona e come partecipare

Posti disponibili e dettagli sul profilo

Quanti sono i posti a disposizione?

I posti previsti sono 2138.

Chi è e cosa fa un Poliziotto?

La Polizia di Stato rappresenta l’apparato amministrativo centrale per mezzo del quale il Ministero dell’Interno gestisce l’ordine pubblico e la sicurezza pubblica in Italia.
Attraverso i vari reparti della Polizia di Stato (tra cui polizia stradale, scientifica e delle comunicazioni), il poliziotto contribuisce a rendere più sicura la vita dei cittadini.

Quanto guadagna un poliziotto?

Lo stipendio medio di un poliziotto cambia a seconda del grado e della mansione, consulta la tabella di seguito per una panoramica completa sui guadagni di un poliziotto, compresi i differenti gradi e scatti di anzianità:
Come diventare poliziotto

Requisiti di partecipazione

Il concorso è riservato ai militari?

Sì, per poter partecipare al concorso è necessario essere militari in servizio o in congedo (VFP4/VFP1).

Quale titolo di studio bisogna possedere per partecipare?

Per partecipare è necessario il diploma di scuola secondaria di II grado.
Per i volontari delle Forze armate che risultavano in servizio o in congedo alla data del 31 Dicembre 2020, è richiesto invece il diploma di scuola secondaria di I grado.

C’è un limite di età?

Sì, per partecipare è necessario aver compiuto il 18° anno di età ed avere fino a 25 anni (26 NON compiuti).
Il limite di età inoltre è elevato fino ad un massimo di 3 anni in relazione all’effettivo servizio militare prestato.

Prove e materie del concorso – Cosa studiare

Come si articola il concorso?

L’iter di selezione prevede diverse prove:
– prova scritta;
– prove di efficienza fisica;
– accertamenti psicofisici e attitudinali.
– valutazione degli eventuali titoli.

In cosa consiste la prova scritta?

La prova scritta d’esame consiste in un questionario, generalmente da 80 domande a risposta multipla, su argomenti di cultura generale e scolastica (Aritmetica, Educazione civica, Geografia, Geometria, Lingua italiana, Scienze, Storia).
La durata della prova è di 60 minuti e si intende superata con un punteggio minimo di 6/10.

Quali sono i criteri di valutazione?

Per il precedente bando, i criteri di valutazione erano i seguenti:
– risposta esatta: +0,125 punti;
– risposte errate: -0,04 punti;
– risposte omesse: 0 punti.

Come sono suddivise le domande?

Il programma della prova scritta non è specificato nel nuovo bando.

Per il precedente concorso, il questionario era così composto:
– 5 domande di Informatica;
– 5 domande di Geometria;
– 10 domande di letteratura;
– 10 domande di grammatica italiana;
– 4 domande di Scienze;
– 10 domande di Educazione Civica;
– 6 domande di Geografia;
– 10 domande di Storia;
– 10 domande di Inglese;
– 5 domande di Tecnologia;
– 5 domande di Aritmetica e algebra.

È prevista la pubblicazione di una banca dati per la prova?

Sì, la banca dati sarà pubblicata almeno 20 giorni prima dello svolgimento della prova.

Quando si svolgerà la prova scritta?

Secondo quanto riportato nel bando, il calendario della prova sarà pubblicato il 2 Maggio 2023.

Quali sono le prove di efficienza fisica da affrontare?

I candidati che superano la prova scritta, sono chiamati a effettuare le prove di efficienza fisica obbligatorie:
– corsa piana 1000 metri;
– piegamenti sulle braccia;
– salto in alto.

Per maggiori informazioni sulle prove di efficienza fisica, leggi questa guida dedicata.

Quando si svolgeranno le prove di efficienza fisica?

Secondo il bando, il calendario sarà pubblicato il 30 Giugno 2023.

In cosa consistono gli accertamenti psico-fisici?

Ai fini dell’accertamento dei requisiti psico-fisici i candidati sono sottoposti a esame clinico generale e a prove strumentali e di laboratorio.

È necessario presentare dei documenti per gli accertamenti psico-fisici?

Sì, il candidato dovrà esibire un serie di certificati e referti medici indicati nel bando.

Come si svolgono gli accertamenti attitudinali?

Le prove attitudinali sono dirette ad accertare l’attitudine del candidato allo svolgimento dei compiti connessi con l’attività e il ruolo che si è chiamati a ricoprire.
La prova consiste nella somministrazione di una serie di test della personalità, sia collettivi che individuali, e in un colloquio.

Come inoltrare la domanda

Come si inoltra la domanda?

È possibile compilare e inoltrare la domanda di partecipazione soltanto tramite il portale ufficiale concorsi Polizia di Stato.

Per poter partecipare dovrai inoltre possedere:
– lo SPID: se non ce l’hai ancora, scopri come ottenerlo leggendo questa guida;
– una PEC intestata a te: per scoprire come attivarla velocemente in 30 minuti leggi questa pagina.

Infine, ti consigliamo di leggere attentamente il bando, la guida alla compilazione e qualsiasi altra comunicazione riportata sulla pagina ufficiale prima di inviare la domanda.

Entro quale data è possibile partecipare?

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata entro le 23:59 del 2 Marzo 2023.

Concorso Polizia di Stato per militari – Come prepararsi per le prove

Banca dati PDF

Come primo step per la preparazione, ti consigliamo di scaricare la banca dati ufficiale in PDF del precedente concorso, in attesa della pubblicazione della nuova versione.

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso Polizia di Stato Agenti 2023 VFP, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Sul Simulatore Quiz puoi trovare la banca dati apposita, contenente tra l’altro i quiz ufficiali del precedente concorso, che risulta utile per iniziare a studiare in attesa della banca dati ufficiale.

Banca Dati Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2023

Corso online per i Concorsi nelle Forze Armate e di Polizia

Oltre all’utilizzo del Simulatore ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

In particolare, ti consigliamo il Corso intensivo di preparazione online per i Concorsi nelle Forze Armate e di Polizia.

Il corso è stato progettato per fornirti tutto il materiale di studio e gli strumenti necessari per prepararti con successo ai vari concorsi pubblici del settore militare e di polizia.

Scopri tutti i dettagli visitando questa pagina.

Servizio di Consulenza Test Psicoattitudinali

Devi affrontare i Test Psicoattitudinali e/o il Colloquio con lo Psicologo, e non sai cosa ti aspetta e in che modo affrontare tale prova?

Un ex Ufficiale Psicologo Militare Selettore dell’Esercito Italiano, in un’apposita consulenza personalizzata, ti darà tutte le indicazioni che ti consentiranno di affrontare tale prova nel migliore dei modi.

Scopri tutti i dettagli nella pagina dedicata al servizio di consulenza!

Manuale

Se vuoi iniziare a prepararti al Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2023 riservato ai militari ti consigliamo il manuale apposito.

Manuale Concorso Allievi Agenti Polizia 2023 – Riservato ai Militari

Manuale Concorso Allievi Agenti Polizia 2023 – Riservato ai Militari

€ 26€ 24,70

Manuale Completo per la preparazione alla prova scritta – Teoria e Quiz – Letteratura italiana – Grammatica italiana – Storia – Educazione civica – Geografia – Scienze – Matematica e Geometria – Informatica – Lingua inglese – LIBRO INTERATTIVO Espandi il tuo libro con i nostri contenuti online – Software con quiz ufficiali di precedenti concorsi – Espansioni Web

Altre informazioni →

Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2023 riservato VFP1/VFP4 – Aggiornamenti e gruppi di studio

Per restare aggiornato sul Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2023 e conoscere anche gli altri candidati:

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre al Concorso Polizia di Stato riservato ai volontari militari potrebbero interessarti anche i seguenti concorsi in primo piano oppure i prossimi bandi in uscita.

Cerca il tuo concorso

Se non hai ancora trovato il concorso che stai cercando utilizza il campo qui sotto per effettuare una apposita ricerca all’interno del nostro database.


13 Commenti

  1. Vorrei sapere se dopo aver presentato domanda per entrare da militare in polizia di stato, fosse possibile nello stesso anno, fare domanda da militare anche per polizia penitenziaria, grazie mille…sono iscritto al vostro abbonamento e mi trovo benissimo!

    • Salve Mattia,
      è necessario consultare gli specifici bandi, non vi è una regola univoca.

      Team Concorsando.it

  2. Buona sera, vorrei capire quante possibilità possa avere un cittadino italiano, senza ancora specificare il tipo di concorso; non sapendo se ci sono speranze!

  3. Buongiorno, desidero sapere per il concorso allievi agenti polizia di stato VFP1 e VFP4, mio figlio ha iniziato il VFP1 il 17/01/2023 può partecipare? Grazie anticipatamente

    • Salve Filippo,
      tecnicamente dovresti aver fatto almeno 6 mesi/1 anno,
      tuttavia per esserne certo ti consigliamo di contattare l’Ente.

      Team Concorsando.it

  4. Buonasera
    La banca dati da voi pubblicata (allievi agenti 2023 per militari) è quella ufficiale dell’ultimo concorso uscito per civili (2022) o è un’altra?

    • Salve Simone,
      è una banca dati apposita, contenente tra l’altro i quiz ufficiali del precedente concorso,
      che risulta utile per iniziare a studiare in attesa della banca dati ufficiale.

      Team Concorsando.it

  5. avendo effettuato 5 mesi e 27 giorni di VFP1 ed a seguire AUFP attualmente in servizio, posso partecipare al concorso.. grazie

    • Salve Gaetano,
      ti suggeriamo di contattare direttamente l’Ente.

      Team Concorsando.it

    • Bisogna calcolare il visus complessivo naturale, che non può essere inferiore a 12/10, con non meno di 5/10 per l’occhio che vede meno.

    • Salve Francesco, visus naturale non inferiore a 12/10 complessivi quale somma del visus dei due occhi, con non meno di 5 decimi nell’occhio che vede meno, ed un visus corretto a 10/10 per ciascun occhio per una correzione massima complessiva di una diottria quale somma dei singoli vizi di rifrazione.

      Team Concorsando.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.