Concorso 115 Assistenti Tecnici NUE Regione Lazio – La guida per partecipare ed iniziare a studiare

Richiesto solo il diploma, nessun limite di età e possono partecipare anche gli stranieri

Concorso 115 Assistenti Tecnici Regione Lazio

Tra i concorsi pubblici non scaduti per diplomati vi è il Concorso 115 Assistenti Tecnici NUE Regione Lazio.

In questo guida tratteremo i requisiti di partecipazione del concorso, le relative modalità di svolgimento e gli strumenti da utilizzare per iniziare a studiare fin da subito.

Per restare aggiornato sugli sviluppi del  Concorso Assistenti Tecnici Regione Lazio e sulle nostre relative iniziative didattiche manifesta il tuo interesse al nostro Bot di Messenger cliccando qui.

Per conoscere gli altri candidati al Concorso Tenici NUE Regione Lazio iscriviti al relativo gruppo di studio.

Concorso 115 Assistenti Tecnici NUE Regione Lazio – La guida per partecipare ed iniziare a studiare

1. Che titolo di studio è richiesto per poter partecipare?

Per partecipare è necessario possedere un diploma.

2. C’è un limite di età?

Non non è previsto nessun limite di età.

3. Al concorso possono partecipare anche stranieri?

Si in quanto possono partecipare anche coloro che sono in possesso della cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea purché in possesso di adeguata conoscenza della lingua italiana.

Possono presentare domanda, ai sensi dell’art. 38, comma 1 e 3 bis, del D. lgs. n. 165/2001, anche i familiari dei cittadini degli Stati membri dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente nonché i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria

4.  Quali sono le mansioni dell’Assistente Tecnico NUE?

Le mansioni dell’Assistente Tecnico NUE sono le seguenti:

  • ricezione di tutte le chiamate di soccorso afferenti al servizio “Emergenza 112“;
  • compilazione elettronica della scheda informatica relativa ai dati logistici degli eventi di soccorso;
  • identificazione dell’evento e del chiamante, trasferimento in fonia e dati dell’evento all’istituzione competente;
  • utilizzo delle apparecchiature informatiche e degli applicativi del N.U.E. attivando, ove necessario, il servizio di interpretariato linguistico;
  • cura degli adempimenti con i Referenti di Turno delle Centrali Operative di secondo livello;
  • collaborazione alla predisposizione di elaborati tecnici, svolgendo attività istruttoria e di predisposizione di atti, relazioni e documenti.

5. Come si articolerà il Concorso 115 Assistenti Tecnici NUE Regione Lazio?

Lo svolgimento del Concorso 115 Assistenti Tecnici NUE Regione Lazio prevede le seguenti fasi di selezione:

  • prova preselettiva;
  • due prove scritte, di cui una pratica o a contenuto teorico-pratico;
  • prova orale.

Il superamento di tali prove consentirà l’accesso ad un corso specifico di formazione.

6. In cosa consisterà la prova preselettiva?

La prova preselettiva consisterà in un questionario con quiz a risposta multipla :

  • a valenza psicoattitudinale:
  • sulle materie di cultura generale;
  • sulle materie indicate nell’articolo 6 del bando, vale a dire elementi di diritto amministrativo, elementi di diritto costituzionale e di diritto dell’unione europea, normativa in materia di trattamento e protezione dei dati personali, normativa concernente il Numero Unico dell’Emergenza, Statuto Regione Lazio, legge regionale del Lazio n. 6/2002 e regolamento regionale del Lazio n. 1/2002, nozioni di informatica e di strumenti web.

7. Per la prova preselettiva la Regione Lazio pubblicherà un’apposita banca dati?

Dal bando non si evince nulla al riguardo, tuttavia qualora dovesse essere pubblicata una banca dati quiz ufficiale la stessa sarà prontamente resa fruibile sul Simulatore Quiz di Concorsando.it

8. Come posso iniziare ad esercitarmi sulle materie oggetto della prova preselettiva?

Per iniziare ad esercitarti per la prova preselettiva scarica o accedi  al  Simulatore Quiz di Concorsando.it ed aggiungi alla tua area di studio la batteria “Regione Lazio – Assistente Tecnico NUE – 2018“.

Si tratta di una batteria contenente più di 5000 quiz appositamente creata dalla Redazione in base alla materie previste dal bando (mancano solo le domande sulla legislazione regionale).

Per sfidare gli altri candidati partecipa anche alla relativa simulazione 

Inoltre scarica gratuitamente il manuale di diritto amministrativo e il manuale di diritto costituzionale.

9. Come posso inoltrare la domanda di partecipazione al concorso?

Prima di inoltrare la domanda scarica e leggi con attenzione il bando di concorso.

Nella pagina dedicata al Concorso Tecnici NUE Regione Lazio trovi tutte gli allegati necessari e la guida per la compilazione della domanda.

La domanda di partecipazione deve essere redatta utilizzando esclusivamente il modulo C allegato al bando

Nell’allegato D sono specificate nel dettaglio le modalità di compilazione e invio della domanda.

Quest’ultima, insieme ad un documento di riconoscimento, deve essere inviata tramite:

  • l’apposita sezione rinvenibile all’indirizzo regione.lazio.it\concorsigiunta;
  • la propria casella di posta elettronica certificata PEC all’indirizzo PEC concorsigiunta@regione.lazio.legalmail.it.

Per la partecipazione al concorso è richiesto il pagamento di un contributo pari a 10,33 euro da effettuare attraverso specifico versamento.

La domanda di partecipazione può essere inoltrata entro il 29 marzo 2018.

2 Commenti

  1. Buongiorno, complimenti molto utile e dettagliato questo sito!!! approfitto per sapere se ci sono concorsi al comune di fiumicino o fregene o ostia. C’è qualcosa anche negli aeroporti di ciampino o Fiumicino senza limiti di età? Perché ho 45 anni ho perso il lavoro che svolgevo come segretaria e non ho trovato più nulla!!! Grazie mille saluti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.