Concorso Bibliotecari Milano 2022 – 19 posti disponibili – Aperto ai diplomati

Scopri come partecipare e in che modo puoi iniziare a studiare

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

L’Università di Milano ha pubblicato un nuovo bando per bibliotecari: i posti disponibili sono 19 ed è richiesto il diploma per partecipare. È possibile inoltrare la domanda di partecipazione entro il 27 Ottobre 2022.

Prima di mostrarti come funziona la procedura concorsuale e come studiare le materie indicate nel bando, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sul Concorso Bibliotecari Università di Milano 2022 ti basta attivare le relative notifiche sul ChatBot Telegram. Inoltre, per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se il Concorso Biblioteca Università di Milano 2022 non è tra quelli che ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata ai Concorsi a Milano o agli altri bandi nelle Università.


Concorso Università Milano 2022 – Come funziona e come partecipare

Posti e dettagli

Quanti sono i posti a disposizione?

In totale, i posti disponibili sono 19.

I posti sono a tempo indeterminato?

Sì, i posti sono a tempo indeterminato.

Requisiti di partecipazione

Qual è il titolo di studio richiesto?

Per partecipare è si richiede il diploma di istruzione secondaria di II grado.

Ci sono i limiti di età per poter partecipare?

No, il concorso non prevede limiti di età.

Prove e materie del concorso – Cosa studiare

Come si articola il concorso?

Il concorso si articola nelle seguenti prove:
– eventuale prova preselettiva;
– prova scritta;
– colloquio orale;
– valutazione titoli.

In cosa consiste la prova preselettiva?

L’eventuale prova preselettiva del concorso dovrebbe prevedere un test strutturato su una serie di domande a risposta multipla su:
– materie delle prove successive;
– attitudine alla soluzione di problemi;
– comprensione di testi;
– cultura generale.

È prevista la pubblicazione di una banca dati?

Nel bando non viene specificato.

Com’è strutturata la prova scritta?

La prova scritta è svolta al computer e prevede la verifica delle seguenti materie/competenze:
– Buona preparazione biblioteconomica di base;
– Normativa catalografica italiana (REICAT) e principali schemi di metadati descrittivi;
– Principali sistemi di indicizzazione;
– Principali sistemi di cooperazione bibliotecaria;
– Servizi al pubblico delle biblioteche accademiche;
– Strumenti e tecniche di ricerca bibliografica online;
– Stack management nelle biblioteche accademiche;
– Risorse bibliografiche elettroniche in ambito accademico: modalità di acquisizione, flusso di gestione e strumenti per la messa a disposizione;
– Strumenti e tecniche di didattica a distanza per la user education;
– Normativa sul diritto d’autore;
– Conoscenza del Regolamento d’Ateneo per l’amministrazione, la finanza e la contabilità e del Regolamento attività negoziale dell’Università degli Studi di Milano;
– Competenze biblioteconomiche di base per lo svolgimento di attività e l’erogazione di servizi in ambito bibliotecario;
– Capacità di lavoro in team;
– Orientamento all’utente e al servizio;
– Attitudine al cambiamento;
– Comunicazione efficace nel rapporto con il pubblico;
– Utilizzo dei programmi del pacchetto MS Office;
– Comprensione di testi biblioteconomici e capacità di fornire verbalmente agli utenti informazioni di orientamento in lingua inglese.

In cosa consiste la prova orale?

La prova orale è un colloquio basato su tutte le materie indicate per la prova scritta.
Inoltre, è prevista verifica della conoscenza di elementi di informatica e della lingua inglese.

Come sono attribuiti i punteggi ai titoli?

Dai dati indicati nel bando, sappiamo che la Commissione disporrà complessivamente di 30 punti per i titoli.

In particolare, i punti sono così ripartiti:
– 15 punti per i Titoli di studio e formativi;
– 15 punti per i Titoli professionali.

Tra i titoli valutabili rientrano:
– attestazioni di attività formative con valutazione finale: attestati di qualificazione o di specializzazione;
– attestazioni di attività formative con valutazione finale relative a competenze trasversali informatiche e/o linguistiche e/o organizzativo gestionali;
– esperienze e incarichi nello stesso settore.

Come inoltrare la domanda e dove scaricare il bando

Dove si inoltra la domanda?

La domanda di partecipazione potrà essere presentata attraverso il portale Concorsi dell’Università di Milano.

Inoltre, prima di inoltrare la domanda di partecipazione leggi con attenzione il bando e qualsiasi altra comunicazione riportata sulla pagina ufficiale.

È necessario effettuare il pagamento di una tassa di iscrizione?

Sì, è previsto il pagamento di una tassa di iscrizione pari a €10,00 secondo le modalità indicate nel bando.

Entro quale data è possibile partecipare?

È possibile inoltrare la domanda di partecipazione entro le ore 12:00 il 27 Ottobre 2022.

Concorso Bibliotecario Milano 2022 – Come prepararsi per le prove

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso Bibliotecario Milano 2022, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Puoi esercitarti fin da subito utilizzando la funzione materie presente sul simulatore: ti basta aggiungere tutte le materie indicate nel bando.

Corsi Online

Oltre all’utilizzo del Simulatore, ti consigliamo di iscriverti ad alcuni Corsi Online, che rappresentano uno strumento utile per la preparazione di una o più materie oggetto di esame.

Corsi Online che ti consigliamo sono:

Manuali

Per avere una preparazione completa sulle materie indicate nel bando ti consigliamo inoltre il Manuale Concorso Bibliotecari Milano.

Soft Skills

Competenze Trasversali e Soft Skills nei concorsi

Competenze Trasversali e Soft Skills nei concorsi

€19€18,05

• Guida alle soft skills • Test della personalità • Quiz situazionali • Test psicoattitudinali • Il colloquio di lavoro - Software online per la simulazione della prova

 

 

Altre informazioni →
Manuale di Biblioteconomia

Manuale di Biblioteconomia

€34€32,30

• Ordinamento delle biblioteche pubbliche italiane • MiBAC e Amministrazione dei beni librari • Metodi di catalogazione • Biblioteca informatizzata • L'inglese in biblioteca

 

 

Altre informazioni →
Manuale breve di Cultura Generale

Manuale breve di Cultura Generale

€25€23,75

Per concorsi negli enti pubblici, concorsi militari, test di ammissione all'Università, selezioni aziendali • Grammatica • Letteratura • Geografia • Storia • Educazione civica • Storia dell'arte • Matematica • Scienze naturali • Informatica • Inglese • Cultura, tradizioni, attualità - Espansioni online e Software con oltre 20.000 quiz di cultura generale

 

Altre informazioni →

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre al Concorso Bibliotecari UniMi 2022, potrebbero interessarti anche i seguenti concorsi in primo piano oppure i prossimi bandi in uscita.

4 Commenti

  1. Non sono ancora uscite le date della preselettiva vero? Controllo tutti i giorni il sito ma nulla…

    • Ciao Anna, non ci sono giuste informazioni in tal merito, puoi tuttavia anche contattare direttamente l’Ente per avere info più specifiche a questa mail

      Team Concorsando.it

  2. buonasera, una domanda: fra i titoli valutabili, ritenete che terranno conto di una laurea triennale in lettere? vi ringrazio

    • Ciao Laura, trovi l’elenco dei titoli valutabili all’interno del bando.

      Team Concorsando.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.