Codice del DSGA – Raccolta Normativa per il concorso e la professione
€54€45,90
Serie: Manuali Concorso DSGA, Book 3
Genere: Manuali Concorsi Pubbliche Amministrazioni
Editore: Edizioni Simone
Anno di Pubblicazione: 2019
Lunghezza: 1184 pagine
ISBN: 9788891421234

Consultabile in Sede di Concorso ai sensi dell'art.13 del Bando • Normativa scolastica • Ordinamenti didattici • Gestione amministrativa • Contabilità pubblica e delle scuole • Pubblico impiego e personale della scuola • Norme civili e penali

About the Book

Facendo tesoro della quarantennale esperienza della Casa Editrice Edizioni Simone nella pubblicazione di codici per i concorsi e le professioni, il Codice del DSGA nasce per venire incontro alle esigenze di coloro che devono partecipare alle prove scritte del concorso per 2004 posti di Direttore dei servizi generali ed amministrativi del personale ATA, bandito a fine 2018.

Come è noto, la procedura concorsuale prevede, dopo una prova preselettiva, lo svolgimento di due prove scritte:

— una prova costituita da sei domande a risposta aperta, volta a verificare la preparazione dei candidati sulle seguenti materie: Diritto Costituzionale e Diritto Amministrativo con riferimento al Diritto dell’Unione europea, Diritto civile (in particolare Obbligazioni e Contratti), Contabilità pubblica con particolare riferimento alle gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche, Diritto del lavoro, con particolare riferimento al pubblico impiego contrattualizzato, Legislazione scolastica, Ordinamento e gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche autonome e stato giuridico del personale scolastico, Diritto penale con particolare riguardo ai delitti contro la Pubblica Amministrazione;

— una prova teorico-pratica consistente nella risoluzione di un caso concreto attraverso la redazione di un atto sulle suddette materie.

Il bando prevede espressamente che durante le prove scritte «I candidati possono utilizzare esclusivamente leggi, atti aventi forza di legge, fonti di rango secondario e contratti collettivi nazionali del lavoro (ivi compresi codici o raccolte normative), purché non commentati o annotati con dottrina e giurisprudenza, i quali non dovranno riportare alcun tipo di appunto manoscritto. Non sono, pertanto, ammessi manuali, circolari ovvero note ministeriali di qualsiasi tipo».

Questa raccolta normativa è impostata seguendo strettamente questi criteri, e i testi normativi riportati sono tutti non commentati in modo da poter essere consultati liberamente in sede di prova di concorso.

Il Codice raccoglie tutti i provvedimenti relativi alle varie materie richieste dal bando ufficiale ed è arricchito da numerose espansioni online liberamente stampabili che permettono al Codice di conservarsi sempre aggiornato.

Per come è strutturata, questa Raccolta si presenta quindi come uno strumento indispensabile per la preparazione alle prove scritte, in quanto sin dalle prime fasi di studio è importante, soprattutto per chi non ha particolare dimestichezza con materie complesse come la Legislazione scolastica e la Contabilità pubblica, prendere confidenza con il testo normativo e familiarizzare con il codice in modo da poterlo consultare facilmente in sede di prova scritta.

I dettagliati indici sistematico, analitico e cronologico rendono il testo di facile consultazione e consentono una rapida e ragionata ricerca del riferimento normativo. In particolare l’indice analitico, che comprende oltre 4300 tra voci e sottovoci, costituisce uno strumento preziosissimo per individuare con facilità le norme di riferimento. Le note di aggiornamento e di rinvio permettono, infine, di comprendere i raccordi tra le norme e la loro evoluzione storica.

Il lavoro è suddiviso in otto Titoli:

1) Costituzione e Unione europea

2) Testo unico in materia di istruzione e Ordinamenti didattici

3) Autonomia scolastica

4) Pubblica amministrazione

5) Contabilità pubblica

6) Gestione amministrativa e contabile delle istituzioni scolastiche

7) Diritto del lavoro, con particolare riferimento al pubblico impiego

8) Norme civili e penali.

Ogni Titolo è poi suddiviso in più Sezioni affinché sia possibile consultare rapidamente tutte le norme che disciplinano un unico argomento specifico.

Il lavoro è aggiornato ai più recenti provvedimenti normativi tra i quali si segnalano: la L. 11 febbraio 2019, n. 12 di conversione del D.L. 14 dicembre 2018, n. 135 (cd. Legge semplificazione), la L. 9 gennaio 2019, n. 3 (cd. Spazzacorrotti), la L. 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di bilancio 2019), i D.P.C.M. 4 aprile 2019, n. 47 e n. 48 che disciplinano la nuova riorganizzazione del MIUR e dei suoi Uffici di diretta collaborazione, il D.L. 18 aprile 2019, n. 32 convertito dalla L. 14 giugno 2019, n. 55 (cd. Sbloccacantieri) che ha profondamento inciso sul Codice dei Contratti pubblici e la L. 19 giugno 2019, n. 56 (cd. Legge concretezza) che introduce i controlli biometrici anche per dirigenti scolastici e personale ATA.

In prossimità delle prove scritte, si consiglia di consultare l’area riservata con le espansioni online per scaricare eventuali aggiornamenti normativi che dovessero intervenire fino alla data della prova.