Concorso 2004 DSGA – La Prova Scritta – Domande e casi concreti svolti
€ 38€32,30
Serie: Manuali Concorso DSGA, Book 2
Genere: Manuali Concorsi Pubbliche Amministrazioni
Editore: Edizione Simone
Anno di Pubblicazione: 2019
Lunghezza: 688 pagine
ISBN: 9788891421159

Domande a risposta aperta svolte • Casi concreti risolti e completi di atto • Modelli di atto - Con espansioni online

About the Book

Il volume è diretto a coloro che devono affrontare la prova scritta del concorso per Direttore dei servizi generali e amministrativi (DSGA), bandito nella G.U. del 28 dicembre 2018, n. 102.

La prova scritta si svolge in due fasi, ciascuna della durata di tre ore:

— nella prima, i candidati dovranno affrontare 6 domande a risposta aperta sugli argomenti di cui all’Allegato B del decreto ministeriale 863/2018, ossia: Diritto costituzionale e diritto amministrativo, con riferimento al diritto dell’Unione europea; Diritto civile; Contabilità pubblica, con particolare riferimento alla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche; Diritto del lavoro, con particolare riferimento al pubblico impiego contrattualizzato; Legislazione scolastica; Ordinamento e gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche autonome e stato giuridico del personale scolastico; Diritto penale, con particolare riguardo ai delitti contro la Pubblica amministrazione;

— nella seconda (teorico-pratica), i concorsisti dovranno risolvere un caso concreto attraverso la redazione di un atto sempre su un argomento di cui all’Allegato B del decreto ministeriale citato.

Il testo è, perciò, suddiviso in due parti:

— la prima è dedicata alle domande a risposta aperta. Se ne propongono oltre 700, tutte svolte;

— la seconda è formata da 25 casi concreti, risolti e completi di atto. A questo proposito va sottolineato che il ventaglio di atti a firma del DSGA non è amplissimo; al contempo, però, egli stila, su impulso del Dirigente scolastico, molti documenti preparatori, coadiuvandolo nelle numerose attività di sua competenza. Di tale circostanza si è tenuto conto nella stesura della parte. Non essendoci, infatti, per questo concorso un precedente con prove simili, non è possibile sapere con certezza se la seconda fase farà riferimento solo agli atti che rientrano «strettamente» nelle competenze del DSGA (ovvero «atti a sua firma») oppure anche a quelli in cui il suo ruolo è subalterno a quello del DS.

La redazione di ciascun atto è preceduta da un inquadramento teorico dell’argomento, che concretizza la motivazione della scelta dello stesso.

I casi proposti rappresentano, dunque, una guida e un punto di partenza per potere affrontare questo secondo step della prova scritta.

Infine, poiché tra le responsabilità del DSGA rientrano la tenuta della contabilità e le necessarie registrazioni, in espansione online sono proposti gli schemi di bilancio, il piano dei conti e il nuovo piano delle destinazioni predisposti dal MIUR (nota n. 25674/2018), il tutto accessibile tramite il QR Code riportato nel volume.

Per completare la preparazione si consiglia il nuovo 510/1 Codice del DSGA (ed. 2019), consultabile in sede di concorso.